Piano nazionale infanzia 2016

INDICE ANALITICO GENERALE

tutte le voci del sito

Vedi anche:

Piani, programmi nazionali in essere

Piano Nazionale di Azione e di interventi per la tutela dei diritti e lo sviluppo dei soggetti in età evolutiva 2010-2011 (Piano nazionale infanzia)

Progetto nazionale per l’inclusione e l'integrazione dei bambini rom, sinti e caminanti, terza annualità




IV Piano d’azione per la tutela dei diritti e lo sviluppo dei soggetti in età evolutiva

http://www.lavoro.gov.it/temi-e-priorita/infanzia-e-adolescenza/focus-on/Piano-di-azione/Documents/IV-Piano-%20Azione-infanzia.pdf

Adottato il 31 agosto 2016, con Decreto del Presidente della Repubblica, il “IV Piano nazionale di azione e interventi per la tutela dei diritti e lo sviluppo dei soggetti in età evolutiva” (Piano nazionale infanzia).

Partendo da un'analisi dei bisogni dell'infanzia e dell'adolescenza e delle problematiche emergenti sia a livello nazionale che a livello comunitario e internazionale, il Piano definisce il panorama degli interventi che l'Italia intende mettere in campo nei prossimi due anni per dare attuazione ai contenuti della Convenzione ONU sui diritti del fanciullo, sottoscritta a New York il 20 novembre 1989.

Il Piano si articola in quattro aree di intervento:

1. linee di azione a contrasto della povertà dei bambini e delle famiglie;

2. servizi socio-educativi per la prima infanzia e qualità del sistema scolastico;

3. strategie e interventi per l'integrazione scolastica e sociale;

4. sostegno alla genitorialità, sistema integrato dei servizi e sistema dell'accoglienza.



Approfondimenti:

9° Rapporto di aggiornamento sul monitoraggio della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia, anno 2015-2016

http://cismai.it/i-diritti-dellinfanzia-e-delladolescenza-in-italia-9-rapporto-di-aggiornamento-sul-monitoraggio-della-convenzione-sui-diritti-dellinfanzia-e-delladolescenza-in-italia-ann/

Tutti gli aggiornamenti del sito sulla

PAGINA FACEBOOK

“Mi piace” per avere le notifiche. Suggeriscilo ai tuoi amici



Giorgio Merlo