Misure a sostegno delle politiche di conciliazione dei tempi famiglia/lavoro

INDICE ANALITICO GENERALE

tutte le voci del sito

si veda anche: Piani, programmi nazionali in essere



Intesa 7 marzo 2011 Ministero del Lavoro e dalle Parti Sociali sulle misure a sostegno delle politiche di conciliazione dei tempi famiglia/lavoro

L'intesa siglata il 7 marzo 2011 dal Ministero del Lavoro e dalle Parti Sociali sulle misure a sostegno delle politiche di conciliazione dei tempi famiglia/lavoro è finalizzata a sostenere in maniera tangibile la presenza dell'occupazione femminile nel mercato del lavoro. L'accordo ribadisce la crucialità di una modulazione flessibile dei tempi e degli orari di lavoro anche attraverso gli strumenti della contrattzione di secondo livello, adeguando la durata media e massima degli orari alle esigenze produttive e conciliandole con il rispetto dei diritti e delle esigenze delle persone. Gli attori coinvolti si sono impegnati a valorizzare le buone pratiche di flessibilità family/friendly e di conciliazione esistenti. In tale ottica è stato attivato un tavolo tecnico per verificare la possibilità di adottare le buone pratiche di conciliazione da sostenere e diffondere in sede di contrattazione. Il tavolo tecnico dovrà concludere i suoi lavori entro 90 giorni. Entro un anno dalla sua conclusione, le Parti Sociali verificheranno la diffusione di queste buone pratiche.

http://www.isfol.it/sistema-documentale/banche-dati/normative/archivio/20998

Tutti gli aggiornamenti del sito sulla

PAGINA FACEBOOK

“Mi piace” per avere le notifiche. Suggeriscilo ai tuoi amici



Giorgio Merlo