Cristina

Aveva preso un bel quaderno dai fogli colorati, lo aveva aperto alla prima pagina e con una matita iniziò a disegnare, tutto intorno, tante piccole coccinelle. Era molto attenta a non sbagliare. Quando ebbe finito la cornice, scrisse giusto in centro: il suo nome e cognome, poi la classe e l'anno.

Erano le sue prove di appropriazione d'identità.









Personaggi (Ordito): 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6  

Orditi: - - - - - - -   -




© 2011 - Antonia Colamonico - Vietata la riproduzione -
e-mail:

Comments