Triennale Roma 2014

TRIENNALE DI ARTI VISIVE ROMA 2014

GRAN FINALE - LAST PARADISE

Direttore Artistico Daniele Radini Tedeschi. Interviene Philippe Daverio

Paola Moglia, Invito Ufficiale al Gran Finale della ESPOSIZIONE TRIENNALE DI ARTI VISIVE A ROMA 21 novembre 2014 .Sede Chiostro del Bramante, Sala delle Capriate Via Arco della Pace 5, Roma

FONDAZIONE VENANZO CROCETTI

LA PROVINCIA 26 novembre 2014

Roma, l'artista cremonese invitata a esporre da Philippe Daverio

Roma, l'ultimo paradiso ospita un'opera di Moglia

CREMONA C'è anche l'artista cremonese Paola Moglia ...

VITA CATTOLICA

15 novembre 2014

Roma, Chiostro del Bramante. "Last Paradise", dal 21 novembre

La cremonese Paola Moglia tra gli artisti prescelti per l'Esposizione triennale di Arti visive

di Miriam Bergamaschi


Le trasferte in capitali culturali di rilievo ...

MONDO PADANO 15 novembre 2014

Moglia espone alle Capriate

INVITATA DA DAVERIO A ROMA

di Tiziana Cordani

E' di questi giorni la notizia della...

LAST PARADISE

Invito Ufficiale

Esposizione Triennale di Arti Visive a Roma 2014

Direttore Artistico: Daniela Radini Tedeschi

Inaugurazione 21 novembre 2014 ore 18

Sede Chiostro del Bramante, Sala delle Capriate, Via Arco della pace 5, Roma

Interviene Philippe Daverio

LA PROVINCIA 5 giugno 2014

Tre cremonesi a Roma

Garuti, Mori e Moglia all'Esposizione Triennale di Arti visive

di Tiziana Cordani

La prima settimana di giugno si aprirà a Roma la nuova edizione 2014 della Esposizione Triennale di Arti visive il cui direttore è il prof. Daniele Radini Tedeschi e la cui inaugurazione è affidata al famoso prof. Achille Bonito Oliva. Dotata di ben quattro sedi che comprendono l'Università La Sapienza, il Palazzo Pontificio Maffei Marescotti - Galleria La Pigna, la fondazione Museo Crocetti e la Galleria Arte Maggiore, l'iniziativa è posta sotto il patrocinio della Regione Lazio, della Provincia e di Roma Capitale, oltre che della stessa Università e di altri enti. L'inaugurazione, che si terrà il 6 giugno, vedrà la presentazioe anche del volume, a firma del Direttore Artistico Radini Tedeschi, dal titolo Tiltestetica, edito da Giorgio Mondadori e di alcuni eminenti docenti universitari, quali i professori Rossi, Vestroni, Valeri e Motta oltre che dello stesso Bonito Oliva. Perchè tale evento ha un particolare interesse per i cremonesi? Perchè in questa edizione sono presenti ben tre artisti cremonesi: Giordano Garuti, Paola Moglia, Giorgio Mori.

La selezione dei partecipanti è stata durissima ma i nostri si sono imposti con opere di valore: Garuti presenta un suo lavoro dal carattere decisamente metafisico e surreale in perfetta coerenza con il suo linguaggio visionario e che ben evidenzia la potenza fantastica delle sue migliori creazioni.

Paola Moglia offre un suo dipinto materico, di bella impostazione astratta, molto luminoso ed equilibrato nella complessa stesura strutturale. Si tratta di una sintesi visiva di paesaggio in cui i rimandi geografici sono ridotti alla pura linea dell'orizzonte ma la cui cadenza cromatica complessa consente una lettura di sicura suggestione. ...

LA PROVINCIA 5 giugno 2014

Le opere materiche di Moglia

di Nicola Arrigoni

Cremona - E' curioso incontrare una parrucchiera di Cremona, Paola Moglia, che tra un taglio e l'altro si isola nel suo studio dove dipinge e con radici in legno crea composizioni e di trovarla fra gli artisti della triennale romana che prenderà il via da domani e si conluderà il prossimo 13 giugno. "Dipingo quadri astratti materici, uso tecniche come finti muri su tela con intonaco colorandoli con vivaci colori in acrilico. I temi che svolgo sono astratti, cenni di ficure e di città. E' la mia grande passione - racconta l'artista -. Ho iniziato a sette anni frequentando la scuola di pittura presso il centro artistico Leonardo a Cremona. Ho fatto mostre personali a Cremona, Piacenza, Bressanone e mostre collettive nazionali. Lungo le rive del fiume Po ho trovato ispirazione e raccogliendo radici modellate dall'acqua ho creato fantasiose lampade per interni. Il grande fiume Po mi ha ispirato per la realizzazione del libro Pianura Mare con la partecipazione del grande fotografo cremonese Ezio Quiresi". Insomma Paola Moglia è un'artista che non teme i confronti perchè può contare di solide radici.

CORRIERE DELLA SERA 31 maggio 2014

La Sapienza

Esposizione Triennale

Paola Moglia è fra gli artisti dell'Esposizione

Il 6 giugno verrà inaugurata l'Esposizione Triennale di Arti Visive a Roma 2014, concepita dal direttore artistico Daniele Radini Tedeschi. L'evento sarà visibile fino al 13 giugno presso La Sapienza, Facoltà di Ingegneria Civile ed Industriale (via Eudossiana 18) con sedi collaterali presso il Palazzo Pontificio Maffei Marescotti- Galleria La Pigna, Fondazione Venanzo Crocetti, Galleria Arte Maggiore.

Tra le opere in mostra figurano lavori di Ennio Calabria, Andy Warhol, Mario Schifano, Franco Angeli, Franz Borghese, Piero Pizzi Cannella, Mark Kostabi, Wright Grimani, Lucas van Eeghen, Marcello Reobani, Paola Moglia.

IL TEMPO

30 maggio 2014

Si inaugura all'Università la Triennale di Arti Visive

di Gabriele Simongini

Se Venezia ha la Biennale e Milano la Triennale, Roma aveva la Quadriennale, sospesa dal 2008 per mancanza di fondi. Ma ora nasce la Triennale di Arti Visive di Roma, che si inaugurerà il 6 giugno nella sede della Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale dell'Università La Sapienza in via Eudossiana 18. La dirige lo storico dell'arte Daniele Radini Tedeschi e l'esposizione avrà varie sedi collaterali, dal Museo Venanzo Crocetti alle gallerie La Pigna e Arte Maggiore.

L'evento sarà tenuto a battesimo da una star della critica d'arte come Achille Bonito Oliva. La mostra, che raccoglie decine e decine di artisti, sarà divisa in tre sezioni: la Maniera (l'arte dopo la Transavanguardia), i Poli opposti (astrazione e realismo) e l'Estetica Paradisiaca.

L'arte degli anni '60 e '70 è rappresentata in particolare da Andy Warhol e Mario Schifano, mentre fra gli artisti tuttora operanti spiccano i nomi di Ennio Calabria e Piero Pizzi Cannella.

IL FATTO QUOTIDIANO 31 maggio 2014

Triennale Romana

La "Tiltestetica", nuovo fronte delle arti visive

di Claudia Colasanti


La Triennale di Arti Visive, Roma 2014: dal 6 giugno ...

IL PICCOLO 31 maggio 2014

Paola Moglia espone dal 6 giugno a Roma

dalla redazione

Dopo l'epopea delle Biennali e Triennali celebrative, fiduciose in una modernità o postmodernità, il 6 giugno verrà inaugurata una rassegna d'arte dal carattere particolre: l'Esposizione Triennale di Arti Visive a Roma 2014, concepita dal direttore artistica Dniele Radini Tedeschi come trascrizione amorale dell'arte contemporanea, senza voler troppo subire moda, gusto e mercato. ...

LIBERO 30 maggio 2014

Alla Triennale di arti visive di Roma

Radini Tedeschi lancia il manifesto dell'Estetica paradisiaca

Il 6 giugno sarà inaugurata da Achille Benito Oliva l'Esposizione Triennale di Arti Visive presso La Sapienza, diretta da Daniele Radini Tedeschi (specialista del Rinascimento e del Barocco) coadiuvato da un comitato scientifico di esperti e cattedratici.

IL GIORNALE 29 maggio 2014 Roma

Apre la Triennale di Arti Visive diretta da Radini Tedeschi

Il 6 giugno sarà inaugurata l'Esposizione Triennale di Arti Visive all'Università di RomaLa Sapienza. L'Esposizione Triennale quest'anno è diretta e coordinata dadiretta da Daniele Radini Tedeschi coadiuvato da un comitato scientifico di esperti e cattedratici. Radini Tedeschi è conosciuto per monografie e cataloghi ragionati su importanti artisti del Rinascimento e del Barocco tra i quali Sod ... e Caravaggio .. il suo manifesto dell'Estetica Paradisiaca.

VITA CATTOLICA 22 maggio 2014

Triennale di Arti Visive di Roma: dal 6 giugno

Espone anche la cremonese Paola Moglia

La Cremonese Paola Moglia (nella foto)...

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

CONFERITO ALL'ARTISTA

PAOLA MOGLIA

ROMA 21 NOVEMBRE 2014

Direttore Artiscico Daniele Radini Tedeschi

CATALOGO EDITORIALE GIORGIO MONDADORI

Tutti gli artisti selezionati per l’Esposizione Triennale di Arti Visive a Roma saranno inseriti con una o più opere nel catalogo della mostra pubblicato da Editoriale Giorgio Mondadori.

Il volume sarà distribuito in tutte le migliori librerie italiane.

Coordinatore e responsabile del catalogo è il Prof. Daniele Radini Tedeschi.

Una sezione del volume ospiterà gli artisti che hanno operato a Roma dagli anni 60 ad oggi.

link sito ufficiale pagina catalogo Mondadori