Mieli Franco

Mieli Franco

Scrittore

"Spezie di Vita" di Paola Moglia

a cura di Franco Mieli

Ho letto questo libro di Paola Moglia come se stessi cavalcando un’onda lunga con il mio surf.

Il racconto di una vita sempre con la valigia in mano, di città in città, di paese in paese, di esperienza in esperienza, sempre vissuta con allegria e spensieratezza. Ogni esperienza, ogni attimo, salato e pepato al punto giusto. Sale, pepe, curcuma, cumino e cannella appunto.

Il ritmo è incalzante, si passa di avventura in avventura, una serie di personaggi sfilano davanti ai nostri occhi e sulle pagine del libro, veloci, così come sono passati nella vita della protagonista. Ma ognuno di essi si è fermato davanti a noi, anche se per un momento e ci ha permesso di conoscerlo e dargli del tu.

Parenti, amici, amori, luoghi vicini e lontani ci danzano davanti come su un palcoscenico, sparendo poi dietro le quinte.

Quando si termina di leggere un libro, ciò che è importante è quello che lo stesso ti lascia una volta chiusa l’ultima pagina. Ultima pagina che regala al lettore un’immagine di Paesaggi Interiori, un’opera che l’artista Paola Moglia ha inserito come commiato per i lettori. Ebbene, chiuso il libro rimane una sensazione di piacevole ebbrezza e la consapevolezza che la vita, se si vuole, può essere se non proprio bella, degna di essere vissuta. Speziandola un po’.

Franco Mieli

dal sito "gli scrittori"