Cipelli Giorgia

Cipelli Giorgia

MONDO PADANO venerdì 4 aprile 2014 pagina 6

arte&voi

Se parla l'arte

Alla ricerca dei suoi diversi linguaggi

di Giorgia Cipelli

L'arte e i suoi molteplici linguaggi, in un ideale interscambio di immagini, parole, emozioni. E' un progetto artistico-culturale di ampio respiro quello messo in campo dall'architetto Renato de Paoli con la pittrice cremonese Paola Moglia, che dal 12 al 30 aprile proporranno a Cremona la mostra "I linguaggi dell'arte". Un viaggio tra varie forme comunicative e artistiche, che dà voce al desiderio di raccontarsi tra scultura, pittura, grafica, fotografia, design e poesia: un mix di espressività protagonista in Santa Maria della Pietà, dove l'esposizione sarà affiancata da un ciclo di conferenze tenute da esponenti della realtà culturale locale.

L'idea da cui è scaturita la mostra, evidenziano l'architetto de Paoli (noto per il restauro delle Ville Venete del Palladio e i Palazzi del Palladio a Vicenza, nonché direttore artistico dell'iniziativa) e la coordinatrice e fautrice dell'evento Moglia, "è quella di proporre un'iniziativa che sappia dar voce alle varie forme artistiche. Abbiamo pensato di offrire un'opportunità soprattutto ai giovani, creando un'occasione di avvicinamento all'arte fruita in modo diretto e maggiormente comunicativo". il progetto si svilupperà in una serie di sezioni espositive con le sculture di Gianfranco Paulli, i dipinti di Giordano Garuti, Paola Moglia e Anna Redaelli, la grafica di Annette Ronchin, le fotografie di Antonella Pizzamiglio e le opere di design di Silvia Bodini.

L'inaugurazione, prevista per sabato 12 aprile alle 17.30, si aprirà con l'intervento degli organizzatori e delle autorità, con il sindaco Oreste Perri e l'assessore alla Cultura Irene Nicoletta De Bona. A seguire è in programma la conferenza dal titolo "Comunicare è" alla presenza di Renata Prevost, copywriter, giornalista e scrittrice e Giampietro Vinti, regista di documentari e reportage. Domenica 13, dalle 10.30 alle 12, l'associazione "Cremona sotterranea" illustrerà la propria attività, offrendo anche l'opportunità (il martedì e il giovedì delle settimane successive) di visitare i sotterranei di Santa Maria della Pietà. il calendario di appuntamenti paralleli alla mostra proseguirà martedì 15, quando Maura Rastelli parlerà di "Minerali e cristalli, gemme e gioielli: quando la natura incorona l'arte", mentre giovedì 17 la critica d'arte Tiziana Cordani approfondirà il tema "Emergenze dell'arte contemporanea".

"Poesia e musica: ogni nota è una parola d'arte" al centro dell'appuntamento di martedì 22: le letture di Rosalinda Grazioli Busseti, Vittorio Cozzoli, Anna Paulinich, Carla Paolini, Gloria Adriana Marigo saranno accompagnate dalla musica di Fabio Turchetti. Giovedì 24 si parlerà di "Giovani e comunicazione" con il direttore del quotidiano "La Provincia" Vittoriano Zanolli e sabato 26 Annette Ronchin e Antonella Barina intratterranno i presenti con il "Il libro d'autore". A conclusione, martedì 29, Nelly e Patrizia Bonati si concentreranno su "Autoproduzione tra arte applicata e design". Tutte le conferenze avranno inizio alle 17.30.

Giorgia Cipelli