Accessori‎ > ‎Borse‎ > ‎Shopping Bag‎ > ‎

Borsa Ombrello

Un tutorial all'insegna della facilità, del riciclo e del risparmio.
Con la stoffa di un ombrello creiamo una comoda e leggera borsa per la spesa da portare sempre con se. 
In meno di un'ora il progetto si realizza.
 borsa per la spesa 

Tutorial

Tolgo la struttura metallica dell'ombrello.
Piego a metà la stoffa.


Faccio due tagli perpendicolari alla ripiegatura della stoffa: il corpo della borsa.


Un ritaglio lo uso per rinforzare la base della borsa.


Cucio i due lati della borsa, diritto contro diritto.
Rifilo i margini con la stoffa. 

Ripiego il bordo superiore e lo cucio.
 

Creo due punte ai due fianchi della borsa: la cucitura del fianco sulla linea di metà del fondo, creando una punta che cucio a 7-8 cm dal vertice della stessa.
  

Taglio la chiusura dell'ombrello, l'appunto sulla metà del fondo della borsa e cucio.

Taglio due strisce per le maniglie, dal secondo ritaglio, che piego a metà, diritto all'interno, e le cucio sul lato lungo. 
Rigiro le maniglie sul diritto e le appunto alla borsa. Le cucio e la mia borsa della spesa è fatta.
  
La mia borsa della spesa 'ombrello' una volta ripiegata si presenta così: 

Come si piega una Shopping Bag

Come piegare una shopping #bag creata da un vecchio #ombrello rotto #cucito   #cucitocreativo   #riciclo  

Piego verso l'interno i lati della borsa.
Piego a fisarmonica il corpo della borsa, partendo dal fondo.
Ripiego su se stesso il rettangolo ottenuto e lo fermo con la chiusura cucita sul fondo.


Articoli correlati:

- borse
- riciclando... vecchi abiti

Da ombrello a shopping-bag