Comunicazione agli utenti

Navigazione

.3) livello1 - velocimetro

Per agevolare la realizzazione del tromografo velocimetrico si è deciso di procedere per gradi, nel livello 1 realizzare l'ardware di base e il relativo software di gestione, in questa fase non si sfrutteranno al massimo le potenzialità e le migliorie che offre l'arduini e tecniche di potenziamento dell'acquisizione.

In tutti i casi per poi passare al livello superiore si dovranno essere eseguiti i passaggi del livello 1 , una volta messo a punto il sistema come indicato nel livello1 e aver risolto le problematiche hardware e software  si potrà, se necesserio, passare al livello 2( si consiglia di andare per gradi.)



Sotto degli esempi realizzati e funzionanti ( vesione base migliorabile ulteriormente - gli schemi sono superati ......


Lo schema sotto riportato è superato, appena possibille verrà inserito il nuovo schema 
sono state eliminate le due resistenze in ingresso  e il timmer è stato sostituito da uno da 1 k ohm - 10 k ohm a seconda del gain e dell'IC utilizzato.

saranno messi a punto anche altre due tipologie di amplificatori più performanti, 
vedere paragrafo 02) l'amplificatore

schema elettrico del tromografo DOLFRANG a sx i cavi da collegare ai tre geofoni
realizzato da Corrado.



acquisizione sperimentale fatta dall'amico Corrado, sono stati usati 3 geofoni da 4,5 hz
il segnale con i nuovi hardware sarà ulteriromente migliorato.

Schema 1)
Il segnale acquisito dall'Arduino non è sufficientemente sensibile per poter registrare i microtremori del terreno, pertanto occorre aggiungere un amplificatore per aumentarne la sensibilità.

versione 7 aprile 2012
Si tratta di un amplificatore a gain fisso da collegare ai geofoni per prove HVSR; per iniziare si consiglia di utilizzare questo schema .
in attesa delle modifiche grafiche della nuova versione

(R0 = 200 ohm) sostituire con 2 ponticelli al posto delle resistenze

R1= 1 kohm   

R2 =1000 - 3000 ohm per avere gain 1000 - 3000 max 3000 per l'ici proposto   

(R3  trimmer 220 ohm o superiore)  sostituire con trimmer da 1 - 10 k ohm 
potrebbero essere usati piccoli potenziometri da montare sul contenitore per premettere una facile regolazione.

IC TL061CN o analoghi - attenzione se utilizzate altri ic possono variare le piedinature 

condensatore elettrolitico da 50 pf ( da montare in una seconda fase )

zener a protezione da 2,5 volt ( da montare in una seconda fase )

E’ possibile che utilizzando altri IC per ottenere tracce sismiche migliori 

Si consiglia di realizzare solo un amplificatore, quando funziona  clonare gli altri 2
CONSIGLIATO DI FACILE REALIZZAZIONE

La foto sottostante è derivata dalla realizzazione su breaboard del precedente circuito con evidnti riposizionamente di alcuni componente rispetto allo schema originario fare le modifiche sopra accennate 


La foto del circuito per misure HVSR  - schema molto semplice da realizzare: se si utilizza r1= 1K e R2 = 2200 k  si avrà una sensibilità strumentale sufficientemente elevata per l’acquisizione dati.

(i valori sono puramente indicativi e modificabili in base ai risultati delle sperimentazioni in laboratorio e in campagna in corso.)


Prima dell’utilizzo occorre fare dei test e l’azzeramento del segnale - per problemi contattatemi via email o telefono in attesa che si dedichi una pagina per spiegare il metodo da utilizzare.


Nella foto zona centrate è fotografato l’accelerometro ( rosso) che sarà attivato prossimamente

con la possibilità di fare contemporaneamente misure di hvsr con accelerometro e geofoni per poter confrontare i risultati - il sistema sarà compatibile con geopsy e con il nuovo software dell’ Ing. Vitantonio Roma molto più completo che da modo d’interfacciare con un unico programma il masw , il remi con l’HVSR


Terminata la fase di realizzazione dell'amplificatore e i necessari test, contattatemi inviando una email a dolfrang@libero.it, per inviarVi gratuitamente la versione più aggiornata del programma di acuaisizione da caricare sull' Arduino e per visualizzazione e registrazione i dati acquisiti in tempo reale sul Pc con apposito programma.

Comments