.2) i componenti

Il sito è costituito da diverse sezioni, prima delle quali riguarda la realizzazione di un DATALOGGER  a basso costo da utilizzare come acquisitore dei dati geologici, geofisici, ambientali e generici. 

Collegando il trasduttori e caricato il software personalizzato si potrà trasformare il sistema di acquisizione in un sismografo per sismologia, in tromografo, in inclinometro , in un semplice termometro,  in fessurimetro ecc.

Tutti potranno partecipare al progetto inviando suggerimenti, testi, links, foto e tutto quando  riguarda gli argomenti trattati.

La seconda parte del sito prenderà in considerazione le principali tecniche di acquisizioni geofisiche e tutto ciò che riguarda le strumentazione in via di realizzazione - inviate articoli da pubblicare.


Un sistema di acquisizione dati è costituito da diverse sezioni:


il trasduttore che ha lo scopo di trasformare le variazioni ambientali che si vogliono monitorare in variazione di corrente elettrica .

l'amplificatore , non sempre necessario,  ha lo scopo di amplificare il segnale quanto basta per avere un sufficientemente grande per poter essere campionato.

l'acquisitore , in questo caso l'Arduino, per trasformare in numeri le variazioni di corrente prodotte dal trasduttore durante la fase di acquisizione in valori numerici che potranno essere registrati , visualizzari e trattati sia in fase di acquisizione che in post processing.

Il computer o una schedina SD per memorizzare i dati acquisiti in mancanza di pc

Nelle pagine seguenti saranno elencati i principali componenti necessari per la sperimentazione  ed altri che hanno solamente lo scopo di migliorarne le prestazioni, il montaggio o semplicemente da usare come contenitori del sistema da realizzare.





In questa prima parte non verranno presi in considerazione circuiti specifici  ma gli schemi base che potranno differire  dal valore delle resistenze  dall' IC o da altri componenti hardware senza però cambiare lo schema  generale. 

Si è cercato di partire con schemi che sfruttano le potenzialità dell'acquisitore , nel caso di applicazioni più semplici  l'hardware sarà ancora valido, sarà sufficiente ridurre l'amplificazione, la frequenza di acquisizione il numero di canali senza dover riprogettare qualcosa di più performante.