ASMA BRONCHIALE

I bambini affetti da asma bronchiale devono essere seguiti dal loro Pediatra di libera scelta per identificare la migliore terapia in relazione alle caratteristiche della loro situazione.
Vengono qui riportati alcuni elementi che possono essere di compendio a quanto consigliato dal Pediatra:
1) Profilassi ambientale per l'allergia all'acaro della polvere:
 a) evitare l'esposizione al fumo di sigaretta; b) materassi e cuscini: avvolgerli in coprimaterassi e copricuscini che siano impermeabili alle sostanze prodotte dall'acaro; può essere utile adottare anche copripiumoni e copricoperte; c) lavare le lenzuola ogni settimana; d) rimuovere dalla stanza gli oggetti cha accumulano polvere; gli animali di peluche possono essere decontaminati tenendoli in freezer per 12-24 ore. e) tappeti e moquette devono essere eliminati oppure puliti 1 volta alla settimana con aspirapolvere dotato di filtro HEPA f)umidità: mantenere l'umidità al di sotto del 50%: evitare gli umidificatori ambientali ed aereggiare la stanza ogni giorno.
2) Utilizzo del distanziatore
I farmaci per il trattamento dell'asma vengono somministrati preferibilmente mediante spray predosati, anche nel bambini molto piccolo. l'utilizzo del distanziatore permette la migliore assunzione del farmaco. Di seguito trovate un filmato youtube che mostra la semplicità di questo utilizzo.

Video di YouTube

 
3) Utilizzo del Misuratore del Picco di Flusso
La misurazione del picco di flusso espiratorio (PFE) permette al bambino asmatico di rendersi contodell'entità della crisi d'asma di quel momento.
Con il Pediatra di libera scelta verranno definiti i valori al di sotto dei quali effettuare specifici interventi.
di seguito trovate un video che spiega come eseguire la misurazione del PFE
 
 

Video di YouTube

 
 
 
Comments