Nomina di ausiliari di P.G.


--- art. 348,4° co. ---

 

 

Competenza dell'atto:

--- Ufficiali o agenti di P.G. (art. 348, 4° co.).

 

Condizioni legittimatrici:

--- Necessità di compiere atti od operazioni che richiedono specifiche competenze tecniche (art. 348,4° co.).

 

Diritto di difesa:

--- Non previsto.

 

Adempimenti della P.G.:

--- Individuare la persona tecnicamente qualificata nel settore riguardante gli atti o le operazioni che devono essere compiute dalla P.G.;

--- è opportuno avvalersi, quando è possibile, degli elenchi dei periti o consulenti tecnici esistenti presso i giudici o gli uffici del P.M. (art. 73 D.L.vo 271/89);

--- informare le persone stesse che non possono rifiutare la loro opera (art. 348, 4° co.);

--- informare le persone stesse che con la nomina assumono la qualifica di pubblici ufficiali e che sono obbligate al segreto (artt. 357 c.p. 329 c.p.p. 326 c.p.).

 

Documentazione:

--- Verbale come da schema che segue (14/a).

 

Termine di trasmissione del verbale:

--- Allegato all'informativa riguardante gli accertamenti eseguiti, per cui, senza ritardo (v. schema nr. 7/a ).

 

Organo destinatario:

--- P.M. presso il giudice competente (artt. 357, 4° co., 51).

 

Norme di riferimento:

--- Art. 348.

Comments