Biostoria Quaderno n° 7

Data pubblicazione: 9-gen-2013 14.34.07

La Spugna Eco-Biostorica

Verso una Topologia della Mente/Habitat a corpo unico

Antonia Colamonico. © 2012/2013

"... Porre la vita come un'organizzazione complessa di un intreccio di vuoto e di pieni permette di dare alla stessa costruzione storica la forma a frattale con le nicchie, il vuoto dei non realizzati, e le creste, i pieni degli accaduti, cioè tutte quelle dinamiche che hanno preso consistenza storica, assumendo un luogo e una data che possono essere misurate e trascritte in una mappatura fattuale. Ne nasce così una struttura porosa, a tessuto spugnoso, come un intricato gioco di spazi-tempi in cui prendono realtà e perdono realtà, tutte le molteplici forme a multi/strato e a multi/verso dei reali. ..."


Modello di la spugne storiche di propagazione di eventi nello spazio mondo. M Mastroleo.
Qualità di una spugna naturale
  • La permeabilità ad assorbire
  • La capacità a trattenere
  • La disponibilità a riversare

L'intelaiatura della vita

La relazione vitale

1. Assorbire - L'azione dell'assimilare, del fare proprio, del prosciugare ...

2. Trattenere - L'azione del fermare, del conservare, del bloccare ...

3. Riversare - L'azione del trasferire, del rovesciare, del far ricadere...

La bellezza della spugna è nell'armonia e univocità della sua chioma, modellata dal suo contorno-habitat.

La Spugna storica, 1998
L’infinito è una grandezza dello stesso finito che complicandosi si intensifica, aprendosi a forme e modi in/finiti.

Indice saggio

Il nodo storico: Osservato-osservatore-osservazione

La presa di realtà

Le gemmazioni storiche in una lettura a Nodi/Rete della Vita

  • La Comunicazione: La democrazia creatrice del processo dialogico, a individuo/campo

La Verità Vincolata

Antonia Colamonico. © 2012/2013

Antonia Colamonico. © Tutti i diritti riservati.