“Sparta ovunque” è una delle formule di saluto in uso nell’Impero di Sparta, che nella sua plurisecolare storia si è esteso quasi “ovunque” nel mondo, dominando gran parte dei continenti.

L’antologia “Sparta ovunque” raccoglie sette racconti di altrettanti autori ambientati nel mondo ucronico della saga “Via da Sparta” ideata da Carlo Menzinger di Preussenthal.

Un mondo attuale ma del tutto diverso dal nostro, a causa di una divergenza ucronica: Sparta, contrariamente a quanto avvenuto nel nostro flusso temporale, sconfigge Tebe a Leuttra nel 371 a.C. e diventa un impero che domina su metà del mondo.

I racconti di questa raccolta, si svolgono in epoche e zone diverse del mondo.

L’ucronia richiama la storia, ridisegna la geografia e si mescola alla fantascienza, immaginando diversi sviluppi della scienza, ma anche viaggi nel tempo e tecnologie di altri mondi, facendo incontrare, in un oggi alternativo, civiltà scomparse come quelle di spartani, samurai, aztechi e vichinghi, generando suggestioni inedite.

ACQUISTALO NEI NEGOZI ON-LINE:


Massimo Acciai Baggiani, Donato Altomare, Sergio Calamandrei, Linda Lercari, Carlo Menzinger di Preussenthal, Paolo Ninzatti e Pierfrancesco Prosperi reinterpretano a modo loro l’universo immaginario di “Via da Sparta”, in cui ventiquattro secoli di storia, hanno cambiato ogni aspetto, dalla società, all’economia, alla famiglia, al sesso, all’arte, alla scienza, alla tecnica, alla religione, agli usi e costumi, alla politica, all’alimentazione, all’urbanistica e architettura.


Titolo: Sparta ovunqe

Saga: Via da Sparta

Autori: Massimo Acciai Baggiani, Donato Altomare, Sergio Calamandrei, Linda Lercari, Carlo Menzinger di Preussenthal, Paolo Ninzatti, Pierfrancesco Prosperi

Paperback: 176 pagine

Edizione: 1

codice ISBN: 9788874758678

Editore: Tabula Fati

Data di pubblicazione: 29/09/2020

Prezzo di copertina: € 12,00

Illustratore copertina: Vincenzo Bosica


Questi sono i racconti:

Le donne di Sparta – Donato Altomare

L’onore di Sparta – Sergio Calamandrei

Gli Anni del Ferro e del Fuoco – Carlo Menzinger di Preussenthal

Odino e il serpente – Paolo Ninzatti

Nella terra dove si sveglia il sole – Linda Lercari

Lo scisma – Massimo Acciai Baggiani

Deus vult – Pierfrancesco Prosperi

Leggi:

l'Introduzione scritta da Carlo Menzinger

La Prefazione scritta da Massimo Acciai

Le recensioni su Anobii

Recensione di Chiara Sardelli sul blog del GSF

La recensione di Chara Sardelli su Facebook

La recensione di Gabriella Zonno sul Blog del GSF

Lo Sliding doors di "Sparta ovunque" - di Sandra Moretti

Gabriele Farina ne scrive su "Vita di un Io"

Sam Mazzotti ne scrive qui

Chiara Rantini ne scrive su "Come la pioggia"

Davide Gadda ne scrive qui

Sparta ovunque in arrivo a Stranimondi

"Sparta ovunque", l'antologia ispirata al mondo di Menzinger - di Filippo Radogna su World SF Italia

"Un'ucronia spartana" di Andrea Coco su Leggere Tutti.

Guarda:

Presentazione di "Sparta ovunque" alla SMS di Rifredi il 22/11/2021 - PARTE 1

Presentazione di "Sparta ovunque" alla SMS di Rifredi il 22/11/2021 - PARTE 2

Carlo Menzinger presenta "Sparta ovunque" alla convention della World SF Italia- Castelnuovo Berardenga, 23/10/2021

Raduno World SF e Premio Vegetti 22-24 Ottobre 2021

Proclamazione dei finalisti del Premio Vegetti 2021 - 13/02/2021

Video recensione di Emiliano Mecati su "Fantascienza Today" - 07/12/2020

Carlo Menzinger presenta SPARTA OVUNQUE - 17/10/2020.

Sergio Calamandrei parla del racconto "L'onore di Sparta" - 24/10/2020

Carlo Menzinger parla e legge l'inizio del racconto "Gli Anni del Ferro e del Fuoco" - 17/10/2020

Pierfrancesco Prosperi parla del suo racconto "Deus vult" - 18/10/2020

Paolo Ninzatti parla del suo racconto "Odino e il serpente" - 19/10/2020

Massimo Acciai Baggiani parla e legge l'incipit del racconto "Lo scisma".- 17/10/2020

Stranimondi 18 Ottobre 2020


Massimo Acciai

Massimo Acciai

Carlo Menzinger

Paolo Ninzatti

Alcune immagini realizzate dal vivo da Enrico Guerrini durante la presentazione tenuta alla SMS di Rifredi il 22/11/2021:

Illustrazione per il racconto di Donato Altomare "Le donne di Sparta"

Illustrazione di Guerrini per "L'onore di Sparta" di Sergio Calamandrei

"Nella terra dove si sveglia il sole" di Linda Lercari immaginato da Enrico Guerrini.

Un'immagine di Enrico Guerrini per "Odino e il serpente" di Paolo Ninzatti"

Le crononavi del Vaticano immaginate da Guerrini per il racconto di Pierfrancesco Prosperi "Deus vult".

Monike istruisce Yahya ne "Gli anni del fuoco e del ferro" di Carlo Menzinger sulla distruzuone della Biblioteca d'Alessandria.

Guerrini disegna così "Lo scisma" di Massimo Acciai Baggiani

La "kitsune" (donna-volpe) mutante di Linda Lercari nel racconto "Nella terra dove sorge il sole".