Jacopo Flammer e i Guardiani dell'Ucronia

Il ciclo di romanzi per ragazzi che ha per protagonista Jacopo Flammer, un bambino di nove anni, ne segue le avventure passando da un universo divergente all'altro. Gli universi divergenti sono mondi in cui la Storia ha cambiato il suo corso e, come in questi romanzi, a volte anche l'evoluzione. Non è, insomma, scontato che l'umanità debba essere la razza dominante. Jacopo Flammer incontra così l'evoluzione di numerosi animali, dai feroci Velociraptor, agli amichevoli suricati, passando per orsi, lontre, castori e molti altri animali, che hanno realizzato le proprie civiltà alternative alla nostra.

Jacopo Flammer e i suoi amici si spostano attraverso delle porte temporali (le Porte dell'Ucronia) che mettono in comunicazione tra loro gli universi divergenti. Nella loro lotta contro gli intelliraptori, discendenti dei velociraptor, sono aiutati dai Guardiani dell'Ucronia, esseri di ogni razza, coalizzati per frenare il dilagare violento dei raptor.

La saga di Jacopo FLammer e i Guardiani dell'Ucronia comprende due romanzi editi e alcuni racconti.

ROMANZI

Sono stati pubblicati i volumi:

- Jacopo Flammer e il popolo delle amigdale

- Jacopo Flammer nella terra dei suricati

Copertine di Niccolò Pizzorrno - I volumi sono illustrati da numerosi disegnatori.


RACCONTI

Jacopo Flammer compare anche in alcuni racconti:

"Il sognatore divergente", pubblicato nel volume omonimo "Il sognatore divergente", a cura di Massimo Acciai Baggiani (Porto Seguto Editore, 2018)

"Una faccenda personale", in cui un Jacopo cresciuto affronta ancora i Raptor, pubblicato nell'antologia "Apocalissi fiorentine" (Gruppo Editoriale Tabula Fati, 2019)

"Gavinana", un racconto scritto da Massimo Acciai Baggiani che immagina un'ucronia ai tempi di Firenze Capitale, edito nell'antologia "Fantascientifico - Vol. 1", a cura di Antonio Primo (Idrovolante Edizioni, 2020)

"Supposte ucroniche", un racconto di Carlo Menzinger nell'antologia "Contaminazioni" (Tabula Fati, Luglio 2021) sui contagi e le epidemie, in cui Flammer incontra l'universo divergente di "Via da Sparta".

"I canti perduti", un racconto in cui Flammer incontra Dante Alighieri, che dovrebbe uscire nell'antologia del GSF -Gruppo Scrittori Firenze, curato da Carlo Menzinger e Caterina Perrone, che dovrebbe essere pubblicato nella seconda metà del 2021.

"Un futurista nel futuro", un racconto di Carlo Menzinger in cui Jacopo Flammer è alle prese con Tommaso Marinetti, che dovrebbe essere pubblicato da Tabula Fati nel volume "Quel che resta di Firenze".


Si parla di Jacopo Flmmer in questa intervista:

Intervistato su "Ospiti, gente che viene, gente che torna" da Chiara Sardelli (21/05/2021)

SI parla di "Contaminazioni" qui:

Petrinoscifi