Realtà aumentata

La realtà aumentata è l’arricchimento – con dati aggiuntivi in formato digitale – di informazioni di cui già normalmente disponiamo nelle attività, semplici o complesse, che svolgiamo durante il giorno. La realtà aumentata è anche l’integrazione e il potenziamento delle possibilità che ci vengono offerte dai nostri cinque sensi con dispositivi ad alta tecnologia.

Insomma, quando ci chiediamo cos’è la realtà aumentata non stiamo facendo altro che discutere delle nostre interazioni quotidiane – umane e fra noi e le macchine – arricchite grazie a dispositivi elettronici sempre più sofisticati.

Realtà virtuale e realtà aumentata, cos’è che le distingue?

La realtà aumentata non va confusa con la realtà virtuale. Quest’ultima crea un ambiente totalmente artificiale, costruito al computer, e lo rende credibile avvalendosi di tecnologie che danno la sensazione a chi le utilizza di trovarsi realmente immerso in quello scenario.

Archimede in forma di piattaforma cloud Innovatek, fornisce la possibilità di rendere misurabili e sovrapponibili le modifiche apportate all'interno dello studio in area cantieristica, oppure di seguire l'avanzamento lavori di terze parti.

Di seguito alcune applicazione a titolo informativo

Il prodotto Archimede di Innovateksp, si propone coe applicativo ulteriormente amplificato nelle potenzialità di collaborazione tra uomo e macchina, mettendo a disposizione il rilevamento e la messa in opera da parte dell'utente nell'area di lavoro delle componenti supplementari fornite dal ufficio progettazione o dai nostri studi di virtualizzazione.

Qui sotto vengono dettagliate alcune delle applicazioni aumentate, fornite dal app Archimede

In questo dettaglio viene presentata la possibilità di accedere ai pannelli di funzionamento e di configurazione direttamente sul posto.

E' fornita anche la possibilità del riconoscimento oggetti e parti attraverso tecnologia di Vision Imaging AI, che permette di scavalcare il problema del orientamento se in zone con poca copertura gps.





Area costruzione

Nel particolare di questa visualizzazione, vengono mostrate agli operatori quelle che sono da intendersi come strutture ancora mancanti nella fase costruttiva, il tecnico direttamente può interagire con lo sviluppo del debug del processo progettuale, per esempio verifificando le condizioni di interferenza strutturale, rilevavate direttamente sul posto.


Area utenze

Nel particolare di questa visualizzazione, vengono mostrate agli operatori quelle che sono le utenze digitalizzate, esse siano già presenti o in fase di studio o installazione.

Il tecnico come nel caso a fianco può interagire con lo sviluppo del debug del processo progettuale, per esempio verifificando le condizioni di interferenza strutturale, rilevavate direttamente sul posto.

Area costruzioni e verifiche

Nel particolare di questa visualizzazione, vengono mostrate agli operatori le aree da ispezionare e validare, producendo documentazione in forma automatizzata direttamente sul posto.


Area costruzioni e verifiche

Produzione di documentazione in forma automatizzata direttamente sul posto.

Area verifiche

Se l'area di interesse viene affincata da dispositivi di rilevamento IoT Innovateksp, in fase di sopraluogo vengono fornite in diretta le specifiche delle componenti

Programmazione

Attraverso l'app Archimede possono essere introdotti elemeni predigitlizzati come tuberie etc, direttamente dall'area lavori con misure, ottimizzando così ordini e spazio magazzini

Sezione scavi

Attraverso sistema di scavo in realtà aumentata è possibile ottimizzare l'operatività del mezzo.

Ulteriore applicazione è il tracking macchina con la vsualizzazione 3D in sede di ufficio delle volumetrie movimentate in tempo reale

Applicazione

Applicativo di gestione