Eventi Futuri


Presentazione del libro

Cucinare Lontano
a Pistoia

Libreria Feltrinelli

°°°
Cena a Firenze da Burde

Rimandato a data da definirsi

 Menù dedicato al libro Cucinare Lontano

Guevos haminados
Gehackteleiber (pâté di fegatini)
Babà ganush
Hummus
Borekitas patate e feta
Muhammara

Lasagnetta di crêpes agli spinaci e feta

Carbonade fiamminga con patate prezzemolate

Panna rappresa al limone

Pane toscano e schiacciata della casa


Info e PRENOTAZIONE obbligatoria
Burde


°°°

IN VENDITA NELLE LIBRERIE E ON LINE

CUCINARE LONTANO


IL LIBRO


IN VENDITA NELLE LIBRERIE E ON LINE

"Cucinare Lontano", è uno straordinario viaggio nelle cucine del mondo, un manuale che non c'era per il mondo che sta venendo. Jean Michel Carasso, l'ebreo nato in Africa, vissuto in Francia e approdato in Italia, con il suo bagaglio di internazionalismo culturale, linguistico, affettivo e culinario; Luisa Ghetti Mati italiana romagnola, trapiantata in Toscana, con la sua carica di pura italianità, la cucina "della mamma" mai abbandonata: due opposti. Ma è questa diversità che li ha riuniti, una reale curiosità reciproca per i mondi reciproci, desiderio di capire, attraverso la pratica comune del cucinare, cosa significa essere diversi. Da una parte una fonte di conoscenza multietnica, dall'altra l'Italia degli italiani a tavola, e non solo. È nato così "Cucinare Lontano": i popoli migrano, le frontiere cambiano, le culture si incontrano e scontrano, anche in cucina, anche a tavola. È quello che si mostra con questo libro, unendo due culture culinarie, per avvicinare il lettore italiano al mondo in mutamento che è il suo e che, bene o male, dovrà pure accettare e capire." (Dalla prefazione di Allan Bay)