Presepi in materiali vari

Premere F11 per passare alla visualizzazione a schermo intero

PRESEPI in MATERIALI VARI

   

   In questo album ho messo tutti i presepi di cui non conosco luogo di produzione o di provenienza.

   Ormai le rocce o le scatoline di velluto provengono da ogni parte del mondo.

    Ed anche lo scorso anno quando, con una deviazione dal mio Cammino, arrivai in Portogallo, andando alla ricerca di un Presepio del luogo, dopo molte fatiche mi imbattei in un negozio delle Suore Paoline con gli stessi Presepi di incerta e talvolta scadente produzione. Di presepi portoghesi ne avevano pochi e molto grandi, adatti alle Chiese ed impensabile per me il loro acquisto, dato che avrei dovuto poi portarli sulle spalle. Quindi sotto questo aspetto un viaggio infruttuoso.

 

    Alcuni di questi Presepi mi sono stati portati da Marsiglia, da Londra o dalla Polonia, ma certamente non sono di produzione locale.

    Costano poco e sono facilmente reperibili anche fuori stagione e nei negozi più diversi. Qualcuno a cui sono legata per il ricordo  è quello ricavato in un mandarino e quello racchiuso in una conchiglia. Entrambi acquistati a Santiago (non trovai nulla di diverso quell’anno) mi riportano sempre ai miei Cammini.

    Qualcuno di particolare ed anche bello lo ho messo anche fra questi,  fatti di resina o di porcellana cinese in serie.

      E non posso ignorare quelli in resina, recentemente prodotti dalla Repubblica Cinese, imitazioni perfette di presepi di particolare fattura artistica i cui originali apparteranno a Musei o Collezioni private di tutto il mondo. Davvero opere meravigliose che nonostante il materiale non si possono ignorare. 


       mimma