home‎ > ‎

Coscienza


Solo noi possiamo decidere quando intraprendere il cammino per raggiungere una vera coscienza spirituale. Quando lo avremo deciso, con costanza, determinazione e volontà, potremo raggiungere le più alte mete spirituali. Camminiamo insieme per un tratto vuoi?

Ecco i primi passi da percorrere per entrare nel sentiero spirituale:

1. Devozione 
2. Sincero sforzo interiore di andare controcorrente, verso la vera e definitiva felicità.
3. Fare il massimo sforzo, non arrendersi mai 
4. Fare un costante sforzo mentale per diventare buoni (disinteressatamente).
5. Non accettare l'idea del peccato.
6. Offrire servizio altruistico al prossimo.
7. Domare la mente verso il comportamento giusto.
8. Aderire alle norme igieniche e alle leggi della vita 
9. Eseguire armoniosamente tutti i nostri doveri materiali e spirituali, senza lasciare che entrino in conflitto tra di loro.
10. Assolvere i doveri allegramente senza che nessuno di essi turbi la nostra calma interiore e la nostra felicità.
11. Dominare i sensi
12. Dominare le abitudini dannose e il comportamento errato
13. Vivere una vita equilibrata (non permettete che un dovere materiale contraddica altri doveri importanti).

Il diario

Imparate a tenere un "diario mentale" per sorvegliare costantemente i vostri pensieri e le vostre azioni. · Ogni tanto, durante il giorno esaminate i meccanismi (fisici, mentali e spirituali) che mettete in moto per vedere come si comportano. · Riempite il vostro "diario mentale" di pensieri e di azioni giuste:

1. Non prestate ascolto alle cose negative.
2. Non dite cose negative.
3. Non pensate cose negative.
4. Evitate di compiere azioni che possano nuocere agli altri (i danni arrecati al prossimo si trasformano in un boomerang e danneggiano soprattutto voi).
5. Non siate mai meschini.
6. Non serbate rancore verso nessuno.
7. Sappiate sempre comprendere, perdonare ed essere amici di tutti.
8. Se offrite la vostra amicizia, dovete offrirla davvero (un vero amico sa quando deve essere riservato, quando stare al proprio posto, e quando rendersi disponibile e collaborare).
9. Non siate sleali, non tradite il vostro prossimo.
10. Se qualcuno vi irrita, siate pronti a perdonare (perdonare significa offrire all'altro l'opportunità di acquisire una comprensione maggiore. Mostrarsi vendicativi o irosi vuol dire rendere l'altro più cieco e arrabbiato).
11. Non lasciatevi dominare dalla collera. La collera distrugge la felicità.
12. Andate d'accordo con tutti.
13. Non giudicate.
14. Provate solo amore per gli altri nel vostro cuore. Più vedrete la bontà in loro più la bontà nascerà in voi.
15. Non rimproverate nessuno, rimanete sempre calmi, sereni, padroni di voi.
16. Cercate di comprendere qual è il vostro bene supremo.

ViviamoInPositivo

pubblicato 17 feb 2012, 05:48 da TEMPO diSERVIRE

http://goo.gl/mUQ8S

1-1 of 1