Il sito dedicato alla Biblioteca Scolastica Innovativa "BiblioLab Donatello"

Scuola Secondaria di I grado "Donatello" - I.C. "Cittadella - M. Hack", Ancona

D'estate la lettura (e la scrittura)

Cosa c'è di meglio di un buon libro per passare il tempo sulla spiaggia, in montagna, nei momenti di relax quando è troppo caldo o quando fuori piove?

Anche per questa estate il Dipartimento di Lettere della scuola "Donatello" propone di continuare con un piccolo allenamento di mantenimento tra lettura e (poca) scrittura. Non si tratta degli (odiati) libri delle vacanze, ma di alcune proposte da diluire nei tre mesi estivi. Trovate tutto nel file allegato (in versione consultazione, non scaricabile). Anche perché, entro il mese di giugno, contiamo di poter aggiornare con nuovi titoli gli elenchi di letture. Forza, allora: destate la lettura!

Sperimentazione Cariverona: scuola primaria Antognini

Si conclude con quest'anno una sperimentazione triennale in rete che ha coinvolto 6 classi della scuola primaria "Antognini", con la compresenza di atelieristi per percorsi di Reading Workshop con gli albi illustrati (Romina Ramazzotti), lettura espressiva e media education (Luca Talevi e Paolo Petrucci) e atelier Munari (Marisa Melonaro).
Le famiglie, coinvolte e informate nell'Assemblea e negli organi collegiali, hanno potuto ascoltare una breve restituzione di alcune delle esperienze condotte (vedi l'articolo del sito di Istituto con l'appuntamento previsto per il 3 giugno).
Qui di seguito raccoglieremo via via i materiali preparati da insegnanti e atelieristi come documentazione del percorso svolto.

CLASSI TERZE: LeggerMente insieme

Leggere a colori, dentro gli albi illustrati (Romina Ramazzotti); Leggere, forte! (Luca Talevi) + Viva (la) voce! (Paolo Petrucci); Atelier "Fare dal nulla" (Marisa Melonaro)

CLASSI QUARTE: Leggere, interpretare, raccontare

Leggere a figure (Romina Ramazzotti); Leggere tutti interi (Luca Talevi) + Parlare multimediale (Paolo Petrucci); Atelier "Fare dal nulla" (Marisa Melonaro)

brochure riepilogativa - video complessivo -

CLASSI QUINTE: Leggere, discutere, rielaborare

Dare voce alle figure (Romina Ramazzotti); Dare corpo alle parole (Luca Talevi) + Dare immagini e suoni al testo (Paolo Petrucci); Atelier "Fare dal nulla" (Marisa Melonaro)


Articoli degli atelieristi:

Paolo Petrucci, A voce alta, in Presenza, n. 7-8 (aprile 2022)

Marisa Melonaro, Faredalnulla (gruppo fb)

Premiazione Concorso letterario di Istituto

Il giorno 1 giugno 2022 si terranno le cerimonie di premiazione dell'edizione di quest'anno del Concorso letterario di primavera, che riprende dopo i due anni di pandemia. Avranno luogo negli spazi aperti dei rispettivi plessi secondo il seguente calendario:

  • Scuola Primaria “Antognini” - Palestra scuola “Antognini” dalle ore 10.30 alle ore 12.00

  • Scuola Primaria “Faiani” e infanzia "Garibaldi" - Giardino scuola "Faiani" dalle ore 8.30 alle ore 10.00

  • Scuola Secondaria I grado “Donatello” - Cortile interno Scuola Secondaria di I grado “Donatello” dalle ore 16.00 alle ore 17.30.

Per motivi di capienza e di sicurezza, gli incontri mattutini saranno riservati esclusivamente alle classi.
L’incontro pomeridiano alla Donatello, invece, è aperto ai genitori e ai compagni dei partecipanti al concorso e sarà allietato da intermezzi musicali a cura di alcuni studenti del corso musicale del nostro Istituto (non si terranno pertanto le lezioni individuali programmate di strumento). Nell'occasione saranno anche presentati i lavori dei laboratori Girls Code It Better (Cittadella Biblio App) e Digital Storytelling (book trailer Io sono Persefone).
Siamo lieti di invitarVi a partecipare

Io sono Persefone. Nuovo book trailer de "Le lettrici fortunate"

Nuovo book trailer de "Le lettrici fortunate", gruppo di super lettrici del laboratorio Digital Storytelling della "Donatello", formato da studentesse ed ex studentesse. Si tratta di Eva Gaetani, Azzurra Manzotti, Anna Riccini, Agnese Storchi, Irene Valenza (a cui si aggiungono le voci di nostri giovani alunni Brando Elias Gaetani, Luca Riccini, Marta Riccini, Giovanni Valenza).
Il terzo lavoro del gruppo in
concorso a "Ciak, si legge!" per il Festival "Mare di libri" si riferisce al romanzo "Io sono Persefone" di Daniele Coluzzi pubblicato nel 2022 per Rizzoli.
Un livello tecnico altissimo (dall'ideazione, alla realizzazione, all'editing, al montaggio) per queste giovani ragazze di III media e I superiore che hanno trasformato la capacità di leggere, discutere di libri e raccontarli da passione condivisa a comunicazione culturale. Le reincontreremo ancora.

Buona visione (e buona lettura).

***
La menzione speciale della Giuria del Concorso Letterario di Istituto alle Lettrici fortunate: la proiezione del book trailer ha chiuso l'evento finale della Premiazione della sezione secondaria il 1° giugno alla Scuola Donatello di Ancona

Strega ragazzi: usciti i finalisti

Durante il Salone Internazionale del libro è stata annunciata la "long list" dei titoli finalisti per le varie categorie della settima edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi. La nostra giuria di 10 superlettori delle classi prime e seconde della Donatello potrà approfittare dell'estate per leggere libri dalla dozzina finalista per la categoria +11, in attesa della terna finale su cui in autunno ciascuno esprimerà la propria preferenza. La segnaliamo qui come proposta di lettura per tutti.

Luigi Ruggeri, Padre della Repubblica

“Luigi Ruggeri, Padre della Repubblica” è la video-testimonianza con intervista alla prof.ssa Rita Ruggeri realizzata dalla classe 3D della scuola "Donatello" per ricostruire l’impegno politico e civile dell’ex sindaco di Ancona e Padre Costituente con una ricerca storica che, partendo dallo studio della storia nazionale, ha potuto attingere a fonti primarie dell’archivio della famiglia Ruggeri-Censi.

Con questo lavoro la classe si è classificata prima al concorso Esploratori della memoria sezione “Percorsi della memoria” promosso da ANMIG sezione Marche all’interno del progetto nazionale “Pietre della memoria”. Il progetto è stato inserito nella progettazione che ha coronato la Sperimentazione triennale “Cantiere nuova didattica” finanziato dalla Fondazione Cariverona, che ha portato gli studenti della 3D a sviluppare percorsi didattici di media education e di Writing and Reading Workshop accanto ad altre metodologie didattiche laboratoriali, grazie alla compresenza dell’atelierista dott. Paolo Petrucci sotto il coordinamento della prof.ssa Romina Ramazzotti, docente di lettere e animatore digitale di Istituto.

Il video, disponibile nella videoteca digitale della BiblioLab Donatello, sarà presto inserito anche nella playlist dei filmati delle scuole delle Marche partecipanti al concorso.

La relazione di presentazione del progetto.

La graduatoria finale

L'articolo nel sito dell'Istituto sulla premiazione presso la sala convegni della Mole

La classe 3D ha votato

Nei giorni scorsi si è conclusa anche la terza esperienza di giuria popolare della classe 3D Donatello al Premio letteratura ragazze e ragazzi di Cento, sezione scuola secondaria.
La classifica della classe è risultata in linea con gli esiti della giuria popolare che ha visto vincere con un gran numero di voti il romanzo distopico "Bianco" di Laura Bonalumi, seguita dal romanzo "Quattro sorelle. Enid" e infine da "Alma del vento".
Il resoconto nel sito del Premio

Concorsi per scrittori e lettori

Scopri i nuovi concorsi regionali o nazionali per scrittori e lettori nella nostra sezione dedicata: racconto autobiografico, poesia, lettera recensione, per rendere la lettura e la scrittura un'esperienza autentica, sempre meno un "compito scolastico".

Cittadella Biblio APP

Abbiamo una notizia sensazionale, che teniamo in serbo da qualche mese: le ragazze del "Club Cittadella" 2021-2022 quest'anno ha deciso di lavorare a un progetto di benessere scolastico dedicato proprio alla nostra BiblioLab, la cui vivibilità è stata fortemente limitata dalla pandemia.
E sapete cosa hanno progettato nel loro club a distanza?
Una webapp per la consultazione online del catalogo dei libri da prendere in prestito! Un lavoro di progettazione dall'ideazione alla verifica che potete seguire nel sito di Istituto dedicato al Club (procedendo dal basso in alto).
"Cittadella Biblio App" sarà presentata in anteprima durante l'evento nazionale Girls Code It Better del prossimo 7 maggio e poi a tutta la comunità scolastica durante la premiazione del Concorso Letterario di Istituto nella sezione per la Secondaria di I grado.
Le ragazze e le loro coach stanno effettuando gli ultimi collaudi e devono caricare il catalogo, che sarà periodicamente aggiornato. Ma noi possiamo già gioire e ringraziarle per questa grande idea a servizio di tutti i lettori e le lettrici del nostro Istituto. Bravissime!

Il volantino dell'App
Il volantino dell'evento Code & Tell.

L'attestato ricevuto alla premiazione del Concorso Letterario

Digital Storytelling 2021-2022

Terza annata di Digital storytelling, il laboratorio extracurricolare della Scuola secondaria "Donatello" previsto dal progetto triennale "Cantiere nuova didattica" - Fondazione Cariverona in sinergia con i progetti "LiberMente" della Biblioteca scolastica innovativa, svolto per il secondo anno ancora online, purtroppo, per il rispetto delle norme di distanziamento sociale, grazie a una Google Classroom dedicata.

Nella parte teorica e strumentale abbiamo approfondito anche:

Negli incontri abbiamo lavorato insieme o in stanze per dedicarci a diverse attività e prodotti:

  • editing e pubblicazione degli articoli realizzati dalle redazioni di classe per il giornalino digitale Post-it;

  • pubblicazione delle recensioni nella sezione dedicata di questo sito;

  • realizzazione del book trailer per il concorso Ciak si legge da parte del sotto gruppo "Le lettrici fortunate".

Il gruppo nei mesi si è un po' assottigliato, forse per la fatica di vedersi a distanza, ma grazie alla tenacia dei ragazzi che sono arrivati a fine percorso il progetto è stato ricco, ha fatto maturare competenze preziose e ha costruito strumenti a servizio dell'intera comunità scolastica.

Nuove etichette per BiblioLab

In occasione della Giornata mondiale del Libro e del diritto d'autore (23 aprile) sono state inaugurate due nuove etichette, realizzate dalla prof.ssa Ramazzotti, per due categorie che non erano coperte dalle etichette professionali per biblioteche: la sezione "vite vissute e memorie" (che contiene biografie e autobiografie)e la sezione "divulgazione" (che negli ultimi anni ha visto un'implementazione grazie a risorse provenienti da bandi di finanziamento). Le due nuove etichette si aggiungono al resto della classificazione già nota agli studenti e a partire dai prossimi giorni avrà inizio la classificazione dei libri di queste due sezioni, già disponibili al prestito ma non ancora classificate.

Letture per ricordare la Liberazione

Il 23 aprile, ultimo giorno di scuola prima della Festa della Liberazione dal nazifascismo, il Dipartimento di Lettere ha ripreso la consuetudine di dedicare un momento al ricordo del sacrificio di quanti hanno lottato per porre le basi della nostra Repubblica.
Abbiamo affidato alla filodiffusione la lettura di alcune delle Lettere di condannati a morte della Resistenza Italiana. Ecco il testo letto all'interfono dalle prof.sse Grandi e Ramazzotti, tratto dalla raccolta presente su StoriaXXISecolo.it
Per chi volesse approfondire e leggere altre lettere segnaliamo un'altra raccolta antologica.

Concorso letterario di primavera

Dopo due anni di pausa, siamo lieti di rilanciare il Concorso letterario di primavera del nostro Istituto comprensivo, che consente a tutti gli studenti e le studentesse, dai più piccoli ai più grandi, di dare sfogo alla loro creatività con la scrittura, a partire da un'illustrazione d'autore.

Il tema che ispirerà le produzioni (racconto, poesia, testo di divulgazione o testo argomentativo) è "La pace che costruiamo giorno per giorno". In palio dei libri. La scadenza è fissata per il 5 maggio 2022.

Buona scrittura!

Campiello Junior: ultima fase

Le scuole dei giurati al premio Campiello Junior sono stati invitati all'incontro con gli autori finalisti del premio, alla presenza del presidente della giuria, Roberto Piumini.
I nostri tre giurati Agata, Agnese e Matteo stanno completando la lettura dei romanzi, che potranno poi votare, ma anche noi possiamo conoscere qualcosa di più dei tre romanzi in finale.
A questo link la registrazione dell'evento.

La proclamazione del vincitore si terrà il 6 maggio alle ore 17.30 in diretta streaming.

Dedicato alle donne

Anche quest'anno la biblioteca della Donatello celebra le donne. Lo scaffale tematico offre una scelta tra libri scritti da autrici, altri dedicati a importanti artiste, altri ancora dedicate a donne che hanno dato un grande contribuito scientifico e culturale con la loro esperienza, gli studi, le innovazioni, la testimonianza.

Giorno della memoria: la storia di Erika

Quest'anno vogliamo commemorare le vittime della Shoah con una storia piccola, una storia vera. La storia di Erika, scritta da Ruth Vander Zee e illustrata magistralmente da Roberto Innocenti per la casa editrice La Margherita Edizioni. Il 27 gennaio alle ore 12 proporremo la videolettura, grazie all'interpretazione di alcuni dei nostri studenti di terza. La studentessa Eva Gaetani presenta questo albo illustrato nella sezione dedicata alle recensioni.
La Shoah si può raccontare anche attraverso le storie di chi ha superato la barriera dell'indifferenza. In biblioteca trovate uno scaffale tematico con altri libri, graphic novel, albi illustrati che raccontano questo ignobile capitolo di Storia che non dobbiamo dimenticare per diventare persone e cittadini migliori ma anche rendono omaggio a chi si è adoperato per fare qualcosa.
Qui segnaliamo anche un'intervista dell'ebraista e scrittore Matteo Corradini al festival Mare di Libri, alla presentazione del suo "Luci nella Shoah" (l'intervista fa parte dei contenuti multimediali inseriti nella recensione da noi curata dell'altro suo libro "Fu Stella". Speriamo di poterli acquistare presto, o di averli in donazione).
Sempre in biblioteca, raggiungerete anche - mediante QRcode - uno speciale dedicato alla Senatrice a vita Liliana Segre.

Qui l'articolo sull'evento del 27 gennaio dal sito dell'Istituto.

3 giurati delle Donatello al Premio Campiello Junior

Anche tre studenti del nostro Istituto faranno parte della giuria della 1° edizione del Premio Campiello Junior per la narrativa per ragazzi. Molte le candidature partite per comporre la giuria nazionale di 160 studenti. Tra essi ci saranno Matteo Sicali, Agata Familiari e Agnese Storchi.
La giuria sarà impegnata nella lettura della
terna finalista:

  • Un pinguino a Trieste di Chiara Carminati – Bompiani

  • La scatola dei sogni di Quarzo - Vivarelli – Editoriale Scienza

  • Questa notte non torno di Antonella Sbuelz – Feltrinelli
    Vi terremo informati sull'iniziativa. Intanto buon lavoro ai nostri studenti.

Classe 2A: classe di lettori

Classe di lettori è un progetto promosso e organizzato dall’Associazione di promozione sociale La Prediletta (AV), supportato dal Centro per il libro e la lettura e dalla rivista specializzata per l’infanzia e l’adolescenza Andersen, è un progetto riconosciuto meritevole dal Ministero dell’Istruzione e dal Ministero della cultura.

Protagonisti del progetto gli studenti della classe II A della Scuola secondaria di primo grado “Donatello”, coinvolti in tre percorsi differenti, finalizzati alla promozione della lettura per piacere nell’ambito dell’area progettuale Libermente. La creatività, la collaborazione, il confronto di idee, la condivisione di pensieri e di esperienze sono alla base delle differenti attività proposte ai ragazzi con il fine di generare momenti di motivazione alla lettura.

La realizzazione di una ricca biblioteca di classe, di un angolo di lettura e scrittura, la lettura collettiva in circle-time, l’intervento in classe di un esperto di editoria e di giornalismo sono alcuni degli strumenti che hanno permesso agli studenti di percepire la lettura come fonte di piacere, svago e socializzazione. Seguirà, nel mese di marzo 2022, il conferimento del distintivo di “Classe di lettori” da parte degli Enti promotori del progetto.
La
notizia e una carrellata di foto nel sito dell'Istituto

50 libri sotto l'albero! Grazie

Grazie a tutti coloro che hanno donato alla nostra biblioteca libri nuovi o libri in cerca di una seconda vita. Appena possibile completeremo la classificazione e li metteremo in circolazione.

Buone feste di letture

Vi auguriamo buone feste di serenità e belle letture con l'albero sotto i libri, realizzato dal nostro studente Alessio appositamente per la biblioteca!

Un libro sotto l'albero

Dopo l’iniziativa #ioleggoperché, vogliamo continuare a regalare libri o fumetti alla nostra biblioteca scolastica. Che siano nuovi o usati in buono stato saranno ugualmente graditi, perché sono regali speciali per la nostra scuola.

Incartatelo/i come volete, scrivete un bigliettino e deponetelo/i (da domani al 23 dicembre) sotto gli alberi di Natale allestiti negli atri della scuola.

Pur non escludendo nessuna tipologia di testi, certamente si può cogliere l'occasione per implementare il nostro "fondo inclusivo" in costante aggiornamento, donando testi "ad alta leggibilità", audiolibri, albi illustrati o silent book, testi in CAA (comunicazione alternativa aumentativa)... In caso di libri nuovi, per evitare duplicati, si può contattare la professoressa Ramazzotti.

La partecipazione all’iniziativa è libera e volontaria, ma certi di fare un gesto gradito ai nostri studenti e figli, di oggi e di domani, ringraziamo quanti parteciperanno e auguriamo a tutti… BUONA LETTURA!

La comunicazione sul sito del nostro Istituto.

Le donazioni in arrivo

Ecco i 20 libri donati per #Io leggoperché dalle librerie Fogola, LaFeltrinelli, Libri e Mattoncini e Mondadori!
Grazie a tutti i generosi sostenitori della nostra Biblioteca, alunni e docenti! Appena possibile ringrazieremo ciascuno individualmente.

Libri che aprono gli occhi

Alcune classi della scuola "Donatello" hanno incontrato, attraverso la lettura di un libro, la realtà dei centri di raccolta profughi e l'impegno dell'ONG "Still I Rise".
"Attraverso i nostri occhi" è infatti uno dei libri di Nicolò Govoni - fondatore e CEO dell'Organizzazione che si occupa di creare scuola e futuro in aree di crisi umanitaria - che sta al centro del progetto scuola di "Still I Rise", che porta i lettori - prima attraverso un racconto, poi attraverso una mostra fotografica - dentro il campo di Samos, in Grecia, e dentro lo sguardo dei bambini rifugiati che vivono un'esperienza infernale e che hanno trovato nella scuola costruita fuori dal campo e nei suoi insegnanti una possibilità di costruire un futuro che credevano ormai perduto.
"Sapere di aver contribuito con i pochi soldi condivisi per l'acquisti del libro all'edificazione di una scuola per bambini in situazioni di grave crisi mi è già sembrato qualcosa di importante". Sì, perché l'acquisto del libro contribuisce a finanziare l'edificazione di una scuola in Siria.

La mostra fotografica al suo interno è parte di quella che sta girando in varie parti d'Italia ed è stata ospitata anche in Parlamento. Qui una mostra virtuale che la fa viaggiare anche più lontano.

Una lettura che ha portato ciascuna classe a una riflessione e discussione profonda, ha consentito l'incontro con Nicolò Govoni e potrà promuovere atteggiamenti di impegno e attivismo sul territorio con il concorso "Farebene 2021".
Quando la lettura costruisce competenze di cittadinanza!
Un articolo sul progetto dal sito dell'Istituto.

#Ioleggoperché2021: ci siamo

Con la conferenza stampa del 10 novembre alle ore 11:30 sul sito www.ioleggoperche.it è partita la nuova campagna di promozione della lettura per donare libri alla nostra biblioteca di Istituto. Tutti i plessi si sono iscritti e gemellati con le librerie del territorio a cui abbiamo comunicato comunicare le liste dei libri desiderati. Chiediamo l'apporto di tutti (famiglie, studenti, amici e parenti, insegnanti) per donare libri e arricchire il nostro patrimonio di storie e di conoscenza con cui potremo continuare ad alimentare la consuetudine con la lettura. Recatevi nelle librerie gemellate (in ordine alfabetico) Fogola, La Feltrinelli, Libri e Mattoncini, Mondadori-Gulliver dal 20 al 28 novembre e donate uno o più libri che gli insegnanti hanno selezionato. I librai li faranno poi avere ai referenti delle biblioteche di plesso. Partecipate numerosi e donate con generosità!

I volantini per promuovere gli eventi: Scuola Donatello.

Fondi ministeriali per la biblioteca scolastica

La nostra biblioteca scolastica riceverà un finanziamento dal Ministero dei Beni culturali previsto nel Fondo per la promozione della lettura, della tutela e della valorizzazione del patrimonio librario. Il bando, presentato nella scorsa primavera, prevedeva - in sinergia con le altre azioni di educazione alla lettura in essere nell'Istituto - anche di acquistare nuovi testi per l'inclusione e per incrementare la sezione della Biblioteca della Legalità, per far diventare la Biblioteca anche centro propulsore dell'educazione civica nella scuola. Nel corso dell'a.s. 2021-2022, pertanto, si procederà all'attuazione delle fasi previste dal progetto.

Premio "Il ricordo salvato": due finaliste alla Donatello

Le studentesse Emma Bozzi della classe 3D ed Eva Gaetani della classe 3A sono tra i 15 finalisti del premio letterario "Il ricordo salvato". La sera del 30 settembre al Teatro "La Fenice" di Senigallia avverrà la premiazione dei primi tre classificati, ma sappiamo già che il testo delle nostre studentesse sarà pubblicato in un volume miscellaneo a cura della fondazione. Congratulazioni vivissime alle nostre giovani scrittrici!
***
La nostra Eva Gaetani si è classificata terza! Congratulazioni vivissime! Qui il resoconto della premiazione e la dichiarazione di Eva.

Un nuovo premio per Azzurra Manzotti

PREMIAZIONE RASSEGNA POESIA ONESTA 2021 SEZ. C Poesia singola in italiano.

Congratulazioni vivissime alla nostra ex studentessa Azzurra Manzotti (classe 3D e redattrice del nostro blog) che si è imposta come giovanissima poetessa alla Rassegna Poesia Onesta 2021.

Azzurra - dopo il secondo posto dello scorso anno - ha guadagnato il primo posto nella sezione “poesia singola in italiano” con “Una parola”. Il testo sarà pubblicato nella raccolta letteraria Nell'anno di Dante a cura di Fabio Maria Serpilli, ed. Versante, 2021. La cerimonia di premiazione si terrà il 24 settembre all'Hotel Touring di Falconara.

Lasciami leggere

“Lasciami leggere” è una proposta rivolta alle scuole di ogni ordine e grado per portare la lettura individuale e silenziosa come pratica quotidiana nelle classi. Ideato in Italia dal sito di promozione alla lettura Teste fiorite, l’iniziativa nasce da un’idea che in Francia e in altri Paesi europei ha preso forma con grande successo: promuovere la lettura quotidiana, come una routine a scuola aggiuntiva rispetto alla pratica della lettura ad alta voce che deve restare una buona pratica scolastica regolarmente perseguita. I docenti proporranno dei momenti (ad es. il lasso di tempo mattutino tra l’ingresso dilazionato a scuola e l’inizio delle lezioni) in cui studenti e docenti (come modelli di riferimento) prendono il proprio libro (qualunque esso sia: romanzi, fumetti, testi di divulgazione...) e in silenzio leggono quotidianamente per 15 minuti.

Un anno di lettura

L'anno scolastico 2021 -2022 riprende all'insegna della lettura, con le azioni del progetto LiberMente raccolte con il titolo di LeggiAMO insieme. Pian piano ve le racconteremo ma intanto le elenchiamo.

Seguiteci qui per tenervi aggiornati

Un'estate da leggere e scrivere

Anche per l'estate 2021 il Dipartimento di Lettere della scuola secondaria Donatello ha scelto di confermare i consigli di lettura e scrittura per classi parallele per le future classi prime, seconde e terze e per coloro che proseguiranno il percorso scolastico in altri Istituti.
Ecco qui le indicazioni di lavoro, che saranno reperibili anche nei rispettivi Drive condivisi.