Il sito dedicato alla Biblioteca Scolastica Innovativa "BiblioLab Donatello"

Scuola Secondaria di I grado "Donatello" - I.C. "Cittadella - M. Hack", Ancona

Illustrazione da Roberto Piumini - Paolo d'Altan, Alzati, Martin. Ballata di Martin Luther King, Solferino, 2018.

Concorso letterario di Istituto: siete pronti?

Torna, con la primavera, il Concorso letterario d'Istituto, che da più di vent'anni premia giovani scrittori e scrittrici delle nostre scuole. La tradizione prevede che a fare da traccia sia un'illustrazione d'autore (a scelta da una ricca rosa di proposte) abbinata a un tema: poiché nel 2024 cadono i 60 anni dal celebre discorso di Martin Luther King, il tema quest'anno sarà "I HAVE A DREAM: QUANDO I SOGNI TRACCIANO LA STRADA".
Bambini, ragazzi, ex alunni e adulti (famiglie e personale scolastico attuale o passato) potranno inviare un loro componimento (racconto, poesia, testo nonfiction, multimediale o misto) entro il 9 maggio 2024 all'indirizzo email presente nel bando secondo quanto previsto per ciascuna categoria

Ringraziamo fin d'ora la giuria che selezionerà gli elaborati e il gruppo di lavoro che organizzerà gli eventi di premiazione verso la fine dell'anno scolastico.

Il GdL giurato de La storia più importante

Il gruppo di lettura della BiblioLab Donatello parteciperà come giuria alla quarta edizione del premio letterario La storia più importante 2024 insieme ad altri 11 gruppi di lettura di tutta Italia. 

Una giuria di esperti di letteratura per ragazzi ha selezionato la cinquina finalista:

Le copie dei libri stanno arrivando a scuola, e noi non vediamo l'ora di cominciare!

Il libro vincitore (migliore opera di fiction middle-grade dell’anno solare 2023) sarà proclamato durante il festival Storie in cammino che si terrà il 31 agosto e l’1 settembre a Firenzuola (FI), dove è prevista la partecipazione dei gruppi di lettura della giuria ragazzi. 
Noi ci andremo: perché non vi unite a noi? Vi aspettiamo tutti i lunedì dalla fine delle lezioni fino alle 14. 45.

Progetto Xanadu

Dopo la 2B anche la classe 2D della scuola "Donatello" ha incontrato gli esperti del progetto Xanadu, in collaborazione con la Biblioteca comunale dei Ragazzi "A. Novelli" in seno al progetto Adoleggenti. Stavolta è Simone Piccinini dell'associazione Hamelin di Bologna ad aver incontrato gli studenti, presentando la bibliografia dei libri in concorso quest'anno per le scuole medie e il sito nel quale studenti e studentesse delle classi valuteranno i libri in lettura e inseriranno recensioni e commenti.
Un'occasione preziosa per sperimentare un altro modo di crescere lettori e lettrici, attraverso una bibliografia di qualità e la partecipazione a un progetto nazionale.
Prossima tappa: visita alla biblioteca, per una restituzione del progetto insieme alle bibliotecarie Claudia Mosciatti e Mara Mazzoni. Concluderà il percorso l'incontro con la scrittrice Anna Vivarelli il prossimo 17 aprile, dopo un modulo di lettura ad alta voce in classe del suo romanzo La fisica degli abbracci.

Qui di fianco una galleria fotografica dell'iniziativa svoltasi in aula 3.0 il 21 febbraio 2024.

Gruppo di lettura al via

Il gruppo di lettura della Donatello riparte in orario pomeridiano articolato in due parti, e collegato a due Concorsi letterari diversi.
I lettori e le lettrici partecipanti alla prima fase saranno parte della Giuria Ragazzi della XX edizione del Premio Letterario "Gigante delle Langhe", leggendo e valutando i libri finalisti: La ragazza corvo di Cristina Brambilla, ed. Mondadori e Ma quanto pesa la felicità? di Salvo Rinaudo, ed. Paoline.

L'esito delle votazioni e la proclamazione del vincitore.

Carnevale letterario 2024

Con il periodo del Carnevale torna una delle attività tradizionali e significative organizzata all’interno del Progetto LiberMente e delle attività della Biblioteca scolastica innovativa “BiblioLab Donatello”. Si tratta del Carnevale letterario “Facciamo che ero…, che si svolge ogni anno il giorno di martedì grasso (13 febbraio 2024) presso la Scuola Secondaria di I grado “Donatello”, giunto alla V edizione, anche quest'anno con 2 contest per aggiudicarsi dei libri in premio. 


Contest “Maschere letterarie 2024” 

Maschera letteraria individuale o di gruppo (personaggio di un libro), completa o minimalista. 

Ricorda di applicare al costume un cartellino con la citazione dal libro in cui il personaggio viene descritto per un tratto significativo, per favorirne il riconoscimento e non dimenticare la registrazione sul modulo Google entro sabato 10 febbraio 2024.


"Caccia al personaggio 2024"

Ciascuno dovrà indovinare quanti più maschere scrivendo su un'apposita tabella il nome del compagno, il personaggio impersonato e il titolo del libro in cui è inserito. L’elenco andrà trascritto dai singoli studenti in questo modulo per stabilire chi sarà il vincitore di questo secondo concorso.


La locandina

La comunicazione della DS con il bando dei 2 concorsi

La storia del logo del nostro evento

Bartali, eroe silenzioso

E se i libri diventano opere teatrali? È la scelta della compagnia teatrale Luna e Gnac, ospite della Rassegna "A perdita d'occhio" curata dal Teatro del Canguro e da Marche Teatro. Dopo lo spettacolo Leggetevi forte visto lo scorso anno dalle classi prime, quest'anno è il monologo Gino Bartali, eroe silenzioso sulla storia di Gino Bartali, tratta dal libro di Antonio Ferrara La corsa giusta ad aver risuonato sulle tavole del Teatro Sperimentale.
Spettatrici tra le altre classi anconetane, alcune classi terze (3B, 3D e 3E) e la classe 2D della Donatello, che hanno conosciuto non solo la storia di questo campione del ciclismo in anni molto lontani dai nostri, ma anche il suo impegno - mai raccontato in vita - per salvare tanti ebrei durante le persecuzioni nazifasciste.
Sul sito della compagnia teatrale la scheda dello spettacolo con foto e spezzoni video.
Qui altri estratti e l'intervista all'attrice Federica Molteni.

Oltre al libro di Antonio Ferrara, altri libri per ragazzi raccontano questa storia di Bartali

Paolo Reineri, A colpi di pedale. La straordinaria storia di Gino Bartali, ed. AVE
Paolo Mirti, Il campione e la bambina, Raffaello
Guido Sgardoli, Gino Bartali, un campione tra i Giusti

Qui la pagina dedicata a Bartali Giusto tra le nazioni dal sito Gariwo

Letture per la Memoria

In seno alle iniziative scolastiche dedicate al Giorno della Memoria della Shoah, il Dipartimento di Lettere quest'anno ha proposto e coordinato la lettura in videoconferenza tra tutte le classi dell'albo illustrato "La finestra del Re di polvere", edito da Orecchio Acerbo, scritto da Pierdomenico Baccalario e illustrato da Alice Barberini.  La lettura è stata anticipata al 26 gennaio per consentire anche alle classi con il sabato libero di partecipare.
Dopo l'introduzione della Dirigente scolastica Marta Marchetti, alcuni studenti delle classi terze, coordinati dalla prof.ssa Giaccaglia e supportati dai prof. De Vena, Goffredo, Nardella e Ramazzotti, hanno dato voce al testo, per poi concludere con un minuto di silenzio.
In BiblioLab come di consueto è stata allestita una bacheca tematica con romanzi, racconti, albi illustrati e graphic novel per immergersi nelle storie e non dimenticare.  Nella galleria fotografica solo alcuni dei libri disponibili: molti sono già in prestito agli studenti.

La locandina dello scaffale tematico con l'anteprima dell'albo e lo speciale Liliana Segre.

L'articolo sul sito di Istituto

Un libro sotto l'albero

Stanno cominciando ad arrivare i primi libri donati dagli studenti per l'iniziativa: "Un libro sotto l'albero", che accoglie libri e fumetti che aspettano una nuova vita e nuovi lettori grazie alla Biblioteca scolastica BiblioLab Donatello. Due gli alberi quest'anno pronti ad accogliere i vostri doni: uno all'ingresso principale, l'altro in Biblioteca. Grazie a quanti porteranno doni. 

Laboratorio con Hamelin per progetto Xanadu

La 2B ha svolto la mattina del 20 dicembre il primo incontro con l'esperto dell'Associazione culturale Hamelin per il progetto Xanadu e le bibliotecarie della Biblioteca Ragazzi "Armando Novelli" di Ancona.

In aula 3.0 - per l'occasione allestita con sedute morbide e cuscini -  è stata presentata una selezione di romanzi e graphic novel di qualità che gli studenti leggeranno grazie al prestito della biblioteca comunale e poi recensiranno nel sito dell'Associazione, in rete con le altre scuole che collaborano al sito Progetto Xanadu.

La cartolina con la bibliografia 2023-2024 per la scuola secondaria di I grado.

Le immagini a cura della bibliotecaria Claudia Mosciatti e della prof.ssa Romina Ramazzotti.

Grazie ai donatori!

Arrivati a scuola i libri donati alla BiblioLab Donatello durante la campagna #Ioleggoperché.
Approfittiamo per ringraziare non solo i generosi donatori ma anche i ragazzi delle classi 3D e 2D che si sono adoperati per invitare e consigliare i passanti e indirizzarli alla Libreria Mondadori e Dadi e Mattoncini  lo scorso sabato 11 novembre coordinati dalle prof.sse Silvia Paparelli e Romina Ramazzotti.

Trovate nella galleria fotografica le foto dei libri donati e alcune foto dell'evento di novembre.

Giurati dello Strega al lavoro 

Anche quest'anno le operazioni di voto del Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2023 si sono concluse alla vigilia del Salone della piccola e media editoria "Più libri più liberi" di Roma. Vincitore della sezione 11+ è stato uno dei libri più apprezzati dai nostri giurati, che si sono incontrati insieme alla prof.ssa Romina Ramazzotti prima di esprimere il loro voto per discutere insieme sulla terna finalista.
Il libro vincitore è risultato L'imprevedibile viaggio di Coyote Sunrise dell'autore tedesco Dan Gemeinhart, edizioni EDT Giralangolo. Qui l'articolo dal sito ufficiale del premio e  la registrazione della premiazione.
Lo sponsor tecnico IBS ha offerto ai giurati un buono per l'acquisto di testi che utilizzeremo per acquistare e mettere in circolazione le copie dei libri finalisti. 

Read More in 2D

La 2D della scuola Donatello ha quest'anno aderito al progetto Read more, che promuove la lettura quotidiana e libera in classe per 20 minuti al giorno. L'iniziativa, che ben si colloca all'interno della didattica del Reading Workshop che la classe pratica nelle ore di italiano, fa capo al Festivaletteratura di Mantova, ed è coordinata dalle esperte Simonetta Bitasi e Alice Torregiani, promotrici di lettura, formatrici, membri di festival e premi letterari per ragazzi su tutto il territorio nazionale. 

I docenti che partecipano al progetto in tutta Italia sono invitati a seguire aggiornamenti bibliografici e incontri con editori per ragazzi - La biblioteca di Read More - per allargare le proposte di letture. Ciò ha una ricaduta positiva anche sulle dotazioni della BiblioLab Donatello, in quanto gli acquisti via via favoriti da finanziamenti e bandi si gioveranno di una scelta bibliografica di grande qualità.

Per restare aggiornati, si può tuttavia consultare il sito o scaricare la App "Lettore Ambulante" curati da Simonetta Bitasi e leggere presentazioni di nuove pubblicazioni.

Il vademecum di Read More

Dona un libro alla Donatello

Tutto pronto per donare libri per l'iniziativa dell'AIE #ioleggoperché. La lista dei desiderata per la biblioteca "Donatello" si allunga sempre di più, ma intanto la potete trovare qui e sul QRcode nei volantini.
Certo, se ci sono i libri che vorremmo e non ci sono donatori, è tutto inutile. Pertanto chiediamo alle classi di organizzarsi per volantinaggi, collette, acquisti e di coinvolgere tutti - amici, parenti, conoscenti - in questo obiettivo.
Agli adulti di partecipare e di accompagnarli, ai prof. di contribuire con il tempo e la carta docenti ;-). Ricordiamo che quest'anno  siamo gemellati solo - per  una questione tecnica, con le librerie Mondadori (Gulliver) - in corso Mazzini, 31 - e Libri e Mattoncini - in corso Stamira 55.
Per chi vuole domenica 12, dalle 16.30 alle 18.00 davanti alla libreria Mondadori Bookstore un drapello di studenti e professori inviterà i passanti a entrare e a scegliere un libro per noi. Non fate mancare il vostro sostegno!
I volantini scaricabili: 1, 2

I volantini di Antognini e Faiani

Libriamoci a scuola 2023

Come tutti gli anni a novembre l'iniziativa del Cepell "Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole", giunta alla decima edizione. Quest'anno il tema "Se leggi ti lib(e)ri" si articolerà in tre filoni tematici con rispettive bibliografie: "Lib(e)ri di creare", "Lib(e)ri di sognare" e "Lib(e)ri di conoscere".

Le bibliografie da quest'anno partono dalla fascia della scuola dell'infanzia, per promuovere occasioni di lettura ad alta voce. Le stesse tematiche accompagneranno il percorso nelle classi fino al maggio dei libri, accompagnando idealmente tutto l'anno scolastico.

Come sempre la Biblioteca comunale ragazzi supporterà le scuole nella fornitura dei testi in bibliografia e nella organizzazione di letture nelle classi.  Le scuole interessate a partecipare - i nidi, le scuole di infanzia, le scuole primarie, le scuole secondarie di primo e secondo grado devono inviare una mail a biblioteca.ragazzi@comune.ancona.it

Chi volesse candidarsi invece come lettore, nella rete nazionale, può farlo entro il 6 novembre

Le iniziative dei vari plessi dal sito di Istituto

Mese internazionale delle Biblioteche scolastiche

Il mese di ottobre è mese internazionale delle Biblioteche scolastiche. Per festeggiare la nostra BiblioLab abbiamo riaperto il prestito agli studenti, nelle classi si stanno nominando i Bibliotecari di classe, c'è una piccola bacheca tematica di alcuni dei tanti libri per parlano di libri e biblioteche, abbiamo libri donati e arrivati grazie a progetti da classificare ma soprattutto abbiamo ottenuto un finanziamento per un bando ministeriale per comprare nuovi libri! 

Buona lettura a tutti!

Non solo libri

La BiblioLab Donatello, dopo il progetto Cinema e Immagini per la scuola dello scorso anno scolastico, si apre al cortometraggio, e promuove nelle classi la partecipazione al concorso Cactus Edu.
Già la classe 2D Donatello ha aderito, ma stanno aumentando le adesioni: registriamo finora tutti i corsi della scuola Verne, molte classi della scuola Faiani (1A, 1B, 1C, 3A, 3B, 4A, 4B, 5A, 5B) alcune della scuola Antognini. A presto gli aggiornamenti. Qui tutte le informazioni.

Adoleggenti: proposte di lettura

ln partenza per le classi 2B e 2D della "Donatello" il progetto "Adoleggenti: proposte di lettura per adolescenti", promosso dalla Biblioteca Comunale "Benincasa" e cofinanziato dalla Regione Marche nell'ambito del Bando promozione della lettura 2022.

Accanto a una formazione per docenti a cura di Simonetta Bitasi, esperta di letteratura per ragazzi e curatrice del festival Mantova Letteratura, saranno previsti per i ragazzi degli incontri in seno al progetto Xanadu (premiato dal Ministero della Cultura come miglior progetto di promozione del libro e della lettura per adolescenti) a cura degli esperti dell’Associazione Culturale Hamelin di Bologna in collaborazione con i bibliotecari e gli insegnanti che interverranno nelle classi suddette. Una occasione preziosa che si inserisce nell'ampia proposta di attività di educazione alla lettura del nostro Istituto. 

Nella foto l'incontro finale della formazione con Simonetta Bitasi all'Università di Economia. Presenti al ciclo di incontri di formazione del progetto adoleggenti gli insegnanti Grandi, Ramazzotti, Cimadamore, De Vena, Giaccaglia, Forotti, Cerni, Gianfelici oltre a tanti docenti delle scuole del territorio che avevano frequentato la formazione sul Reading Workshop nel nostro Istituto.

#Ioleggoperché 2023

Volantini della scuola FaianiLe scuole del nostro Istituto partecipano come tutti gli anni alla campagna #Ioleggoperché promossa dalla Associazione Italiana Editori per donare libri nuovi alle biblioteche scolastiche grazie al gemellaggio con alcune librerie del territorio. 

La scuola "Donatello", ad esempio, è gemellata quest'anno con la Libreria Mondadori (Gulliver) e con Libri e mattoncini, ma le scuole della primaria e dell'infanzia sono riuscite a coinvolgere anche le altre librerie della città.

I nostri referenti sono alle prese con l'organizzazione, vi aggiorneremo quanto prima. Intanto, segnatevi le date: dal 4 al 12 novembre!
Contiamo come sempre sul vostro generoso contributo.

Volantini della scuola Faiani

Volantini della scuola Antognini

Volantini e iniziative della scuola Donatello

MLOL per tutti

In occasione delle assemblee dei genitori e del mese dedicato alle Biblioteche scolastiche la scuola ha deciso di promuovere l'iscrizione al servizio di prestito bibliotecario fisico e digitale della Biblioteca comunale "Benincasa", ad integrazione di quanto già l’Istituto offre con la Biblioteca scolastica innovativa “BiblioLab Donatello” e con le biblioteche degli altri plessi scolastici.

In particolare ci sembra importante far conoscere il servizio - finanziato dalla regione Marche - della biblioteca digitale, che attraverso la piattaforma MLOL (Media
Library On Line)
, consente gratuitamente il prestito di ebook e audiolibri e l’accesso a quotidiani italiani e stranieri, musica, video, banche dati e altro ancora.

La Biblioteca comunale e l’Istituto comprensivo si sono accordati per agevolare le famiglie che non godono già di questi servizi ad effettuare un’iscrizione di classe mediante la raccolta delle informazioni necessarie tramite la compilazione dei moduli predisposti dalla biblioteca comunale, da consegnare ai docenti di italiano delle rispettive classi. Tali moduli (che contengono dichiarazione di presa visione del trattamento dei dati secondo la presente informativa) non saranno trattenuti dalla scuola ma saranno consegnati alle Bibliotecarie per procedere alle relative iscrizioni.

Modulo studente

Modulo genitore o insegnante (per chi non riuscisse a procedere in autonomia)

Per chi volesse attivare il servizio senza gravare sull’organizzazione scolastica si potranno inviare i dati necessari attraverso la compilazione della modulistica predisposta all’indirizzo della biblioteca: benincasa@comune.ancona.it


La comunicazione del Dirigente Scolastico

La notizia sul Sito dell'Istituto Comprensivo

Aperte le candidature per la giuria del Campiello Junior

Anche per il terzo anno è possibile candidarsi alla giuria del premio Campiello Junior 11-14 anni. Leggi qua come fare.

Citta-della poesia

Anche quest'anno l'antologia studenti "Poesia Onesta" (concorso nazionale bandito dall'Associazione Versante che ha visto partecipare 3200 studenti da tutta Italia) ospita due testi segnalati provenienti da studenti del nostro Istituto Comprensivo, già premiati all'ultimo Concorso letterario di Istituto proprio nelle rispettive sezioni di poesia.

Nella sezione antologica dedicata alla scuola primaria, infatti, troviamo "Amo la pace" di Alessandro Bregagna (alunno dell'attuale 5 A Antognini), il componimento che gli aveva fatto guadagnare il primo posto al Concorso letterario d'Istituto del 2021-2022, quando frequentava la classe terza. 

Nella sezione del volumetto dedicata alla scuola secondaria di I grado viene inserito ancora un testo di Luca Riccini (attuale 2B Donatello), già segnalato nell'antologia dello scorso anno, stavolta con "Chissà...", un componimento che pone domande reiterate mosse dall'arrivo della guerra. 

Un sentire comune, per questi giovani poeti, piccoli cittadini sensibili del nostro Istituto, con cui tutti noi ci congratuliamo e che - insieme a tutti i loro compagni - invitiamo a partecipare ancora a concorsi letterari, interni ed esterni, perché abbiamo bisogno di ascoltare le loro voci e quelle dei loro coetanei.

Una copia dell'antologia sarà donata alla BiblioLab Donatello dalla prof.ssa Ramazzotti, presente alla premiazione che si è tenuta il 22 settembre presso l'Hotel Touring di Falconara Marittima insieme alle maestre Scendoni e Lo Piano. 

Leggere e scrivere d'estate 2023

Puntuali come ogni anno le indicazioni di lettura del Dipartimento di Lettere per tutte le classi della Donatello, che affiancano eventuali altre indicazioni specifiche che i singoli docenti hanno fornito.
Anche i nuovi studenti che si sono iscritti al nostro Istituto troveranno la proposta "Passaporto per la secondaria" (pubblicata sul sito di Istituto), per avere subito qualcosa da condividere dai primi giorni di scuola, così come gli studenti che stanno concludendo l'esame troveranno dei titoli adatti a loro.
Le liste di letture facoltative - accessibili solo in lettura - potranno essere via via aggiornate con altri titoli di libri finalisti di concorsi di letteratura per ragazzi.
Il file riporta anche i servizi e i consigli della Biblioteca comunale Ragazzi "Armando Novelli", da cui poter avviare il prestito cartaceo o digitale.
Buone letture e buone scritture!

Strega ragazzi 2023: di nuovo in giuria!

Accolti 10 nuove studentesse e studenti superlettori delle classi prime e seconde della scuola "Donatello" nella giuria popolare dello Strega Ragazze e Ragazzi, edizione 2023, per la categoria 11+. La Fondazione Bellonci ha contattato la referente della Biblioteca scolastica per comunicare le tempistiche del premio:

L'8 marzo alle ore 14.15, nel contesto di Bologna Children's Book Fair, ci sarà l'annuncio delle terne e la proclamazione del vincitore della categoria Narrazione per immagini (premio assegnato dal comitato scientifico).

A maggio, nell'ambito del Salone Internazionale del Libro di Torino, verrà resa nota una prima selezione di libri per le categorie di concorso 6+, 8+ e 11+, e il vincitore del premio per il miglior libro d'esordio (anche questo assegnato dal comitato).

La fase del premio in cui sarà coinvolta la vostra giuria inizia nel mese di settembre, in cui verranno annunciate le terne finaliste delle tre categorie 6+, 8+ e 11+ e verrà inviata una copia di ogni testo alle scuole.

A dicembre, nel corso della manifestazione Più Libri Più Liberi a Roma, ci sarà la cerimonia di premiazione conclusiva a cui le scuole che compongono la giuria, se desiderano, potranno partecipare.

Il voto dei ragazzi dovrà essere espresso entro il mese di novembre.

Buon lavoro ai nostri giurati!

Lasciami leggere

“Lasciami leggere” è una proposta rivolta alle scuole di ogni ordine e grado per portare la lettura individuale e silenziosa come pratica quotidiana nelle classi. Ideato in Italia dal sito di promozione alla lettura Teste fiorite, l’iniziativa nasce da un’idea che in Francia e in altri Paesi europei ha preso forma con grande successo: promuovere la lettura quotidiana, come una routine a scuola aggiuntiva rispetto alla pratica della lettura ad alta voce che deve restare una buona pratica scolastica regolarmente perseguita. I docenti proporranno dei momenti (ad es. il lasso di tempo mattutino tra l’ingresso dilazionato a scuola e l’inizio delle lezioni) in cui studenti e docenti (come modelli di riferimento) prendono il proprio libro (qualunque esso sia: romanzi, fumetti, testi di divulgazione...) e in silenzio leggono quotidianamente per 15 minuti.

Un anno di lettura

L'anno scolastico 2023 -2024 è alle porte e la lettura sarà presente sin dai primi giorni, grazie alle azioni del progetto LiberMente raccolte con il titolo di LeggiAMO insieme.  Pian piano ve le racconteremo ma intanto le elenchiamo.

Seguiteci qui per tenervi aggiornati