novità

Prima di partire per il cammino, è bene dare un'occhiata a questa sezione per scoprire se ci sono comunicazioni, cambiamenti di percorso, interruzioni, opportunità per scoprire qualche luogo nuovo, tutto ciò che è cambiato dall'uscita della guida o nei video del canale YouTube.
Qui trovate anche i collegamenti al gruppo de "i viandanti della Via Vandelli" dove chi sta camminando sulla strada condivide foto, esperienze e consigli, oltre alla pagina FB della Via Vandelli, in cui sono riportate le comunicazioni.

🌼aggiornamento primavera 2024🌼 1/5/24 - DA LEGGERE ATTENTAMENTE... TUTTO!

🏨 PRENOTATE! Raccomandiamo sempre a tutti di prenotare tutte le strutture per i pernottamenti prima di partire: non tutte le ospitalità sono aperte in tutte le stagioni, non c'è sempre posto per tutti. l'elenco di tutte le ospitalità la trovate, tappa per tappa, nella "Guida alla Via Vandelli" di G.Ferrari (Terre di mezzo Editore – 2024), oppure nella mappa interattiva sul sito www.viavandelli.com nella pagina le-tappe.

CONTATTATE le ospitalità per sincerarvi dei servizi offerti (ad esempio, non tutte le strutture hanno la possibilità di fornire anche la cena, oppure, non tutte le strutture si trovano vicino al cammino).

📞 Iniziate le prenotazioni dalla notte tra la tappa 6 e 7, chiamando il Rifugio Nello Conti. Il Rifugio è l’unico alloggio ai Campaniletti, se volete dormire con un tetto sopra la testa, e ha un numero di posti limitato. I contatti sono nella Guida: Rifugio 0585-70.30.59; Luca 340-07.71.225 (Whatsapp); mail campaniletti35@gmail.com; Cai Massa 0585-48.80.81 (martedì e venerdì dalle 18 alle 19.30).
Se non si trova da dormire al rifugio, si devono rimodulare le tappe, prevedendo un pernottamento tra Vagli Sopra, Vagli Sotto o eventualmente Vergaia per poi fare il giorno dopo tutta la salita e la discesa del passo Tambura.

🎯 È FONDAMENTALE AVERE CON SÈ LA GUIDA O LE TRACCE, MEGLIO ENTRAMBE. Ricordiamo che le freccette adesive sul percorso sono un aiuto ma non sono sempre sufficienti ed è quindi indispensabile avere con sé la "Guida alla Via Vandelli" di G.Ferrari (Terre di mezzo Editore – 2024) e/o  le tracce gpx scaricate dal sito www.viavandelli.com (il-percorso -> le-tappe)

🚨 Tappa M2: è VIETATO entrare nell’area delle Salse di Puianello, i vulcani di fango, è VIETATO ancora di più arrampicarsi sui coni delle salse: è vietato dalla legge perché si tratta di emergenze naturali protette... Basterebbe il buon senso! Osservatele e ammiratele dal percorso, che ci passa a pochi metri: preserviamo questa meraviglia per tutti, ed evitiamo che in futuro, in conseguenza di violazioni o peggio danni, venga impedito il passaggio in toto.

🚫 Tappa 7: a causa di una frana, il sentiero del Bizzarro è chiuso e non ci sono noti i tempi degli eventuali lavori di ripristino. Quindi al viewpoint [7.6] a pagina 114 della Guida, proseguiamo dritti sulla strada di Bassa Tambura, per raggiungere il paese di Canevara su asfalto (purtroppo). Entriamo nella parte antica del paese di Canevara e ci riportiamo sul viottolo delle miniere (inizio di pagina 116 della Guida).

🚶🏻🚶🏼‍♀️

Ricordiamo a tutti che gli strumenti indispensabili per percorrere in tranquillità le tappe del cammino della Via Vandelli sono:
➡️ la "Guida alla Via Vandelli" di G.Ferrari (Terre di mezzo Editore - 2024). Si tratta della terza edizione aggiornata del 2024: se qualcuno è in possesso della prima edizione del 2021, può richiedere gli aggiornamenti scrivento a infoviavandelli@gmail.com;
➡️ le tracce gpx scaricate dal sito www.viavandelli.com (il-percorso -> le-tappe): le tracce sul sito sono aggiornate alla terza edizione della guida.

--

✅ confermiamo il "Passaporto del Viandante", disponibile gratuitamente in pdf dal sito www.viavandelli.com -> il-passaporto da stampare e far timbrare lungo il cammino (tutti i dettagli nel sito).

✅ confermiamo il "Brevetto della Via Vandelli" che si può richiedere al termine del cammino (come? www.viavandelli.com -> il-brevetto) , per diventare Duchessa/Duca Contessa/Conte Dama/Cavaliere della Via Vandelli: siamo già centinaia!

✅ confermiamo la disponibilità di toppe per zaino, magliette, spille con il logo della Via e altri piccoli distitivi da portare con sè lungo il cammino della Via Vandelli o da conservare come ricordo: li trovate in fondo alla home page di www.viavandelli.com

--

🚶🏻👣🚶🏼‍♀️ preparatevi, allenatevi e divertitevi!!

iscrivetevi al gruppo de i viandanti della Via Vandelli per condividere e scoprire le più belle foto ed esperienze sulla #viavandelli!
taggate i vostri post e le vostre foto nei social con #viavandelli.

📖 se volete scoprire come è nato il cammino, leggete "La Via Vandelli - Antica strada, nuovo cammino" il diario di viaggio del 2017 di Giulio Ferrari (Edizioni Artestampa) e il blog viavandelli.blogspot.com

🆕 rimanete collegati coi nostri social perché ci saranno tanti eventi di promozione e per stare insieme con e su la Via Vandelli:
instagram.com/viavandellimoms
youtube.com/c/ViaVandelli

Fiera dei Grandi Cammini, Terre di mezzo Editore

DOMENICA 24 MARZO ORE 12:30 – 13:00, Piazza Percorsi

"La Via Vandelli. Dalla pianura al mare, in cammino tra Emilia e Toscana" con Giulio Ferrari

La Via Vandelli attraversa borghi incantevoli che in gran parte si stanno spopolando, regala panorami spettacolari su valli e montagne, fa scoprire fenomeni geologici e piccole meraviglie dell’arte nascoste in palazzi e chiese. Ma la sua caratteristica davvero unica è quella di seguire la prima grande strada di comunicazione dopo le vie romane, dal cuore dell’Emilia al mar Tirreno.

Grazie a Giulio Ferrari, autore della guida alla Via Vandelli, potrete scoprire la storia unica e inimitabile che questo cammino ancora oggi racconta.

evViVa: ce l'abbiamo fatta!

la Via Vandelli diventa Luogo del Cuore e riceve un finanziamento dal FAI/Intesasanpaolo che insieme al cofinanziamento dei comuni ci consegna un budget da investire sul progetto dell'associazione Via Vandelli APS: per infrastrutturare la Via Vandelli con una segnaletica professionale e coordinata, e con pannelli informativi per valorizzare ogni comune!

una bella responsabilità anche a fronte delle 26'261 firme raccolte l'anno scorso e una grandissima opportunità! GRAZIE

Giulio Ferrari - Presidente Via Vandelli APS

Intervista a Giulio Ferrari (presidente dell'associazione Via Vandelli APS e autore della Guida alla Via Vandelli) fatta da Stefano Caselli a San Pellegrino in Alpe, registrata il 6 Ottobre 2023 in occasione del convegno sulla viabilità storica tra Emilia e Toscana organizzato dall'Ente Parchi Emilia Centrale.

🌼aggiornamento primavera 2023🌼 5/5/23 - DA LEGGERE ATTENTAMENTE

🏨 PRENOTATE! Raccomandiamo sempre a tutti di prenotare tutte le strutture per i pernottamenti prima di partire: non tutte le ospitalità sono aperte in tutte le stagioni, non c'è sempre posto per tutti. l'elenco di tutte le ospitalità la trovate, tappa per tappa, nella "Guida alla Via Vandelli" di G.Ferrari (Terre di mezzo Editore – 2023).

📞 Iniziate le prenotazioni dalla notte tra la tappa 6 e 7, chiamando il Rifugio Nello Conti. Il Rifugio è l’unico alloggio ai Campaniletti, se volete dormire con un tetto sopra la testa, e ha un numero di posti limitato. I contatti in guida sono da aggiornare con: Rifugio 0585-70.30.59; Luca 340-07.71.225 (Whatsapp); mail campaniletti35@gmail.com.
Se non si trova da dormire al rifugio, si devono rimodulare le tappe, prevedendo un pernottamento tra Vagli Sopra, Vagli Sotto o eventualmente Vergaia.

🎯 È FONDAMENTALE AVERE CON SÈ LA GUIDA O LE TRACCE, MEGLIO ENTRAMBE. Ricordiamo che le freccette adesive sul percorso sono un aiuto ma non sono sempre sufficienti ed è quindi indispensabile avere con sé la "Guida alla Via Vandelli" di G.Ferrari (Terre di mezzo Editore – 2023) e/o  le tracce gpx scaricate dal sito www.viavandelli.com (il-percorso -> le-tappe)

🚫 Tappa M1: causa lavori in corso, in fondo a pag.41 non si riesce ad attraversare "il grande parcheggio che si trova leggermente sulla nostra destra", quindi per raggiungere il punto [1.2] cioè l'ingresso del parco Alexander Langer si deve aggirare il blocco con un dx-sx-sx o equivalentemente sx-dx-dx.

🚣 Tappa M1: i problemi relativi alla piena del Tiepido (inizio Maggio) dovrebbero rientrare velocemente, ma di fornte a interruzioni, le istruzioni per il percorso alternativo le trovate in questo post: https://www.facebook.com/photo/?fbid=10159017653585966&set=gm.1185963315311777&idorvanity=177709999470452

🚨 Tappa M2: è VIETATO entrare nell’area delle Salse di Puianello, i vulcani di fango, è VIETATO ancora di più arrampicarsi sui coni delle salse: è vietato dalla legge perché si tratta di emergenze naturali protette... Basterebbe il buon senso! Osservatele e ammiratele dal percorso, che ci passa a pochi metri: preserviamo questa meraviglia per tutti, ed evitiamo che in futuro, in conseguenza di violazioni o peggio danni, venga impedito il passaggio in toto.

🚶🏻🚶🏼‍♀️

Ricordiamo a tutti che gli strumenti indispensabili per percorrere in tranquillità le tappe del cammino della Via Vandelli sono:
➡️ la "Guida alla Via Vandelli" di G.Ferrari (Terre di mezzo Editore - 2023). Si tratta della seconda edizione aggiornata del 2023: se qualcuno è in possesso della prima edizione del 2021, può richiedere gli aggiornamenti scrivento a infoviavandelli@gmail.com;
➡️ le tracce gpx scaricate dal sito www.viavandelli.com (il-percorso -> le-tappe): le tracce sul sito sono aggiornate alla seconda edizione della guida.

--

✅ confermiamo il "Passaporto del Viandante", disponibile gratuitamente in pdf dal sito www.viavandelli.com -> il-passaporto da stampare e far timbrare lungo il cammino (tutti i dettagli nel sito).

✅ confermiamo il "Brevetto della Via Vandelli" che si può richiedere al termine del cammino (come? www.viavandelli.com -> il-brevetto) , per diventare Duchessa/Duca Contessa/Conte Dama/Cavaliere della Via Vandelli: siamo già centinaia!

✅ confermiamo la disponibilità di toppe per zaino, magliette, spille con il logo della Via e altri piccoli distitivi da portare con sè lungo il cammino della Via Vandelli o da conservare come ricordo: li trovate in fondo alla home page di www.viavandelli.com

--

🚶🏻👣🚶🏼‍♀️ preparatevi, allenatevi e divertitevi!!

iscrivetevi al gruppo de i viandanti della Via Vandelli per condividere e scoprire le più belle foto ed esperienze sulla #viavandelli!
taggate i vostri post e le vostre foto nei social con #viavandelli.

📖 se volete scoprire come è nato il cammino, leggete "La Via Vandelli - Antica strada, nuovo cammino" il diario di viaggio del 2017 di Giulio Ferrari (Edizioni Artestampa) e il blog viavandelli.blogspot.com

🆕 rimanete collegati coi nostri social perché ci saranno tanti eventi di promozione e per stare insieme con e su la Via Vandelli:

instagram.com/viavandellimoms

youtube.com/c/ViaVandelli

La trasmissione di RAI1 "Sentieri - La strda giusta" esplora la Via Vandelli.

Sabato 29 Aprile, ore 14 su RAI1
Sempre disponibile a questo link: https://youtu.be/_IU-9WAhqA0

Scopriremo insieme a Giulia Capocchi, Margherita Granbassi, Lino Zani e Gianluca Gasca le meraviglie della #viavandelli toscana, da San Pellegrino in Alpe, attraverso la Grafagnana e le Alpi Apuane fino a Massa!

Con i conduttori ci saranno tanti protagonisti del cammino della Via Vandelli e dei territori attraversati: un intreccio di escursionismo, cultura, storia, natura, tradizioni e divertimento! DA NON PERDERE!

ℹ️ A tutti quelli che hanno la PRIMA edizione della "Guida alla Via Vandelli" di Giulio Ferrari (Terre di mezzo - 2021).
📂L'autore ha preparato un file pdf con tutte le modifiche di percorso introdotte con la seconda edizione della "Guida alla Via Vandelli" di Giulio Ferrari(Terre di mezzo - 2023), in modo che possiate seguire il nuovo tracciato migliorato: con la prima edizione della guida e poche pagine integrative.
📩 Come riceverlo? è sufficiente che scriviate una mail a infoviavandelli@gmail.com chiedendo di ricevere gli aggiornamenti dalla prima alla seconda edizione della guida e riceverete il file pdf.

La VIA VANDELLI, la madre di tutte le strade moderne: i risultati del censimento per i Luoghi del Cuore FAI 2022, raccontati da Giulio Ferrari (fondatore del comitato Amici della Via Vandelli) e Vittorio Cavani (presidente del FAI Modena) in diretta televisiva a TRC per la trasmissione "Detto tra noi" condotto da Maria Cristina Martinelli, il 28 febbraio 2023.
La Via Vandelli è
QUARTA in ITALIA
PRIMA in EMILIA-ROMAGNA
PRIMA in TOSCANA 

il gruppo in cui tutti possono condividere le proprie esperienze, consigli, pensieri e immagini della Via Vandelli.

hai intenzione di percorrere la Via Vandelli?

vuoi andare al mare sul Tirreno da Modena? vuoi arrivare alla capitale del ducato estense da Massa? vuoi percorrere un pezzo di Emilia, Frignano, Garfagnana, Apuane sulla più leggendaria di tutte le strade?

questo è il gruppo per te! 

La Via Vandelli da Modena e Sassuolo a Massa.

La prima delle strade moderne, costruita tra il 1739 e il 1751, un cammino unico, su sentieri e sul lastricato settecentesco, dalla pianura padana al mar Tirreno: il Frignano, la Garfagnana e le Alpi Apuane.