Teatro a scuola‎ > ‎

Fare teatro in 11 incontri


Questo laboratorio per
fare teatro in 11 incontri  si pone come un esempio di itinerario espressivo facilmente ripetibile e ampliabile a seconda delle esigenze e delle caratteristiche del gruppo.
In ogni incontro si è individuato un argomento preciso su cui lavorare,  per consentire  un raggio di azione ampio ma ben definito, che permetta di verificare il valore delle esperienze. Le varie schede indicano il tema su cui di volta in volta viene articolata l’attività.
Un itinerario così articolato, comprendente sia l'attività mimica sia l'attività vocale, può ritenersi un percorso significativo realizzabile anche in tempi limitati.
Attraverso il movimento si recuperano e valorizzano alcuni aspetti utili per una ricerca vocale e mimica. La scelta di operare su due piani (corpo/voce) permette  una riflessione sulla sinergia fra movimento mimico e fonazione. È infatti interessante notare come l’esperienza mimica possa influire in maniera determinante sull’espressività della comunicazione verbale. Creando un legame tra attività mimica e attività fonatoria si può arrivare a un discorso di lettura intesa non solo come comprensione ma anche come ricerca espressiva personale e di gruppo.
Per questo motivo gli ultimi incontri sono caratterizzati da un lavoro di interpretazione mimica, lettura  e  rappresentazione scenica di storie, filastrocche, poesie.
Comments