progetti‎ > ‎

Senegal

COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 

ENERGIA SOLARE AL SERVIZIO DELL’EDUCAZIONE. UNA CENTRALE FOTOVOLTAICA AL LICEO LIMAMOULAYE DI DAKAR, SENEGAL


La costruzione di una centrale fotovoltaica presso il liceo Limamoulaye di Guediawaye (periferia di Dakar) rappresenta la risposta più concreta ai bisogni espressi dalla popolazione e dalle amministrazioni perchè genera le condizioni di uno sviluppo locale equo e rispettoso dell’ambiente. Nel 2006, il liceo è stato dotato dal CESES di 3 laboratori per l’insegnamento dell’informatica, che sono poco utilizzati a causa della mancanza di energia elettrica. Il progetto qui presentato è perciò un fondamentale strumento di miglioramento delle condizioni d’esercizio e dell’ offerta educativa del liceo che serve quasi 5000 giovani. L’obiettivo generale è di fornire un modello di sviluppo concreto per  modernizzare il sistema scolastico senegalese con pratiche di cooperazione innovative e altamente qualificate che utilizzino in modo responsabile ed intelligente le fonti di energia rinnovabile in risposta alle indicazioni delle organizzazioni internazionali operanti nel settore dello sviluppo. L’obiettivo specifico è d’installare presso il liceo di Limamoulaye una centrale fotovoltaica in grado di garantire costantemente il diritto all’educazione degli studenti del Liceo e in parallelo sensibilizzare e formare i giovani senegalesi alle energie rinnovabili con una serie di attività interculturali sul tema dell’educazione ambientale. I principali risultati attesi sono1. Creata una rete italo senegalese di stakeholders per la realizzazione della centrale fotovoltaica e delle attività interculturali e i corsi di educazione ambientale; 2. Costruire una centrale fotovoltaica per la produzione di energia elettrica e formare il personale per la sua gestione; 3. Avviare le attività interculturali tra l’Italia e il Senegal, i corsi di educazione ambientale in loco e offrire 1 stage per 3 docenti/ricercatori universitari. I beneficiari diretti del progetto sono gli 
studenti e il personale del liceo (4.590 studenti, 249 docenti, 43 amministrativi e 64 componenti il personale di servizio). I beneficiari indiretti sono 500.000 persone residenti a Guediawaye che beneficeranno dell’energia prodotta in eccesso dalla scuola e immessa nella rete di distribuzione locale. Controparte del progetto è il liceo di Limamou Laye, Altri partners coinvolti sono in Italia la Provincia e il Politecnico di Milano e in loco il Ministero dell’Educazione, dell’ Ambiente, dell’Energia Rinnovabile, il municipio di Guediawaye e l’Università di Dakar.  
Pagine secondarie (1): foto e filmato
Ċ
Giuseppe Farinella,
13 feb 2015, 03:08
Ċ
Giuseppe Farinella,
21 ott 2011, 13:43
Ċ
Giuseppe Farinella,
13 feb 2015, 03:27
Ċ
Giuseppe Farinella,
21 ott 2011, 13:45
Comments