VVF Borgo

News 2018

Pulizia sede stradale in Via Roma

Data: 10/10/2018

Luogo: Via Roma - SP 109

News: Nella serata di Mercoledì 10/10/2018 un allertamento per pulizia sede stradale chiamava i pompieri di Borgo ad intervenire presso Via Roma.

La prima squadra giunta sul posto, constatava che era stato disperso uno strato di cemento che si stava pian piano solidifcando. Per tale motivo è stato richiesto l'intervento di una seconda squadra con l'autobotte, mediante la quale è stato possibile lavare la carreggiata rimuovendo i residui con getti d'acqua ad alta pressione.

Nell'arco di un'ora la sede stradale era stata ripristinata ed i Vigili hanno potuto fare rientro in caserma.

Incidente stradale a roncegno

Data: 07/10/2018

Luogo: Via Don Francesco Meggio - Roncegno Terme

News: Attorno alle ore 19:00 di domenica 07/10/2018 una seconda richiesta di aiuto è pervenuta ai V.V.F. di Borgo ed ai colleghi di Roncegno: un'autovettura era finita di schianto su un lampione accartocciandosi e bloccando l'autista all'interno dell'abitacolo.

Immediatamente da Roncegno sono partite le squadre che hanno provveduto a mettere in sicurezza l'area illuminandola e chiudendo la strada, mentre da Borgo il furgone attrezzato con pinze idrauliche e l'autobotte lasciavano il luogo di un altro incidente, ormai risolto, per portarsi in quel di Roncegno a supporto dei colleghi.

Giunti sul luogo del sinistro i Vigili sono dovuti intervenire con le pinze idrauliche per rimuovere la portiera e liberare l'autista dalle lamiere contorte. Il ferito è poi stato affidato alle cure dei volontari della CRI bassa valsugana che lo hanno condotto al pronto soccorso del San Lorenzo per le cure del caso.

Terminata l'urgenza gli agenti della polizia locale si sono occupati dei rilievi di rito mentre i pompieri hanno ripulito il campo stradale dai detriti prima di rientrare nelle rispettive caserme.

Incidente stradale in via liverone

Data: 07/10/2018

Luogo: Via Liverone

News: Attorno alle ore 19:00 di domenica 07/10/2018 una chiamata selettiva allertava i pompieri di Borgo per incidente stradale occorso in Via Liverone. Valutate le sommarie informazioni, dalla caserma di via G. Gozzer partivano immediatamente due squadre con autobotte e furgone attrezzato con pinze idrauliche. All'arrivo sul luogo dell'evento i Vigili hanno messo in sicurezza l'area allontanando i curiosi e chiudendo la strada al traffico. I sanitari della CRI bassa valsugana avevano nel frattempo provveduto a prestare le prime cure ai conducenti coinvolti nello scontro trasportandoli poi al San Lorenzo per accertamenti.

I pompieri si sono inoltre occupati di garantire la sicurezza antincendio in quanto uno dei veicoli convoliti era alimenato a GPL. Una terza squadra è quindi intervenuta con un rilevatore di gas per verificare l'eventuale presenza di perdite dal serbatoio del veicolo fortunatamente risultato ancora integro.

Sul luogo dell'evento si sono infine portati i Carabinieri della stazione di Borgo per i rilievi del caso prima di lasciare il benestare al carroattrezzi per la rimozione dei veicoli.

Durante l'intervento una seconda selettiva richiamava i pompieri in caserma per un'altro incidente stradale grave verificatosi nel vicino paese di Roncegno. Due squadre hanno quindi lasciato il luogo dell'evento per dirigersi in emergenza verso il nuovo sinistro, mentre una terza squadra rimaneva in Via Liverone per coadivuare il soccorso stradale nella rimozione dei mezzi e per ripulire la carreggiata dai liquidi e detriti dispersi dopo l'impatto.

Allagamento in cantiere

Data: 25/09/2018

Luogo: Piazza Martiri della Resistenza

News: Nella notte tra Lunedì 24 e martedì 25/09/2018 una chiamata sellettiva allertava i VVF di Borgo per un allagamento nella centralissima piazza Martiri della Resistenza. Le squadre giunte sul posto constatavano che l'allagamento era ubicato all'interno del cantiere per il rifacimento della piazza e che l'acqua stava fuoriuscendo dalla condotta principale dell'acquedotto.

Al fine di evitare sprechi d'acqua potabile e che lo scavo si riempisse d'acqua con danni e ritardi per il cantiere, i pompieri hanno cercato e attivato la valvola d'intercettazione dell'acquedotto sezionando il tronco che alimenta la parte nord della piazza, risolvendo così la perdita. Dell'accaduto ne è informato l'ente gestore della rete il quale si è attivato per risolvere il problema inviando, alle 06:30, una squadra di manutentori per ripristinare la fornitura d'acqua.

Titolo: Allagamento in Via Temanza

Data: 16/08/2018

Luogo: Via Tommaso Temanza

News: Nella tarda mattinata del 16/08/2018 una richiesta di aiuto veniva inoltrata dalla centrale 115 di Trento ai Vigili del Fuoco di Borgo Valsugana. La richiedente si era ritrovata più di 50 cm d'acqua nello scantinato e non era in grado di risolvere l'inconveniente da sola. Dalla caserma di Via Gozzer sono partite dunque due squadre con polisoccorso e pickup le quali una volta giunte sul luogo dell'evento hanno provveduto a mettere in sicurezza l'area azionando le saracinesche principali di adduzione dell'acqua e togliendo la corrente per evitare cortocircuiti. Dopo aver posizionato un'elettropompa, in circa 20 minuti il seminterrato è stato svuotato dall'acqua che tuttavia, sepur in maniera molto contenuta, continuava ad affluire all'interno. Per tale motivo dopo l'intervento di un idraulico specializzato è stato attivato l'ente gestore dell'acquedotto per verifiche più approfondite circa l'origine della perdita. Vigili e automezzi hanno quindi fatto rientro in caserma alle ore 12:50 circa.

Titolo: Incidente stradale in centro ad Olle

Data: 12/08/2018

Luogo: Piazza della Chiesa - Fraz. Olle

News: Alle ore 08:30 circa del 12/08/2018 i Vigili del Fuoco di Borgo Valsugana sono stati chiamati ad intervenire a causa di un sinistro stradale verificatosi nel centro della frazione a sud del paese. Partiti dalla caserma di Via Gozzer con due squadre, il furgone attrezzato per incidenti stradali e l'autobotte, i pompieri si sono recati alle Olle assieme ai sanitari del 118 Trentino Emergenza. Giunti sul posto i soccorritori si sono trovati di fronte ad una macchina distrutta con all'interno un'anziana del posto. La vettura pare stesse percorrendo la strada principale in direzione del ponte sul Moggio quando la conducente ne ha perso il controllo, sbattendo prima contro la porta d'ingresso di un negozio, poi su di un'altra auto posteggiata ed infine schiantandosi contro il parapetto in muratura del momumento ai caduti, demolendolo. I sanitari hanno provveduto a prestare le prime cure alla conducente la quale, fortunatamente non risultava incastrata nell'abitacolo. Nel frattempo i pompieri hanno provveduto a mettere in sicurezza l'area chiudendo la strada e deviando il traffico sulle vie interne. Sul luogo dell'evento è stata fatta intervenire una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Borgo V. per i rilievi di rito e far luce sulla dinamica del sinistro. Terminati gli accertamenti i Vigili del Fuoco hanno ripulito la sede stradale spostando i massi dalla carreggiata e messo in sicurezza il monumento in attesa dell'intervento degli operai comunali per una sistemazione definitiva. L'evento si è concluso con la rimozione dei mezzi incidentati e il rientro dei soccorritori dopo circa due ore dalla chiamata.

Titolo: Un auto prende fuoco in Via del Serà

Data: 09/08/2018

Luogo: Via del Serà

News: Attorno alle ore 12:00 di giovedì 09/08/2018 molte segnalazioni stavano pervenendo alla centrale di trento a causa di una densa colonna di fumo che si stava alzano in aria rendendosi visibile da tutto il quartiere e dalla vicina SP 109. Il fuoco aveva intaccato un'autovettura parcheggiata sotto una tettoia in legno e si stava rapidamente propagando alla stessa. I pompieri giunti sul posto con una squadra e l'autobotte hanno provveduto a contenere le fiamme ma ormai per l'autovettura e la tettoia non c'era più nulla da fare. In pochi minuti le fiamme sono state messe sotto controllo, ed il fumo ha lasciato spazio ai rottami della vettura ormai irriconoscibile. Sul posto si è recata una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Borgo V. per i rilievi di rito e per accertarsi sulle cause del rogo. Dopo circa un'ora e mezza di lavoro, i Vigili del Fuoco hanno terminato la bonifica della zona evitando la ripresa di focolai latenti e hanno potuto far rientro in caserma.

Titolo: Maltempo: il sottopassaggio si allaga

Data: 21/07/2018

Luogo: SP 244 Zona industriale di Borgo Valsugana

News: Attorno alle ore 06:30 veniva segnalato un allagamento presso il sottopassaggio della ferrovia, sulla SP 244 nella zona industriale di Borgo Valsugana. Una squadra di VVF si è recata sul posto rilevando la presenza di circa 30 cm d'acqua nella parte più bassa della strada. La quantità d'acqua concentrata in quel tratto rende pericoloso l'attraversamento, in via precauzionale si è quindi chiusa la circolazione permettendo di piazzare una motopompa con la quale, nell'arco di 30 minuti, si è abbassato notevolmente il livello. Terminate le operazioni di pompaggio e recuperate le attrezzature, i pompieri hanno riaperto la SP244 dopo circa 1 ora dalla segnalazione.

Titolo: Incidente stradale in galleria Ausugum

Data: 22/06/2018

Luogo: SS 47 galleria Ausugum direzione Trento

News: Attorno alle ore 23:40 una richiesta di soccorso raggiungeva la caserma dei VVF di Borgo Valsugana: un incidente stradale si era verificato sulla SS 47 all'interno della galleria Ausugum, dove veniva segnalato un motociclista a terra. Viste le sommarie informazioni la centrale 118 aveva deciso di impiegare anche l'elisoccorso con il medico rianimatore a bordo. Per tale motivo, dalla caserma di Via Gozzer sono partite 3 squadre: 1 con furgone trasporto persone si è recata in piazzola per trasportare l'equipe medica sul luogo del sinistro mentre altre 2, con furgone attrezzato per incidenti stradali e autobotte, si sono portate immediatamente sul luogo dell'evento.

Raggiunto il ferito i sanitari del 118 Trentino Emergenza si sono subito occupati di prestare le prime cure, mentre i pompieri e i carabinieri mettevano in sicurezza l'area delle operazioni chiudendo la corsia di marcia in direzione Trento e segnalando agli altri utenti della strada l'incidente. Il giovane motociclista è stato poi condotto in ambulanza al S. Chiara per le cure del caso. Dopo aver concluso i rilievi di rito, le forze dell'ordine hanno permesso ai Vigili di ripulire il fondo stradale dai detriti e di riaprire completamente la SS 47 a circa 1 ora dalla segnalazione.

Titolo: Sopralluogo incendio campanno attrezzi

Data: 20/06/2018

Luogo: Via dei Novai - Fraz. Olle

News: Attorno alle ore 19:50 una selettiva chiamava i VVF di Borgo Valsugana ad intervenire presso la vicina frazione delle Olle. La segnalazione riguardava l'incendio di un capanno agricolo per il deposito degli attrezzi da dove proveniva un denso fumo. Raggiunto il luogo indicato con 2 squadre e l'autobotte, i pompieri potevano appurare che il fumo era stato generato da un pentolino lasciato inavvertitamente sul fuoco. Il proprietario ricordandosene era già tornato al deposito, togliendo il pentolino dal fuoco e risolvendo così l'evento ancora prima dell'arrivo delle squadre di emergenza le quali dopo un sopralluogo sono rientrate in caserma.


Titolo: Incidente stradale in centro storico

Data: 27/05/2018

Luogo: Via XXIV Maggio

News: Attorno alle ore 15:30 una chiamata selettiva allertava i VVF di Borgo Valsugana per un piccolo incidente stradale occorso in una strada del centro storico. Viste le sommarie informazioni pervenute, dalla caserma di Via Gozzer sono subito partite due squadre con autobotte e furgone attrezzato per incidenti stradali.

Giunti sul luogo dell'evento i pompieri hanno potuto constatare che nel sinistro era coinvolta una sola autovettura con 3 occupanti a bordo, la quale è finita di schianto contro un capitello presente sul crocevia.

Nonostante l'impatto non sia avvenuto ad alta velocità, i sistemi di sicurezza della vettura si sono attivati riducendo le conseguenze per gli occupanti, che comunque hanno riportato lievi ferite e pertanto sono stati condotti al pronto soccorso del San Lorenzo per accertamenti.

Sul luogo delle operazioni si sono quindi recati i carabinieri per i rilievi di rito ed un carroattrezzi per la rimozione del veicolo incidentato ponendo fine all'evento dopo circa un'ora.

Titolo: Incidente stradale nella notte: due auto si scontrano frontalmente

Data: 15/05/2018

Luogo: SP 110 - Via per Telve

News: Attorno alle ore 22:10 il Corpo VVF di Borgo Valsugana è stato chiamato ad intervenire sul luogo di un sinistro. Per cause in via di accertamento, due autovetture si sono scontrate frontalmente sulla SP110, strada che collega gli abitati di Telve e Borgo Valsugana.

Sul luogo dell'evento, sono inervenuti i sanitari del 118 Trentino Emergenza, i quali hanno condotto al pronto soccorso i 5 occupanti delle vetture in condizioni non gravi; i pompieri sopraggiunti con furgone attrezzato con pinze idrauliche e l'autobotte, oltre che una pattuglia di Carabinieri e gli operai del Servizio Gestione Strade della P.A.T..

Al fine di permettere le operazioni di soccorso si è reso necessario chiudere completamente la strada anche per garantire la sicurezza degli operatori durante la rimozione dei rottami e il ripristino del manto stradale, reso viscido dagli olii sversati dopo l'impatto.

Dopo circa due ore dall'allertamento l'evento veniva risolto con la riaperura della strada ed il rientro di tutti i soccorritori.