Storia e Missione

2003/2013, Indagini Brevettuali.

Scinte snc è nata nel 2003 come centro di ricerca specializzato nella realizzazione di indagini brevettuali mediante un metodo semiautomatico di analisi dei brevetti.

Un feedback dei risultati delle indagini brevettuali consente di aumentare la qualità e l’attendibilità di lavori a seguire.

L’uso di un metodo semiautomatico permette di soddisfare una richiesta di Indagini Brevettuali in graduale aumento.

I vantaggi di un metodo semiautomatico si traducono in aumento della produzione di indagini brevettuali, maggiore feedback necessario per correggere e valutare il lavoro svolto; aumento della qualità e dell'attendibilità dei risultati. Oggi, un’indagine svolta nel 2003 può essere rifatta ottenendo risultati ancora di più attendibili e di qualità più elevata. Il tutto in un tempo notevolmente inferiore.

2014, inizia PRE.DO.TE.

Il servizio di Preparazione Documentazione Tecnica PRE.DO.TE. è strutturato per poter perseguire un cammino simile a quello del servizio di Indagini Brevettuali creato e testato nel decennio 2003-2013.

Pre.Do.Te. si basa sulle informazioni tecniche inviate dal cliente e su un'indagine brevettuale che va costituire parte integrante della fornitura al cliente.

Scopi e Vantaggi

L’informatica in ambito R&D costituisce una forte leva per accelerare e migliorare il progresso tecnologico. Tuttavia, un’idea inventiva valutata solamente quando un progetto è al termine del proprio iter di ricerca rischia di mancare di novità e originalità. Per risolvere questo problema è necessario saper monitorare lo stato della tecnica sin dall’inizio, mediante banche dati mirate collegate a risorse informatiche. Nella fattispecie, un servizio telematico per documentare un’idea inventiva si rivolge a studenti, docenti e imprenditori per permettere di valorizzare l’idea inventiva in modo efficace, univoco ed economico.

Il servizio telematico prende spunto da DATI di INPUT dell’idea inventiva forniti dal Richiedente, in un file contenente la documentazione da elaborare. Dopo una rapida analisi dei DATI di INPUT viene confermata la fattibilità del servizio telematico, secondo una formula tempistica/tariffa desiderata. Quindi, il Richiedente riceve entro la data indicata nella CONFERMA ORDINE la seguente documentazione tecnica: Risultati di indagini sullo stato della tecnica, Titolo, Descrizione, Caratteristiche in italiano, Caratteristiche in inglese, Riassunto, Tavole e Disegni.

Il servizio telematico per documentare un’idea inventiva non si esaurisce nella consegna della documentazione tecnica, bensì: riguarda una serie di questionari di autovalutazione dell’idea inventiva estrapolati da procedure sistematiche dell’innovazione, con diversi esempi di brevetti; promuove un FORUM di discussione su argomenti pratici, teorici e istituzionali. Scopo principale del FORUM è quello di far condividere consigli utili per accrescere l'efficienza nella gestione della propria documentazione tecnica , presentare le istituzioni della proprietà intellettuale e soprattutto contribuire a formare la figura aziendale di Operatore della proprietà intellettuale, come tramite tra l’R&D ed il Professionista brevettuale.

Pubblicazioni

Pubblicazioni, Documenti, Foto, Video, www.slideshare.net