Edilizia ...e informatica?

...a partire dal lavoro artigiano di famiglia

A differenza del passato, riacquistano valore in curriculum anche le attività artigiane, soprattutto se abbinate alle competenze e alla capacità di apprendimento dell'ingegnere. 

Il rapporto con le maestranze e la committenza è più ricco e carico di fiducia, se il professionista viene riconosciuto come colui che ha fatto esperienza, almeno una volta, anche delle attività esecutive di cantiere.
Ciò può facilitare anche lo sviluppo e la sperimentazione di applicazioni informatiche per il cantiere stesso: per me questa è una possibile prospettiva.

___________

Il mio percorso è nato dal contatto con il lavoro edile di mio padre e dalla collaborazione occasionale, tra il 1996 e il 2002, con lo studio del geom. Dante Minelli di Serramazzoni. L'esperienza pratica si è unita, infine, alle conoscenze di impiantistica ed energetica apprese nel corso di laurea in ingegneria e in questi corsi specifici:

  • impianti fotovoltaici e solari termici - CNI-Ecipar di Modena
  • abilitazione alla progettazione per la prevenzione incendi, secondo la L. 818/84 - Ordine degli Ingegneri di Modena
  • domotica per il residenziale e il terziario - Democenter

Attività svolte:

  • Progettazione architettonico-impiantistica e autocostruzione di opere edili di famiglia: 
    • ristrutturazione di porzione di fabbricato con cambio di destinazione d'uso da fienile ad appartamento
    • costruzione di un'autorimessa in legno per 4 posti auto
    • costruzione di un serbatoio di riserva idrica antincendio in cemento armato, con relativa stazione di pompaggio e impianto a sprinklers 
    • costruzione di una fontana artistica in muratura e di un serbatoio di pompaggio
    • coibentazione di due appartamenti esistenti
    • messa a norma di tutti gli impianti elettrici esistenti.
  • Iscrizione alla Camera di Commercio in qualità di installatore impiantistico, che mi ha consentito, previo studio delle normative, di realizzare materialmente impianti elettrici, TV-sat, idrici, termici ed antincendio, redigendone al termine le dichiarazioni di conformità.
  • Redazione integrale di pratiche amministrative: DIA, SCIA, permesso di costruire, richiesta di esenzione dal vincolo idrogeologico, pratiche catastali, pratiche per la concessione di prelievo di acqua pubblica.
  • Relazioni di conformità alla normativa sul risparmio energetico negli edifici, secondo la L. 10/91 e norme successive, con applicazione in particolare a costruzioni in legno ad alto risparmio energetico della EdiLegno2 srl.
  • Un progetto di misure antincendio e di impianto elettrico per luoghi ad alto rischio di incendio, relativo ad un archivio storico da realizzarsi a Monfestino di Serramazzoni.
  • Software usati: AutoCad, ProgeSoft, Microstation Triforma, Tiplan, Pregeo - compresi i rilievi con teodolite elettronico -, Docfa, Voltura, Termotecnica della Italsoft, ThermusG della Acca.