Intelligenza artificiale: uno sguardo dal 1990

Benché non specializzato, ho seguito l'evolversi dell'informatica di frontiera: quella che viene definita "intelligenza artificiale".

1990: primo approccio

Esame di psicologia (cognitivismo) nell'ambito del corso di laurea in filosofia.
Il cognitivismo si sviluppa parallelamente all'informatica a partire dagli anni '50 e utilizza in maniera intensiva il computer per simulare processi cognitivi elementari. 

1996-1998: abbonamento alla rivista "Sistemi intelligenti", ed. Il Mulino

2000-2003: iscrizione all'American Association for Artificial Intelligence - ora Association for Advancement of Artificial Intelligence
Lettura online di pubblicazioni specialistiche

2001: lettura del volume di Adrian A. Hopgood, Intelligent Systems for engineers and scientists, CRC press, 2001.

dal 2009: iscrizione all'Associazione Italiana per l'Intelligenza Artificiale
Partecipazione ai congressi annuali e lettura di articoli specialistici