Parrocchia Dio Padre


“Lo stupore! Vi raccomando lo stupore: la meraviglia, come se scoprissimo in ogni cosa qualcosa di nuovo... Scoprite e lasciate che lo spirito esulti di stupore.”

(Paolo VI)

Il saluto del Parroco

Come tutti già sappiamo, in questa domenica Paolo VI, dal 1954 al 1963 Arcivescovo di Milano, viene proclamato SANTO.

Sono ancora vive e attive tante persone della nostra Diocesi che hanno di Lui un ricordo personale; quindi non semplicemente generico. Per fare un esempio: sono ancora più o meno attivi circa 160/170 Sacerdoti che sono stati ordinati dal Card. Montini. Il che significa che l’hanno incontrato più volte, l’hanno ascoltato, hanno seguito le sue scelte e i suoi gesti.

Chissà quanti ricordi conservano! Ma anche gli operai delle fabbriche di Sesto San Giovanni, considerata a quel tempo la Stalingrado d’Italia, che in occasione del suo primo Natale a Milano ha voluto visitare, narrano che, entrato nello stabilimento, l’Arcivescovo è stato accolto da fischi che lo invitavano ad andarsene. Ma Lui non ha desistito: con pazienza, con il sorriso, accostandosi a loro per salutarli, ha cambiato l’aria ostile che c’era, ha potuto parlare a loro e con loro al punto che, andandosene, è stato salutato con un fragoroso lungo battimano.

E chissà quanti esempi si possono ancora segnalare.

I nostri Santi sono di là per noi e continuano in qualche modo a seguire le persone e i luoghi dove hanno svolto il loro Ministero.

E un’attenzione speciale per le nostre Parrocchie penso che San Paolo VI troverà la maniera di averla.

Don Angelo

Domenica, 14 ottobre 2018

(Da "Il Settimanale" distribuito il sabato e la domenica al termine della Messa)


VII DOMENICA DOPO IL MARTIRIO DI SAN GIOVANNI IL PRECURSORE

Anno B - Rito Ambrosiano – 14 ottobre 2018

Il Signore custodisce la vita del suo popolo


"Comunità" cerca collaboratori!

Sei curioso, creativo, sai scrivere, hai idee e magari anche qualche nozione di grafica? Oppure semplicemente vuoi dedicare un po’ del tuo tempo libero a questo importante e, perché no, divertente servizio parrocchiale?

Il nostro mensile ha bisogno di forze nuove, di menti giovani (di corpo e/o di mente!) per rinnovarsi ed essere sempre di attualità nel raccontare la nostra Parrocchia e il nostro quartiere.

Mettiti in contatto con don Angelo (02.2640640) o con Cristina (329.0030280) e sicuramente troverai il modo di collaborare più adatto a te.


E' stato distribuito a Milano due il numero di ottobre di "Comunità", il mensile della nostra Parrocchia.

Se non lo hai ricevuto puoi trovarlo in chiesa o presso la Segreteria parrocchiale.



Nella sezione "Cultura" ti aspettano i programmi della nuova stagione 2018-2019: MusicaGiovane e Cineforum a Milano due, Incontri su "La bellezza nella Parola" a San Felice....


CONCERTO INAUGURALE MUSICAGIOVANE

Giovedì 25 Ottobre 2018 - Ore 21

Salone C.M. Martini - Parrocchia Dio Padre - Milano Due

Tra sacro e profano dal barocco alla modernità


Catechesi dell'Iniziazione cristiana 2018 - 2019

Le iscrizioni saranno aperte presso la Segreteria parrocchiale dalle 16,30 alle 18,30 nelle seguenti giornate

- 1° Corso, 2a elementare giovedì 20 settembre oppure giovedì 27 settembre

- 2° Corso, 3a elementare martedì 18 settembre oppure martedì 25 settembre

- 3° Corso, 4a elementare mercoledì 19 settembre oppure mercoledì 26 settembre

- 4° Corso, 5a elementare lunedì 17 settembre oppure lunedì 24 settembre

Troverete la scheda di iscrizione anche presso la Segreteria parrocchiale.

Per esigenze particolari potete contattare la Segreteria Catechesi all'indirizzo e-mail diopadre.catechesi@gmail.com

oppure telefonare a Teresa Kunzle al numero 339 4323273.

Sinodo Minore

Coerentemente con le indicazione di papa Francesco per «una Chiesa dell’ascolto», in cui «ascoltare è più che sentire» perché «ciascuno ha qualcosa da imparare» (discorso per l’anniversario dell’Istituzione del Sinodo dei Vescovi, 17 ottobre 2015), l’arcivescovo mons. Delpini ha ritenuto opportuno convocare un Sinodo, definito minore, perché non tratterà tutti gli aspetti della vita della Chiesa, come accadde in quello precedente appunto, ma un solo tema, rimandando ad altri possibili Sinodi la trattazione dei diversi argomenti. E' stato avviato il 14 gennaio 2018.

Il Sinodo “La Chiesa dalle genti”, in particolare, aggiornerà quanto contenuto nel capitolo 14 del 47° Sinodo intitolato “Pastorale degli esteri”. La stessa definizione di quel capitolo risente del tempo passato, dal momento che per “esteri” si intendevano allora le persone di altre nazionalità, e che oggi, 22 anni dopo, sono invece parte, per nulla marginale, delle stesse comunità.

Le proposte di costituzioni sinodali saranno oggetto della riflessione dei Consigli diocesani fino al 21 ottobre, per essere poi emendate e approvate il 3 novembre. Monsignor Bressan: «Una visione grazie alla quale la nostra Chiesa può avere le energie e la forza per riscrivere dentro il cambiamento i piccoli, ma potenti gesti feriali e quotidiani che incarnano la fede»


Il testo dell’Arcivescovo che guiderà la vita della Diocesi nel prossimo anno indica il cammino verso «la nuova Gerusalemme», con un invito a riprendere la testimonianza di Paolo VI, futuro Santo: in appendice una “lectio” sui Salmi. In allegato una videointervista a monsignor Delpini

Una Chiesa in cammino, che non teme di riformarsi e leggere i segni dei tempi per una testimonianza che si fa gioia e speranza per gli uomini di oggi. La prima Lettera pastorale dell’Arcivescovo, monsignor Mario Delpini, è già a disposizione per la riflessione di tutti, credenti e persone di buona volontà. Cresce lungo il cammino il suo vigore (Centro ambrosiano, 120 pagine, 4 euro) è nelle librerie cattoliche da lunedì 16 luglio.

da www.chiesadimilano.it

Mons. Delpini ha nominato il responsabile dell'Ufficio comunicazioni sociali.

L’Arcivescovo di Milano monsignor Mario Delpini ha nominato responsabile della comunicazione dell’Arcidiocesi di Milano e suo portavoce don Walter Magni, 65 anni, parroco dal 2007 al 2015 della Parrocchia Dio Padre a MIlano due (Segrate) e dal 2015 fino a oggi parroco responsabile della comunità pastorale Santi Giulio e Bernardo di Castellanza (Varese). Prenderà il posto di monsignor Davide Milani, nominato parroco responsabile della comunità pastorale Madonna del Rosario di Lecco e prevosto della città.

Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, si dichiara che questo sito non rientra nella categoria di "informazione periodica" in quanto viene aggiornato ad intervalli non regolari . Questo sito potrebbe utilizzare cookie di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi negare il consenso a tutti i cookie esci dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

Analisi sito