HOME PAGE


LA SAGRA DEL GALLETTO

Si svolge ogni anno la PRIMA DOMENICA DI OTTOBRE e vuole essere un mezzo per una necessaria valorizzazione della campagna senese, uno stimolo per visitare un ambiente ricco di pregevoli bellezze naturali incontaminate, un invito a trascorrere una giornata diversa in campagna all'insegna della cordialità della gente, della pace della natura, della genuinità della tavola. Questi ingredienti, uniti al carattere folcloristico, culturale e gastronomico della "Festa", hanno contribuito a far divenire la SAGRA DEL GALLETTO una fra le principali feste popolari del senese ed a renderla famosa ed apprezzata da tutti.



CONCORSO FOTOGRAFICO  2017
 
L’Associazione Culturale Ricreativa Camigliano per onorare la memoria di Luciano Sorbi uno dei fondatori e attivo animatore dell’Associazione stessa, organizza il concorso fotografico Montalcino terra, gente e tradizioni 
Il concorso intende valorizzare il patrimonio paesaggistico, umano e culturale del Comune di Montalcino e avrà ogni anno un tema specifico.
Il tema dell’edizione 2017 è "Storia e Tradizioni".


Per iscriversi:

News

SAGRA DEL GALLETTO 2016
Stiamo preparando la nuova sagra, per proporvi sempre il meglio della nostra tradizione. Anche quest'anno oltre all'ottima cucina, al torneo di Druzzola e la mostra fotografica saranno presenti varie attrazioni durante la giornata di domenica, tra cui uno spettacolo di intrattenimento per grandi e piccini dell'illusionista Paolo, la musica del trio "Fuori Onda" e altre iniziative interessanti.
Inoltre sabato sera verrà presentato in anteprima assoluta il primo cortometraggio sul Camigliano Blues, "The Sunset Blues", in uscita on-line e in TV dal 6 ottobre, con la partecipazione di ospiti illustri del panorama blues internazionale!!

Sono disponibili posti per bancarelle di artigianato, telefonare alla Polizia Municipale di Montalcino al 0577.804462

1975-2015: Quaranta anni di successi
Grande successo per l'edizione 2015 della nostra sagra, a quaranta anni dalla sua prima edizione. Sia il sabato che la domenica i nostri ospiti hanno potuto apprezzare a pieno la cucina e il buon vino serviti da una perfetta macchina organizzativa. 
Ulteriori approfondimenti nella pagina delle Notizie