In questo sito è contenuto il percorso artistico del Gruppo Ponte Radio dal 2005 al 2017.
Per le opere teatrali e musicali dal 2019 in avanti visitare
Time Handlers Company

Dall'Italia verso i Balcani, passando per il Vicino Oriente e confrontandosi con l'Europa, il Gruppo Ponte Radio dal 2005 al 2017 ha costruito una ricerca e un percorso artistico a partire dai bambini di 9 anni per arrivare agli adulti. Indagando le incomprensioni che vengono generate nei differenti linguaggi, la ricerca tende a risalire le cause che portano alla distanza culturale e di conseguenza fisica tra le persone sino al conseguente inasprimento del conflitto sociale.

La progettualità di Ponte Radio è quella di creare ponti tra le persone sviluppando spazi d’azione condivisa attraverso un movimento attivo e non passivo che incentivi le questioni sul “come fare a vivere insieme” e trovi le condizioni per creare questi incontri.

Si tratta di comprendere i differenti territori, le loro storie e le vite che vi abitano, mediante un contatto stretto coi suoi abitanti; lasciarsi impregnare dagli elementi che costituiscono la realtà locale per potere agire in modo pertinente con le persone.

Il progetto Ponte Radio è stato oggetto nel 2010 di una tesi di laurea presso l'Università di antropologia - Dipartimento delle arti in movimento a Lione in Francia.