Regolamento

“Questa casa non è un albergo!”

“La Principessa del silenzio” è più di ogni altra cosa la residenza di tanti ospiti che hanno deciso di soggiornarvi; chiediamo pertanto di rispettarla e trattarla come si avrebbe cura della propria dimora.

Il Casale è situato nel Parco Regionale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi, patrimonio paesaggistico di tutti; è pertanto obbligatorio rispettare la flora e la fauna evitando di cogliere le piante, disturbare gli animali e accendere fuochi liberi. Inoltre, è importante non prelevare sassi o piante o altro dalle spiagge e dalle aree naturali; la regione Lazio ha regolamenti specifici in materia e potreste incorrere in sanzioni.

L’acqua è un bene prezioso per ogni comunità e lo è ancora di più per chi vive oppure è ospite di un Casale non servito da rete idrica pubblica e che utilizza l'acqua piovana sia in casa che in giardino. L'acqua che cade sui tetti delle nostre strutture è convogliata in una cisterna a doppia vasca per la decantazione; il sistema di filtri e il debatterizzatore a raggi UV ci consentono di ottenere un getto d'acqua al rubinetto igienicamente superiore a tanti acquedotti pubblici. Vi preghiamo pertanto di evitare ogni forma di spreco, utilizzando l’acqua per soli usi primari (igiene personale), evitando usi impropri.

Abbiamo cani e gatti, vi può quindi capitare di incontrarli nel giardino. Purtroppo non possiamo ospitare i vostri animali.

Se per utilizzo improprio, negligenza o incuria recaste (voi o persone sotto la vostra responsabilità) danni alla struttura, alle sue dotazioni o agli oggetti in uso, vi saranno addebitati gli importi necessari per le riparazioni, le sostituzioni e le pulizie del caso. Eventuali danni dovranno essere dichiarati e risarciti immediatamente al gestore della struttura; tutti gli addebiti in caso d’inadempienze (danni o ammanchi) saranno applicati direttamente utilizzando i dati della carta di credito forniti in sede di prenotazione. Per le sottrazioni accertate si procederà a Norma di Legge.

“La Principessa del silenzio” non risponde di eventuali disservizi dovuti a mancanza totale o parziale di forniture quali elettricità (e di conseguenza dell’acqua), linea telefonica o connessione ad internet non dipendenti dalla nostra volontà, così come di eventuali danneggiamenti alle apparecchiature dovute a causa di forza maggiore (blackout improvvisi, sbalzi di tensione, ecc.).

Nel darvi un cordiale benvenuto, desideriamo mettervi a conoscenza delle regole del Casale. Vi preghiamo pertanto di leggere attentamente il Regolamento che ogni ospite è tenuto a rispettare per trascorrere un piacevole soggiorno e per non recare disturbo o danno ad altri e all'ambiente.

Per tutto quanto non esplicitamente riportato si fa riferimento alla normativa vigente, al buon gusto e al buon senso di ciascuno, nell'interesse di tutti.

Certi di una Vostra cortese collaborazione restiamo a disposizione per qualsiasi chiarimento

e Vi auguriamo un felice soggiorno!