Monte Crot

Ripresa attività escursionistica GEAM


Da lunedì 7 giugno 2021 il Veneto è zona Bianca

L'attività del Gruppo prosegue, rimangono valide tutte le restrizioni previste dalla legge.


IL CAPO GRUPPO

Cesarino Giancarlo

Prossima Escursione 20 ottobre 2021 - Gr. del Civetta - M. Crot


Foto sotto: Immagini di repertorio M. Crot

Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image

Monte Crot

scarica locandina


GR. CIVETTA - Monte Crot (acc. Crosato - ) (Tab. 015- 025)

Com. A Disl. m.600 (E) ore 5: (PP) passo Staulanza

m.1766 - Sella del Crot m2092 - Cima Nord m.2169.

r.s.v.

Com. B Disl. m.430 (E) ore 4: (PP) come Com. A

esclusa Cima Nord.


PROGRAMMA

  • LUOGO E ORA DI PARTENZA: Piazzale D.L.F. TREVISO 06.30

  • DIFFICOLTA’: (E)

  • VESTIARIO E ATTREZZATURE: da medio alta montagna

  • PRANZO: al sacco.

  • ORA RIENTRO PREVISTA: ore 20.00

  • TEL.: (telefonate urgenti) - 349 / 3326560


Relazione dell’escursione il giovedì che precede la stessa presso il DLF di Treviso ore 21.00


MONTE CROT

Il monte Crot, caratterizzato da franosi paretoni rocciosi verso nord, è il contrafforte del Pelmetto sopra il passo di Forcella Staulanza. La boscosa dorsale del Crot si estende in direzione di forcella Pecol ed il monte Fertazza (rispettivamente Pescul e Fernazza in alcune carte), noto per le piste da sci del comprensorio del Civetta. Fa da sponda sinistra all’alta Val Fiorentina e la separa dall’alto Zoldano.


Un'escursione di media difficoltà che dal Passo Staulanza conduce alla cima del Monte Crot, monte di modeste dimensioni collocato nel comune di Selva di Cadore tra gli imponenti Pelmo e Civetta, dove un panorama a 360° si apre sull’intero scenario dolomitico; da qui si ammirano il Pelmo, il Civetta, la Marmolada, il gruppo montuoso del Sella, l’Antelao, il Becco del Mezzodì e tante altre cattedrali di roccia magistralmente plasmate dalla natura, prezioso patrimonio dell’Umanità.

L’itinerario ha inizio nei pressi del Rifugio di Passo Staulanza (sulla ss 251 a 1766 m), dove si prende una mulattiera che sale verso la cima del monte regalando una bella vista sulla Val Fiorentina.

Facilmente percorribile, il sentiero diviene più difficoltoso in prossimità della cima, dove si alternano brevi salite caratterizzate da alcune roccette.

La salita

La tozza cima è uno spettacolare balcone panoramico sul Pelmo-Pelmetto, la Civetta ed un vasto arco dolomitico dalla Marmolada, al Sella, al Cernera-Mondeval, ai Lastoi de Formin, Croda da Lago e Becco del Mezzodì e, sullo sfondo, il Sorapiss e Antelao.

Dopo un tratto di bosco si raggiunge una prima insellatura (Col d’Agusciei – 2011 metri) dove il sentiero si biforca. A sinistra procede in direzione della forcella Pocol che percorreremo al ritorno dalla vetta. Procediamo quindi verso destra per raggiungere una seconda insellatura, tra le due cime del Crot, dove si apre una maestosa veduta sul Pelmo-Pelmetto.

Poche decine di metri di dislivello, verso sinistra, alcune ripide roccette, superabili senza particolare difficoltà anche se richiedono attenzione per il terreno franoso e per l’esposizione, permettono di guadagnare la vasta cima coperta di mughi (ore 1,30 dalla Forcella Staulanza).

La discesa

Per la discesa si ritorna al Col d’Agusciei dove gireremo verso destra. Il sentiero si fa molto meno frequentato ed incerto nel fitto bosco, ricco di sottobosco umido. Dopo alcuni saliscendi si perviene ad un dosso dove s’intravvedono le due cime del Crot con dietro la spettacolare scenografia del Pelmo.

Nei pressi di Forcella Pocol (1786 m) svoltiamo in direzione di malga Fontanafredda (1768 m) per seguire poi la larga carrareccia che accompagna in dolce discesa al tornante poco prima della Forcella Staulanza e quindi, per un breve tratto su strada asfaltata, alla casera Staulanza, dove attende il pullman (1681 m). (ore 2,30 dalla cima)

Foto ultime escursioni

Trekking Pantelleria dal 28/8 al 4/09/2021

vai alla gallery

Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image

Trekking a Pantelleria

Pantelleria è la quinta isola d’Italia la sua estensione è di 82 kilometri quadrati, al suo interno si sviluppa una fitta rete di sentieri e di vecchie mulattiere circa 120 km che l’attraversano in lungo ed in largo. Dal 1990 sull’isola è stata istituita una riserva naturale che copre quasi un terzo dell’isola. Il trekking di Pantelleria è articolato in una settimana dove sono previste cinque escursioni che portano a conoscere la “Riserva Naturale Isola di Pantelleria”.

Apertura tesseramento 2021

Sono aperte le iscrizioni per il tesseramento al Gruppo Escursionisti anno 2021.

Vista l"impossibilità di ritrovarci per la tradizionale serata "diapositive" e tesseramento, quest' anno il rinnovo per il 2021 sarà effettuato presso la Segreteria del DLF di Treviso. . Con l' occasione vi verrà consegnato un piccolo ma utile gadget.

La Segreteria sarà aperta da giovedì 7 gennaio 2021 orario 09.00 - 13.00.

Vi aspettiamo.

Il Capo Gruppo

Giancarlo Cesarino

Con calendario escursioni puoi vedere tutte li foto piu belle delle escursioni effettuate dal 2016. Per potervi accedere vai alla data cui è stata effettuata l'escursione; clicca sopra la data: alla voce descrizione clicca sul link e si apre l 'album foto di quella escursione.

In Biblioteca

Tutti i giovedì dalle ore 21.00 consultabili presso la nostra bliblioteca, guide, carte topografiche ecc. SI possono anche ritirare libri.

RIUNIONE DEL GIOVEDI

Il Gruppo Escursionisti del D.L.F. di Treviso si ritrova tutti i giovedì alle ore 21.00 presso la sala assemblee del Dopolavoro Ferroviario di Treviso in via Benzi 86 dalle ore 21.00. In queste serate vengono relazionate dai responsabili le escursioni prossime da fare. Si può inoltre prenotare la Casa Vivaio, e ritirare le chiavi nel caso questa sia già stata assegnata. In alcune particolari occasioni ci si ritrova anche per festeggiare compleanni di amici, oppure nelle occasioni delle festività per lo scambio di auguri. Disponibile un'ampia biblioteca, con pubblicazioni varie a disposizione dei soci. Si possono consultare carte topografiche e quant'altro utli per l'organizzazione delle escursioni.

Diventa Socio DLF

Turismo, sport, cultura, servizi e sconti negli esercizi commerciali e nelle strutture specialistiche convenzionate. Sono questi i principali settori in cui sono attive le vantaggiose proposte che il DLF riserva ai soci, sia a livello nazionale che locale.

Tutti possono iscriversi al DLF. I dipendenti del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane* in servizio o in pensione fanno parte della categoria dei soci ferrovieri, mentre i loro familiari e i non ferrovieri rientrano in quella dei soci frequentatori.

Per maggiori informazioni clicca qui

Tempo liebero

IN TEMPO REALE:

  • Aggiornamenti e notifiche;

  • Servizi;

  • News ed eventi;

  • Sconti negli esercizi convenzionati.