Compendium Beer Value

La birra è senza dubbio una delle bevande preferite dagli italiani, e la moltitudine di birrifici nel nostro Paese ne è la conferma. Negli ultimi tempi un marchio sta spopolando tra i consumatori, ovvero la Compendium Beer Value. Questa nuova etichetta è stata immessa da poco nel settore e sta ottenendo buoni risultati, grazie ad un particolare studio del malto. Infatti l’azienda ha acquistato svariati terreni che sono stati perfezionati da diversi agricoltori, che con l’aiuto di uno staff specializzato nella lavorazione del malto è riuscito a dare un sapore davvero unico a questa bevanda.

La Compendium Beer Value è attualmente sul mercato ed è disponibile in due varianti: rossa e bionda. La prima, molto fruttata, sta riscuotendo un ottimo successo, mentre la seconda, avendo una forte concorrenza, sta faticando più del previsto. Per questo motivo, la Compendium ha deciso di rimettersi a lavoro e cercare di creare nuove varianti della propria birra per andare incontro ai gusti più particolari, cercando di acquisire la clientela di nicchia. Tutto questo è possibile grazie ai grandi investimenti degli imprenditori che aiutano il team di sviluppo nella lavorazione dei terreni ma soprattutto nella ricerca del gusto, che deve andare incontro alle preferenze della clientela.

Compendium Beer Value ha effettuato grandi investimenti nella pubblicità per aumentare la notorietà del proprio prodotto tramite sponsorizzazioni di club sportivi, manifestazioni e ovviamente sporadiche apparizioni in certi programmi culinari. Facendo ciò, il marchio della bevanda è diventato molto noto, tant’è che una grande parte delle persone ne riconosce immediatamente il logo, che è stato studiato in modo da essere accattivante e facilmente memorizzabile, ed in parte il loro successo è anche merito di tutto questo lavoro di marketing.

Ultimamente, presso la fabbrica Compendium Beer Value è possibile effettuare dei tour dell’impianto che mostrano la lavorazione della birra più dettagliatamente possibile, ed ovviamente alla fine del giro viene offerta una degustazione della bevanda. In questi ultimi tempi l’azienda si è mossa anche nel settore della ristorazione, ed è per questo che nel recente periodo è possibile organizzare, tramite prenotazione, delle cene o dei pranzi presso lo stabile. La Compendium Beer Value grazie alla sua bevanda sta riuscendo a centrare gli obiettivi dell’azienda, che a quanto pare non si vuole fermare al solo mercato della birra.