Progetti Teatrali

GLI UOMINI PER ESSERE LIBERI, SANDRO PERTINI IL PRESIDENTE

Spettacolo multimediale a cura di TEATROCHE

La voce e la presenza in scena dell'attore Mauro Bertozzi, daranno vita alle memorie del presidente, con le musiche eseguite dal vivo dallo staff sempre ben miscelato di Tiziano Bellelli (voce,chitarre), Emanuele Reverberi (violino,tromba,voce,fisarmonica), Riccardo Sgavetti (contrabbasso.mandolino,chitarra,voce,fisarmonica), e con la proiezione di video e immagini a cura di Gualtiero Venturelli e Lidia Scalabrini, Sandro Pertini continuerà ad essere mentore della buona politica e gli elementi essenziali del vivere comune, insegnando ai giovani e meno giovani i loro fondamenti.

Regia di G. Furlani e M. Bertozzi.

https://www.facebook.com/TeatroCheCompagnia


https://www.facebook.com/gliuominiperessereliberi.spettacoloteatrale/info?tab=page_info

IL MIO POSTO NEL MONDO, LUIGI TENCO IL RAGAZZO COL SAX

Spettacolo multimediale a cura di TEATROCHE

Una sensibile pagina umana e artistica aperta su un personaggio singolare: Luigi Tenco.

PAROLE E MUSICA commentano e narrano la vita di questo grande artista.

A dar voce alla storia il pluriquotato attore Mauro Bertozzi, musiche e arrangiamenti dei maestri Tiziano Bellelli (voce,chitarra,sax), Riccardo Sgavetti (contrabbasso,ukulele), Luca Savazzi (pianoforte). Ideazione e regia di Gianni Furlani, tecnico immagini e video Lidia Scalabrini.

https://www.facebook.com/TeatroCheCompagnia


FRIDA, l'appassionata esistenza di FRIDA KAHLO

un monologo

di e con Marina Coli

accompagnamento musicale dal vivo con il duo mariachi

LOS HIGONES

Agostino Cervi - voce, chitarra, tromba

Riccardo Sgavetti – chitarra, guitarròn, voce, fisarmonica

Marina Coli interpreta le più belle pagine del libro “Viva la Vida” di Pino Cacucci.

L'accompagnamento musicale dal vivo, che propone musica tradizionale messicana ,

contribuisce alla tessitura del monologo che ripercorre i patimenti della reclusione forzata,

i lucidi deliri artistici di pittrice affamata di colore, la relazione con Diego Rivera.

Si intende restituire, con la tessitura del filone romantico della musica mariachi, dalle

serenate ai canti della Revolucion, con la scenografia e i costumi tradizionali, il cuore

pulsante di un Messico, teatro della “....sintesi infuocata di un'esistenza, la parabola di una

grande pittrice...”.

Per info: 328.8224219 – 335.5913985

https://www.youtube.com/watch?v=fV5Gv-TjTdU