SQuoLA

Studi sul Quotidiano per Liberi Adulti

Questo è – per me – il SENSO di quanto propongo:dalla mia ESPERIENZA di FORMAZIONE e ANALISI personale,dalle PRATICHE di CURA di SE’ con le quali da molti anni ACCOMPAGNO le PERSONE.

SQuoLA nasce con l’obiettivo di RIFLETTERE sul nostro comune ESISTERE. Ma non dall’alto di una qualche teoria che pretende di risolvere, bensì a partire dalla singolare ESPERIENZA di ogni PERSONA. Dalle ordinarie abitudini, dai semplici oggetti, dalle consuetudini, dagli itinerari fisici e mentali che ci accompagnano attraverso le 24 ore.


Il QUOTIDIANO è spazio-tempo. ESPERIENZA che tutti ci riguarda.

Nella SINGOLARITA’ di ogni PERSONA, nella comune dimensione condivisa.

RIFLETTERE su di SE' è (anche) mettere in forse l'ovvietà della propria QUOTIDIANA PRESENZA con gli ALTRI e nel MONDO. Alla riscoperta del SENSO, del VALORE della propria personale ESISTENZA giorno dopo giorno.

FORMA e SOSTANZA così presenti nel nostro tessuto ESISTENZIALE che – per sopravvivere – li diamo per scontati, già previsti e sottintesi. Ma è proprio in ragione di questi nostri inevitabili atteggiamenti e comportamenti che il QUOTIDIANO permea e pervade sempre più ogni nostro frammento vitale. Ci costituisce e ci segna giorno dopo giorno. Dalle origini e oltre.

Ri -vitalizzare. IMMAGINARSI ALTRIMENTI.


SQuoLA non può che essere progetto APERTO, PERMANENTE, ITINERANTE, che non parte e non arriva, che prende una direzione, la cambia, guarda all’indietro, si ferma, prosegue, inciampa, riprende.


in corso:


Ecco alcune delle proposte già attraversate:

2015-2016 “Giochiamocela!”;

2016 “Raccontarsi”;

2017-2018 “Quattro passi nel quotidiano”

2018-2019 “la 25a ora”

2019-2020 "Il quotidiano e i miei oggetti"


Se siete interessati a organizzare/ospitare una iniziativa di SQuoLA, mettiamoci in contatto. Grazie.