laboratori di

SCRITTURE AUTOBIOGRAFICHE

Questo è – per me – il SENSO di quanto propongo:dalla mia ESPERIENZA di FORMAZIONE e ANALISI personale,dalle PRATICHE di CURA di SE’ con le quali da molti anni ACCOMPAGNO le PERSONE.

Le SCRITTURE AUTOBIOGRAFICHE e la scrittura dell’AUTOBIOGRAFIA sono espressioni personali AUTENTICHE, di ESPLORAZIONE e SCOPERTA di SE’, di ATTENZIONE e CURA di quanto ci è proprio intimamente, fin dalle origini.

Tuttavia siamo sempre noi a scegliere cosa, quanto e come NARRARE di noi stessi. In piena LIBERTA’.

• La partecipazione a un laboratorio di SCRITTURE AUTOBIOGRAFICHE – in piccolo gruppo – ci offre l’occasione di vivere risonanze e sollecitazioni reciproche, attraversando l’ASCOLTO dell’ALTRO e di quanto ha scelto di condividere con noi. ASCOLTO dell’ALTRO come prodigiosa forma di CURIOSITA’ – che condivide l’etimo di CURA – anzitutto per noi stessi. E’ a questo modo che ci è dato di maturare CONSAPEVOLEZZA e partecipazione della comune ESPERIENZA della nostra ESISTENZA. Ogni vissuto ed esperienza umana – in qualche modo – ci riguarda.

E' partecipazione a un prezioso esercizio FILOSOFICO ed ETICO di valore e di SENSO.

E al termine dell’INCONTRO – oltre il laboratorio, con più limpida COSCIENZA – ogni PERSONA può portare la propria ESPERIENZA ESISTENZIALE tra gli ALTRI, nel MONDO.

• La scrittura dell’AUTOBIOGRAFIA – come PRATICA di ATTENZIONE e CURA – rappresenta una forma matura di esplorazione, dialogo, lettura con e di SE’. Che dona rinnovate e arricchite occasioni e possibilità di incontro con l’Altro.

L’ACCOMPAGNAMENTO risveglia e stimola le personali MEMORIE, anche sollecitando inedite prospettive da cui osservare i propri RICORDI, e rileggere la singolarità della propria STORIA. Tuttavia lascia piena LIBERTA’ di espressione AUTENTICA di SE’. Giacché non esiste un canone, un modello o una forma (migliore di altre) che ci possa imporre e costringere all’imitazione.