PADELLE in acciaio ed altri prodotti esclusivi per le cotture

sono prodotti che completano/arricchiscono i nuovi ed i vecchi set di pentole

tel. 081 5991319 cookomitalia@gmail.com

QUESTE UNITA' HANNO CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE PROPRIE (per dimensioni o per materiali usati) AL FINE DI SVOLGERE FUNZIONI DI COTTURA PIU' SPECIFICHE (rispetto a quelle svolte dalle pentole di base)

IL PADELLONE GOURMET più grande (da 12pollici circa 32cm.) è un padellone che può essere utilizzato per arrostire a secco come se fosse una ampia bistecchiera oltre che, naturalmente, a poter essere usato per medie e grosse quantità di uova, frittate, creps, verdure etc., per preparare sughi soffritti (di verdure, pesce etc.) per saltare la pasta (è disponibile una versione col manico un po' più lungo che permette di meglio manovrare il padellone con 2 mani nel caso la si voglia utilizzare per far saltare il cibo : pasta, frittata etc.).

Ribadiamo e aggiungiamo che :

  • il Padellone 12", come anche le altre due padelle gourmet più piccole (26cm. e 20cm. circa), grazie alla loro struttura molto robusta/"consistente", sono adatte anche per la preparazione di cibi che richiedono tempi di cottura più lunghi, rispetto ai tempi brevi necessari per uso bistecchiera o per friggere (per cotture più lunghe è consigliabile avvalersi anche di un coperchio)
  • in quanto ad antiaderenza, sostituiscono all' 80-90% le classiche padelle di alluminio rivestite di antiaderente ma, rispetto ad esse, ripetiamo : sono immensamente più igieniche-salutari, versatili durature e facili da pulire (si noti che l'antiaderente di cui sono ricoperte le comuni padelle è sempre un rivestimento applicato e anche le padelle pubblicizzate come "in ceramica" o "in pietra", sono solo con "effetto ceramica" o "effetto pietra" o, al massimo, con la presenza di piccole particelle di ceramica o "pietra" che, del resto, sarebbero dei pessimi conduttori di calore e quindi inadatti ad essere efficientemente utilizzati sulle fonti di calore)
  • utilizzabili anche per "cottura flambè" cosa assolutamente sconsigliabile per le comuni padelle rivestite di antiaderente in quanto il materiale di rivestimento interno a tali padelle subirebbe ancora maggiori danni dalla presenza della fiamma viva