Cosa dicono di noi


"Dopo due anni posso confermare il buon esito dell'iniziativa, capace di creare un clima di serenità all'interno del quale il bambino è veramente libero di esprimersi attraverso le pennellate ed i colori, senza alcuna competizione o inibizione. Consiglierei questa attività ad altri, perché in una società ricca di condizionamenti ritengo utile per ogni bambino abituarsi ad affermare la propria personalità senza essere obbligato a seguire il branco, acquisendo la consapevolezza di essere un individuo e non un numero. Sandra" "Ho iscritto i miei figli al Closlieu perché ho immaginato che in questo spazio, per così dire personale, potessero esprimersi in maniera libera e non condizionata.

Le mie aspettative non sono state tradite nel senso che ho la sensazione che oggi siano più capaci di essere loro stessi, non migliori o più abili ma loro per come sono...e laddove tutti si aspettano che una persona sia per come DEVE essere, uno spazio in cui una persona sia com'è è comunque positivo.

Grazie, Maria"

"E' stata una bella esperienza, un viaggio interiore per mia figlia."

"L'esperienza del Closlieu si è rivelata un eccezionale strumento di espressione delle emozioni. Uno spazio intimo dove ciascun bambino può liberarsi da condizionamenti esterni."

"Abbiamo apprezzato in questi due anni il valore formativo della vostra attività; ho visto mia figlia crescere in questo periodo emotivamente ed intellettualmente in modo equilibrato e sereno e sono convinta che un sentito riconoscimento lo devo proprio a voi. Grazie."

"Attività che consiglierei a tutti!

Mia figlia è stata felicissima di partecipare.

La sua insegnante ha notato benefici notevoli, perché in particolare la bambina ha risolto il suo problema di non essere mai soddisfatta dei suoi disegni e delle sue pagine di quaderno: strappava quelle che non le piacevano (quasi tutte). Ora dipinge e disegna a casa e a scuola per gioia e per amore, senza preoccuparsi di essere giudicata e senza essere troppo esigente con se stessa. Lo stesso vale per la scrittura."

"Posso dire gli effetti su mio figlio. Penso che per lui sia un momento di rilassamento, di immaginazione e di libertà."