Cani da adottare‎ > ‎

Elenco cani da adottare

 Aggiornato:  17/10/18
 
Cliccare sopra l'immagine per vederla a dimensione maggiore.

Romeo, pitbull nato nel 2007, e' un cane molto impegnativo con molti problemi e poche competenze: E' fondamentale essere esperti del settore (istruttore cinofilo) per poter effettuare un'adozione corretta e per mettere in atto una gestione tale da portare a dei miglioramenti. L'alternativa è una persona single disposta a seguire un lungo percorso con un istruttore.

Junior, pitbull nato nel 2009, e' un uragano! Grande, sicuro e simpatico! E' necessario affrontare insieme a Junior un percorso per ridurre questa agitazione e imparare a gestirlo sia in casa che in passeggiata. La parte più problematica per lui è il rapporto con gli altri cani che lo innervosiscono notevolmente. Per il resto, della famiglia di Junior possono far parte tranquillamente dei bambini che andranno però correttamente educati al rispetto degli spazi e del tempo del cane. Vista l'esuberanza, è bene che Junior, oltre alle passeggiate e alla possibilità di farsi lunghe dormite davanti al divano, abbia a disposizione un bel giardino e possa uscire in passeggiata.

Jeky nato nel 2014, è un cane simpatico con molta voglia di muoversi; è un gran saltatore (attenzione alle fughe) e dimostra molta voglia di stare in compagnia. Risulta avere molte competenze ma anche una notevole agitazione che non gli permette sempre di concentrarsi; non gli piace molto farsi accarezzare e si dovrà stare attenti alle coccole in generale. Si consiglia di seguire un percorso educativo per ridurre questo problema di manipolazione e quel minimo di possessività che presenta ...... con le palline!

Argo nato nel 2009, pitbull maschio giovane che presenta molte competenze ma poca collaborazione con l'uomo. La famiglia adottante può essere con o senza figli, può avere appartamento o casa ma, in caso di giardino, è necessaria la costruzione di un box sicuro. e' inoltre necessario continuare un percorso post adottivo per lavorare sulla socializzazione con un educatore.

Duca nato nel 2013, è un cane adulto e di grandi dimensioni molto bello ma altrettanto impegnativo. Necessita di attenzione, precisione e competenza. È un cane che in passato ha morso per incomprensioni e incapacità da parte della famiglia di rispettare i suoi spazi. Con lui è necessaria una estrema attenzione alla comunicazione e una gestione impeccabile di spazi e risorse per riuscire a gestirlo senza entrare in competizione.Ha quindi la necessità di seguire un percorso istruttivo insieme al nuovo compagno umano per raggiungere una buona relazione e per essere un cane prevedibile e affidabile.La famiglia ideale non deve quindi avere figli né spazi troppo ristretti. L’ideale è una casa con il giardino con libertà di entrare in casa e con l’utilizzo di un box all’arrivo  degli estranei.    
Axel nato nel 2011, è un  bel  cane  giovane  che  risulta però imprevedibile. E' molto 
agitato e necessita di essere seguito nel post adozione in un percorso di  riabilitazione.  Sarebbe  consigliabile l'adozione di Axel da parte di una persona esperta che sappia leggere molto bene la comunicazione del cane in modo tale da riuscire a tutelarlo.                                  
  
Gemma nata nel 2014, è un giovane cane con poche esperienze e un forte interesse predatorio verso i piccoli animali che ne impedisce la convivenza. Presenta molte insicurezze e le ci vorrà del tempo per fidarsi delle persone della famiglia adottante soprattutto in presenza di eventuali figli. Si consiglia di farsi seguire da un istruttore o educatore per i primi periodi.                                        
Sabor è nato nel 2014, è un giovane cane pieno di vita e di voglia di fare. Essendo un Belga è un cane molto reattivo e nevrile che necessita di una famiglia in grado di imporsi e nello stesso tempo di permettergli di rilassarsi e divertirsi con i compagni umani. Si consiglia un periodo di affiancamento con un educatore per godersi poi a pieno la vita con Sabor.                                                                                                                                                                                 
Nemo nato nel 20015, è un meticcio pitbull giovane e pieno di vitalità che ama le coccole. La parte più problematica per lui è il rapporto con gli altri cani che lo innervosisce notevolmente e ne rende sconsigliabile la convivenza. Con le persone non presenta problematiche particolari e l'agitazione eccessiva potrà essere gestita correttamente dalla famiglia adottante seguendo un semplice percorso educativo che le insegni a gestire al meglio un cane della sua stazza!
 
Flash è nato nel 2008, meticcio pitbull, è un cane che ha molte competenze e una buona collaborazione con l'uomo,la famiglia adottante può avere diverse caratteristiche (con o senza figli, casa o appartamento, etc) in quanto al momento Flash presenta come problema quello di tirare quando è in passeggiata e le caratteristiche di razza che rendono teoricamente difficile la convivenza con altri animali. Nonostante l'età, ha voglia di stare in compagnia, di giocare e di fare il pieno di coccole.                                                                 
Elliot è nato nel 2015, è un giovane pastore tedesco, pieno di allegria, stenta a trattenersi ogni volta che decide di fare qualcosa! Cerca una famiglia che sappia accettare tutta la sua esuberanza e che lo aiuti a aumentare gli autocontrolli in modo da godere della sua compagnia senza che lui si faccia distrarre dalle mille cose interessanti da inseguire.  

Black è un meticcio di taglia grande, giovane, appena arrivato.                                                                                                                    
Lilly è presso la struttura in custodia giudiziaria.  E' un giovane cane molto attivo. Ha difficoltà nelle relazioni con altri cani e in situazioni di agitazione può arrivare a mordere la persona che gli sta vicino. Per questo motivo non è possibile affidare Lilly a una famiglia con bambini e animali, si consiglia di farsi seguire in un percorso di istruzione per ottimizzare la convivenza con questa giovane pit bull..                                                                                    
Lola, pit bull appena arrivata.
                                           
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              









Bull, pitbull nato nel 2007, e' un cane molto impegnativo sia per caratteristiche fisiche che caratterialmente. L'ideale per lui è una famiglia che viva in una casa con giardino e che lasci a Bull la possibilità di entrare all'interno dell'abitazione. E' necessario seguire un percorso educativo col nuovo compagno seguiti da un istruttore per ridurre la possessività e la territorialità caratteristiche di Bull. Solo una persona affidabile e coerente che non usa la forza fisica potrà godersi a pieno la compagnia di questo cane che potrebbe diventare un ottimo compagno di vita.


Ivan, pitbull nato nel 2007, e' un gigante pieno di paure. Conoscendo poco del mondo si spaventa e si agita facilmente. Per questo motivo è necessario che la persona che decide di vivere con lui sia per lui un punto di riferimento. E' quindi necessario seguire un percorso di riabilitazione insieme ad Ivan per riuscire a dargli nuove competenze e per ridurre le sue paure. Visto le sue difficoltà nell'affrontare imprevisti e situazioni nuove è necessario che la famiglia adottante non abbia figli. Proprio per questa paura delle cose sconosciute a dispetto della mole la casa ideale per Ivan sarebbe un appartamento.

Nikita, nata nel 2013, e' un cane che viveva in famiglia e presenta problematiche legate alle caratteristiche di razza che la rendono abbastanza impegnativa. Da bravo pastore guardiano Nikita si presenta diffidente con gli estranei quindi sarà da fare un buon inserimento nella famiglia d'adozione in modo che impari a fidarsi dei nuovi punti di riferimento. La famiglia adottante deve presentare caratteristiche di pazienza e
garantire un percorso insieme a un educatore.

Vlad nato nel 2013, è un bel cane molto giovane ma con un brutto (ipotetico) passato;  le esperienze vissute lo portano ad essere insicuro e in allerta ma nonostante questo ha ancora la voglia di fidarsi delle persone. E' necessario che la persona che decide di vivere con lui sia per lui un punto di riferimento e sia disposto a rispettare i suoi spazi e i suoi tempi (proprio per questo motivo la vita con dei bambini e animali non è, per ora, altamente consigliata). E' quindi consigliabile seguire un percorso di riabilitazione insieme a Vlad per riuscire a dargli nuove competenze, ridurre le sue paure e instaurare una relazione equilibrata e rispettosa.

Leo nato nel 2008, è un cane molto impegnativo sia per caratteristiche fisiche che caratteriali. Con lui è necessario evitare di entrare in competizione e sviluppare più possibile collaborazione e fiducia. L'ideale è una famiglia senza figli che viva in una casa con giardino e che lasci a Leo la possibilità di accesso all'interno dell'abitazione. E' necessario seguire un percorso educativo con un istruttore per riuscire a godersi a pieno la compagnia di questo bullo!!

Amico nato nel 2009, è un cane anziano che cerca una famiglia che lo accolga rispettando i suoi spazi e accompagnandolo in un percorso che lo aiuti a fidarsi dei nuovi compagni.E' indispensabile non costringere Amico a giochi o coccole forzati per cui non è consigliabile la convivenza con bambini. Sarà importante abituarlo gradualmente al contatto per evitare costrizioni che in passato l'hanno portato a mordere. Con i volontari del canile si dimostra allegro, curioso e gradisce le coccole. 

Turbo nato nel 2009, è un vecchio maremmano alla ricerca di una nuova famiglia che lo rispetti e lo accudisca con cura. Le vecchie esperienze gli hanno fatto perdere la fiducia nelle persone quindi sarà necessario un po’ di tempo prima dell’adozione affinchè il cane si affidi alla nuova famiglia. È da tenere presente che in passato risulta avere morso o per dolore trascurato o per mancato rispetto dei tempi e degli spazi del cane.

Rudi nato nel 2012, e' un bull terrier che in passato ha morso ripetutamente, è pieno di vitalità, voglia di stare e fare qualcosa insieme alle persone ma gestito con poca coerenza reagisce con impulsività e carenza di autocontrolli che lo potrebbero portare di nuovo ad aggredire. Per la famiglia adottante sarà quindi necessario un percorso di affiancamento con educatori competenti. 

Manolo è nato nel 2011, è un cane con un triste passato: legato alla catena per anni è stato privato del contatto umano tranne per poche persone che gli hanno permesso di credere ancora nell'uomo anche se non lo va a cercare. Se incontra una persona che si dedica completamente a lui, è comunque disposto a stringere una forte relazione di amicizia ma può diventare in questo caso un po' possessivo e diffidente. Per tutto questo Manolo ha bisogno di una famiglia senza bimbi che si faccia seguire da un educatore.... in un viaggio alla scoperta di Manolo!!!

Slash è nato nel 2011, è un lupo molto, molto impegnativo (in passato ha morso più volte) che richiede la presenza di persone competenti. Ha trovato dei punti di riferimento all'interno della struttura con i quali ha un rapporto sereno. La famiglia adottante sarebbe opportuno non avesse figli e altri cani, inoltre dovrebbe seguire un lungo percorso pre e post adozione con educatori cinofili esperti della razza.

Aurora è nata nel 2011, meticcia pitbull, è un cane con un buon carattere e con buone competenze. In passato ha vissuto alcune esperienze che la portano a spaventarsi in caso di tono di voce elevato ma se trattata con dolcezza è un cane docile, tranquillo e con molta voglia di stare insieme alla nuova famiglia! La convivenza con altri animali sarà da valutare attentamente.
Kira è nata nel 2011, sembra aver avuto un bel passato alle spalle, ritirata perchè viveva ora in situazioni di difficoltà. Ha competenze di addestramento di base e presenta solo due problemi: - vista la tipologia di razza sarebbe meglio evitare la convivenza con altri cani e animali in genere - possibili vocalizzi e distruzioni quando viene lasciata sola, consigliabile una casa con giardino e un vicinato paziente!!!!

Artù, è presso la struttura in custodia giudiziaria. E' un cucciolone di 50 kg con le caratteristiche di un guardiano adulto (mastino spagnolo). La sua agitazione e grossa mole non lo rendono adatto alla convivenza con bambini e con altri animali. Ha bisogno di una famiglia molto competente che si impegni per gestirlo al meglio ( necessità di un posto dove poterlo chiudere per tutelare eventuali ospiti).