Sicurezza sul Lavoro

SPP - Servizio di Prevenzione e Protezione

In queste pagine trovi un breve riepilogo di quello che è richiesto per adeguarsi al decreto 81/08


Fai il test di autovalutazione e contattami per maggiori approfondimenti.

3d illustration. Safety helmet and traffic cone on orange background. Under construction concept.
testo-unico-salute-sicurezza-gennaio-2020.pdf

In breve, cosa serve fare?

La legge prevede che in ogni luogo di lavoro sia costituita una squadra composta da una serie di persone:

  • Il Datore di lavoro (che ha la responsabilità finale di ogni decisione presa)

  • Un Responsabile del servizio di prevenzione e protezione (che aiuta il datore di lavoro a organizzare e gestire la sicurezza)

  • Uno o più addetti alle emergenze (lavoratori con una formazione specifica)

  • Il medico del lavoro (se valutato necessario dalla valutazione dei rischi)

  • Un responsabile dei lavoratori sulla sicurezza (se valutato necessario ed eletto dai lavoratori)

  • Eventuali altre figure intermedie come preposti e assistenti (se il rischio valutato ne richiede la presenza)

Il Datore di lavoro e l'RSPP devono occuparsi di fare e documentare la valutazione dei rischi e organizzare tutte le formazioni necessarie per garantire ai lavoratori la massima sicurezza possibile.

La stesura del Documento di Valutazione dei rischi (DVR) è un obbligo indelegabile del datore di lavoro, l'assenza di tale documento è da sola sufficiente alla sospensione delle attività da parte degli organi di vigilanza.

NB: Nelle realtà più piccole il datore di lavoro può assumere il compito di RSPP a seguito di una formazione specifica.

Calcolare il livello di rischio di una attività:

Il livello di rischio è specificato dal codice ATECO che indica la tipologia di attività in questione.

In questo Link è presente l'elenco completo dei codici e il corrispettivo valore di rischio.

Documentazione standard per la valutazione del rischio

Nella pagina Valutazione dei rischi di questo sito è possibile trovare i modelli della documentazione standard da scaricare e modificare secondo le specifiche esigenze dell'azienda/organizzazione.

è una soluzione che può essere sufficiente per le realtà a BASSO RISCHIO il cui Datore di lavoro ha seguito la formazione da RSPP ed è disposto e prendere in carico personalmente la sicurezza dei lavoratori e a gestire la documentazione correlata.

Per chi è tra il MEDIO e l'ALTO rischio il consiglio è quello di assumere un RSPP esterno che possa supportare il datore di lavoro e aggiornarlo su nuovi regolamenti e normative.

Il servizio di RSPP offerto da Openarea.net


Per aziende dove il Datore di lavoro assume il ruolo di RSPP

- Sopralluogo e Valutazione della sicurezza in azienda

- Verifica della certificazioni presenti e mancanti

- Sviluppo DVR

- Sviluppo regolamenti e piani di emergenza

- Sviluppo dell'informativa per i dipendenti

La consulenza dura circa tre mesi in cui occorre la partecipazione attiva del datore di lavoro o di un suo delegato.


Per aziende senza RSPP

Assunzione dell'incarico di RSPP, che viene rinnovato annualmente.

- consulenza completa su tutti gli aspetti legati alla sicurezza sul lavoro

- sviluppo regolamenti e protocolli di sicurezza

- proposte per addestramenti e formazioni

- sviluppo dell'informativa per i dipendenti

- gestione di tutta la documentazione

- aggiornamento periodico DVR

- monitoraggio scadenze certificati e pianificazione aggiornamenti

Per avere maggiori informazioni compila il modulo qui accanto o scrivi a:

Federico Moro - fede@openarea.net