Scuola primaria Prati

UN NUOVO INIZIO

CHI E' GIOVANNI PRATI

La nostra scuola è stata intitolata a Giovanni Prati, poeta, sostenitore di Re Carlo Alberto di Savoia, per questo motivo fu espulso dal Regno Lombardo Veneto da parte degli austriaci. Per la sua fedeltà alla casa di Savoia fu premiato con la nomina a storiografo della Corona. Nel 1861, con Torino Capitale del Regno d'Italia, venne eletto Deputato del Parlamento Italiano nel governo Cavour. Fu poi Senatore e membro del Ministero della Pubblica Istruzione.



Prima eravamo così....

molto colorati, ma un po' datati.