Salute e promozione del benessere

Una buona salute psicofisica consente agli individui di realizzarsi, affrontare meglio le tensioni della vita di tutti i giorni, lavorare con soddisfazione e in maniera più efficiente,  per una migliore qualità di vita di tutta la comunità.

 

La mission

Implementare una condizione che favorisca il miglioramento e l’equilibrio psicofisico del cliente in relazione alla percezione della sua qualità di vita, semplice no? 


Il cervello è una struttura dinamica complessa, tratta enormi quantità di informazioni sviluppando risposte ad hoc per massimizzare l’efficacia e il controllo di ogni situazione. Grazie alla neuroplasticità esso cambia ed evolve continuamente comunicando con se stesso tramite il rilevamento delle proprie variazioni. Tutto ciò  varia da un cervello all’altro e a seconda del momento per quello stesso cervello.  Un sistema in SALUTE deve essere FLESSIBILE: capace di rispondere ai cambiamenti nel contesto e alle turbolenze; RESILIENTE: capace di adattarsi ai cambiamenti nell’ambiente circostante che evolve senza avere problemi.      

          ***


Il  Dynamical Neurofeedback®
NeurOptimal® aiuta a combattere lo stress, l'ansia, il sovraffaticamento, la paura, i disturbi del sonno, le emicranie, la depressione, le dipendenze, i disturbi di apprendimento e molti altri problemi. Migliora l’attenzione, la capacità di concentrazione, la scarsa memoria, la creatività, l'intuizione, il processo decisionale.

Aumentare il proprio potenziale attraverso NeurOptimal®

Il software analizza i dati, trasmessi dai sensori applicati al cuoio capelluto del soggetto, 256 volte al secondo e, sulla base di un algoritmo specifico (Dennis Gabor, Karl Pribram e la matematica dei sistemi dinamici non lineari), determina il margine di variabilità di un evento corticale, tarato sul funzionamento specifico di quel cervello. Delle forti variazioni indicano dei cambiamenti importanti nella sincronizzazione di insiemi neuronali, che hanno il ruolo fondamentale di gestire tutti i parametri vitali (temperatura corporea, pressione arteriosa, battito cardiaco, etc.). Quando il software NeurOptimal® genera un'interruzione di una frazione di secondo, nel corso della composizione musicale che il soggetto ascolta in cuffia, disattende le aspettative di coerenza del cervello, individuando l'esatto momento in cui il suo cervello fa qualcosa di incoerente. Di conseguenza, tramite un feedback negativo, lo informa, in tempo reale, sulla sua propria attività, dando modo al cervello stesso di armonizzare il suo funzionamento. Di seduta in seduta il cervello recupera in efficienza e flessibilità. 


brochure NEUROPTIMAL 15dic23.docx

Domande?

Contattaci all'indirizzo  benessere.neuroptimal@gmail.com

 per ulteriori informazioni