Vip Protection

Chi è realmente una guardia del corpo o un bodyguard?






La guardia del corpo è un professionista per la salvaguardia della persona fisica. Il lavoro vero e proprio consiste nel difendere una persona, che non vuole difendersi da sola o che non può difendersi da sola. 

Un bodyguard deve essere prima di tutto addestrato adeguatamente, inoltre deve essere motivato, affidabile, riservato, dotato di ottimi riflessi e deve avere la capacità di gestire le emozioni per fare in modo che queste non compromettano le cosidette situazioni distress, ossia situazioni di pericolo. 

E' impossibile pensare come fanno tante scuole o corsi per bodyguard di formare una guardia del corpo entro pochi giorni. 

Il bodyguard durante i lavori di scorta, deve poter agire prontamente di fronte ad una aggressione o ad altri problemi e questo è ottenibile solo con un addestramente pre-progettuale. 

La statistica dice che solo il 10% delle persone comuni sia in grado di mantenere la calma in situazioni catastrofiche, per cui l' atteggiamento mentale per un bodyguard è fondamentale, praticare discipline volte all'autocontrollo come lo yoga, il training autogeno o le arti marziali possono aiutare moltissimo 

L'interiorizzazione delle stesse aiuta anche a correggere caratteri troppo aggressivi, che contrariamente a quanto possa credere un'aspirante bodyguard sono del tutto negativi e controproducenti per una guardia del corpo professionale.

Quanti anni deve avere un Bodyguard? 

L'età media di un bodyguard è intorno ai 30-45 anni, alcuni giovani si avvicinano a questa professione attratti dalle armi o dalle arti marziali, ma pochi rimangono a svolgere un lavoro estremamente impegnativo che per la verità è tutto improntato sull' organizzazione e la pianificazione con lo scopo di tenere il protetto lontano dai pericoli.

Chi è il peggior nemico di una guardia del corpo? 

Il nemico numero uno di una guardia del corpo è la routine, ecco perchè la carriera mediamente dura dai 10 ai 15 anni di servizio continuo che non prevede soste nè vita privata.

Chi sono i migliori bodyguard del mondo?

Contrariamente a quello che si pensa, i migliori bodyguard non sono americani ma europei, non a caso la moderna guardia del corpo è nata in Francia in seguito ai numerosi attentati subiti da De Gaulle.

Bisogna essere dei cecchini? 

L'uso delle armi rappresenta solo il 4/5 % per un bodyguard professionista, infatti se arriva il momento di usarle è perchè qualcosa non ha funzionato nell'organizzazione del servizio di scorta, cosi come viene definito dagli addetti ai lavori.

Quanto guadagna un bodyguard professionista? 

Una guardia del corpo ha una retribuzione che varia a seconda del cliente, del grado di pericolosità e del territorio. Molte sono le persone che ricorrono a veri professionisti, quali personaggi detti VIP ( Very Important Person ) che per il loro Status necessitano di protezione a scopo preventivo, quì si va da un minimo di 3000,00 euro ad un massimo di 5000,00 euro al mese. Diverso è il discorso per chi riceve concrete minacce di morte etc.. quì il discorso è più complicato..... si arriva anche a 10/15000,00 euro al mese.Negli ultimi anni si è diffusa l'abitudine di denominare "guardia del corpo" anche i membri delle compagnie militari private impiegate da numerosi governi o dalle multinazionali private, quelli non sono bodyguard, sono ex militari diventati mercenari a tutela di persone o cose in territori ad altissimo rischio.Per le serate 





CORSI DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER 

 GUARDIE PARTICOLARI GIURATE

 

        

   

      Troppo spesso le persone si avvicinano alla “professione” di Guardia Particolare Giurata trascurando l’aspetto della formazione e del continuo miglioramento tecnico operativo, sono poche anche le Aziende disposte ad investire sulla formazione dei propri operatori.

     In questo delicato lavoro che ha subito sostanziali cambiamenti nel corso degli anni, molti credono che basti possedere un’arma da fuoco e indossare la divisa per potersi ritenere dei seri professionisti preparati, in realtà questo non basta e, quando si manifesta la necessità di entrare in azione, sfortunatamente, cronaca nera docet: l’operatore, non adeguatamente addestrato, commette errori che hanno sempre effetti nefasti su se stesso o sugli incauti avventori.

     Nell’ultimo decennio, e in futuro lo sarà ancora di più, la sicurezza e il controllo del territorio saranno sempre più affidati alla Sicurezza Privata,a tal scopo la nostra accademia si pone come fi gura di spicco nell’ambito della formazione professionale, proponendo un programma completo denominato EDUCATIONAL SECURITY GUARD, chepossa rispondere sempre più alle esigenze degli utenti interessati.    

    Questo programma è attualmente adottato e applicato in alcune delle più moderne e avanzate Agenzie di Vigilanza.

  
 
Security Partner nasce per la volontà di un gruppo di soci fondatori con l’intento di sviluppare e divulgare la cultura e la formazione della guardia particolare giurata, adeguandosi alle materie e ai contenuti indicati nel punto 1.e “formazione delle guardie particolari giurate” dell’allegato D “requisiti operativi minimi degli istituti di vigilanza e regole tecniche dei servizi (art. 257, commi 3 e 4 del Regolamento di esecuzione)” nella sezione dedicata alle “ Disposizioni generali riguardanti l’organizzazione dei servizi e l’impiego delle guardie giurate” del Decreto del Ministero dell’Interno del 1° Dicembre 2010 n. 269.  

   L’eperienza professionale dei soci e il comune intento di dar vita ad una realtà nuova, in grado di soddisfare con metodologie “a distanza”, su piattaforme e-learning, alternativa alla formazione frontale in aula, hanno lo scopo di far conseguire i migliori risultati di apprendimento, comodamente da ogni luogo e in ogni ora.