Visite Omegna

Omegna è il centro abitato più numeroso sul lago d'Orta. La sua vocazione industriale ha lasciato il posto ad una visione più turistica, anche se la cittadina rimane un centro di riferimento a livello nazionale per la produzione di casalinghi. Gli storici marchi Bialetti, Alessi, Lagostina, Girmi furono fondati proprio qui, sulle sponde del lago d'Orta.
La città di Omegna ha anche dato i natali al celebre scrittore di libri per l'infanzia Gianni Rodari.
La Nigoglia è il piccolo fiume che attraversa Omegna dopo aver lasciato il lago d'Orta dirigendosi, al contrario di tutti gli altri emissari, verso nord per gettarsi nel fiume Strona che a sua volta si getta nel Toce e nel lago Maggiore.
Una piacevole passeggiata dalla piazza principale - piazza Beltrami - lungo un tratto del fiume porta direttamente sul lago e da qui si può intraprendere una passeggiata più lunga che costeggia il lago fino alla frazione di Bagnella, dove si trova il piccolo lido di Omegna.
In piazza Beltrami si trova la chiesa parrocchiale di Omegna dedicata a Sant'Ambrogio, di fondazione tardo-romanica.