In un momento così delicato, noi dirigenti, docenti, personale delle Scuole Polo di Avanguardie Educative di Indire vogliamo condividere il “Manifesto della scuola che non si ferma”.

È una dichiarazione di responsabilità, impegno ed energia positiva, che sentiamo di dover disseminare, in una fase difficile per il nostro Paese, stando al fianco del Ministero dell’Istruzione.

Vogliamo esserci e dare il massimo, per costruire occasioni di crescita basate su sei parole chiave irrinunciabili, dimostrazione dei valori e della cultura educativa che ci muovono.

Vogliamo ribadire con forza che la scuola non si ferma, e che deve agire come comunità educante. Come sistema.

#Lascuolanonsiferma

Carousel imageCarousel image