Cardinal Samorè

Nido e scuola d'infanzia di Bardi (PR)

Scuola dell'infanzia Card. Samorè

Via Devota Antoniazzi, 6 - 43032 Bardi (PR)

Tel. 0525.71200

ASIL000e@antoniosamore.191.it

La scuola è di ispirazione cristiana ed è associata alla FISM.

E' stata voluta dal Card. A. Samorè ed è stata inaugurata nei primi anni '70. Fino al 2012 erano presenti anche le suore Pianzoline, ma ora l'attività educativa è portata avanti da personale laico. La struttura è gestita da un Consiglio d'Amministrazione così composto:

  • il Parroco pro-tempore della Parrocchia di Bardi
  • un Rappresentante del Consiglio Pastorale
  • un Rappresentante dei Genitori
  • un Rappresentante del Comune
  • un Rappresentante delle Associazioni di Volontariato del Paese.

GLI SPAZI:

la struttura è circondata da un ampio giardino: la parte anteriore è attrezzata con vari giochi; nella parte posteriore c'è un piccolo orto realizzato con i bambini, un percorso sensoriale e un piccolo frutteto (che, in occasione della festa dell'albero, ogni anno viene arricchito con nuovi alberi).

All'interno si trovano un ampio salone, un'aula, un dormitorio, un refettorio ed una cucina.

Si accolgono bambini dai 2 anni e mezzo (anticipatari) ai 6 anni.

La capienza massima è di 40 bambini.

L'orario di permanenza all'interno della Scuola va dalle 8,00 alle 16,00.

I pasti vengono preparati nella cucina con un menu' approvato dall'ASL.

OBIETTIVI E FINALITÀ

La Scuola dell'infanzia Card. A. Samorè si propone di mettere al centro delle attività didattico-educative la persona, intesa come bambino, genitore, personale della scuola, ma anche come comunità in cui la scuola è inserita, credendo nel fatto che ognuna di queste è una risorsa per l'altro. Indipendentemente dalla provenienza, dalla razza e dalla fede tutti sono accolti e sostenuti, purché siano accettati i valori del progetto educativo della nostra scuola:

  • la conoscenza di se stessi
  • l'apertura alla relazione con gli altri e il loro rispetto
  • l'autonomia e la stima di sé
  • il diritto al gioco
  • lo spazio come parte essenziale dello sviluppo psico-fisico.