La Nostra Storia

Il 17 maggio 2013, a Cecina (LI), abbiamo organizzato un flashmob in occasione della Giornata Mondiale contro l’Omobitransfobia. Da questa esperienza è nata l’idea di creare un’associazione di Promozione Sociale che si occupasse della difesa dei diritti umani, in particolare quelli della comunità LGBTI+, e delle discriminazioni. Dal 22 marzo 2014 “L.E.D. Libertà e Diritti” è entrata a far parte della famiglia Arcigay, e dal 19 giugno 2015 siamo diventati comitato provinciale di Livorno.

La mission

Promuovere e tutelare il diritto all’uguaglianza tra ogni persona sia essa gay, bisessuale, lesbica, transessuale, intersessuale o eterosessuale; affermare principi e relazioni di solidarietà; lottare contro ogni forma di violenza e discriminazione dei diritti umani, civili e di cittadinanza delle persone LGBTI+. Promuovere la visibilità e la piena partecipazione alla vita sociale e civile delle persone gay, lesbiche, bisessuali, intersessuali e trans. Proporre politiche culturali, sociali, e dibattito intorno alle tematiche dell’omosessualità, del lesbismo, della bisessualità e della transessualità.

Valori e principi

“L.E.D. Libertà e Diritti” crede in una società laica e democratica in cui le libertà individuali e i diritti umani e civili siano riconosciuti, promossi e garantiti senza discriminazioni fondate sull’orientamento sessuale, l’identità di genere e ogni altra condizione personale e sociale e in cui la personalità di ogni individuo possa realizzarsi in un contesto di pace e di sereno rapporto con l’ambiente sociale e naturale. L’associazione è indipendente da qualsiasi governo, ideologia politica, interesse economico o religioso ed è finanziata principalmente da soc* o da donazioni private o pubbliche.


Il nostro Logo