Sicilian.Net

Sicilia - Sole dell'Europa

Sicilian.Net fornisce informazioni riguardo circuiti, alloggi e molte altre utili notizie per le Vostre vacanze in Sicilia. Potrai usufruire di servizi per quanto riguarda le immersioni subacquee, andare per mare o semplicemente andare in giro per visitare la Sicilia. Trovate un hotel oppure appartamento.

Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image

La Sicilia

La piú estesa isola del Mediterraneo, costituisce con gruppi insulari minori (Eolie o Lipari, Ustica, Egadi, Pelagie, Pantelleria) una regione autonoma a statuto speciale della Repubblica Italiana. E' separata dalla penisola italiana dallo Stretto di Messina, (3 km c. di larghezza) famoso per le sue correnti e per i suoi vortici, dove Ulisse affrontó i mostruosi Scilla (nome ancora oggi del promontorio calabrese) e Cariddi che pure conserva il suo nome in quello del vortice siciliano, secondo il poeta greco Omero, nell'Odissea. La Sicilia, con il maggior numero di isole minori che ne dipendono é contenuta fra il 12° e il 16° meridiano Est Greenwich e il 36° e il 39° parallelo Nord. E' bagnata a nord dal Mar Tirreno, a est dal Mar Ionio e a sud dal Mare Mediterraneo.

Il sistema ortografico dell'isola é piuttosto complesso e si articola in vari gruppi montuosi o collinari: il principale é costituito dall' Appennino Siculo che comprende i Monti Peloritani, i Monti Nebrodi e le Madonie; nella zona occidentale si trovano i Monti Ghibellini; in quella centro-meridionale ci sono l'Altopiano Solfifero e i Monti Erei e Iblei. Caratteristiche tutte originali ha la zona nord-orientale dominata dal più elevato vulcano attivo del continente europeo, l'Etna (3.340 m). La sola zona pianeggiante di una certa entità é la fertile piana di Catania.

Della Sicilia fa parte l'arcipelago delle isole Eolie o Lipari che si trova a nord del golfo di Milazzo. Le isole che costituiscono l'arcipelago sono: Lipari, Salina, Panarea, Alicudi, Filicudi, Vulcano e Stromboli.

L'arcipelago delle Egadi invece si trova al largo della costa occidentale, l'isola più importante é Favignana. Nel mar di Sicilia si trovano Pantelleria e le isole Pelagie con Linosa e Lampedusa. Nelle acque del Tirreno sorge l'isola di Ustica.

Il clima é tipicamente mediterraneo, caratterizzato da lunghe estati calde e inverni miti. Nelle regioni più interne gli inverni sono più rigidi e le estati meno fresche specie quando soffia lo scirocco, un vento caldo-umido proveniente dall' Africa.

Con una superficie pari all'8,5 % di quella dell'Italia, la Sicilia ha una popolazione che costituisce l'8,8 % di quella nazionale. La distribuzione demografica però non é omogenea, infatti il maggiore addensamento di popolazione si registra nelle province di Catania, Palermo e Messina; mentre nell'interno troviamo alcune zone completamente spopolate. Negli ultimi anni lo spostamento verso le città é diventato ancora più intenso a causa delle possibilità di lavoro che la città può offrire. Il fenomeno dell'emigrazione verso il nord o l'estero é sempre frequente. Nei pressi di Palermo, a Piana degli Albanesi, vive una colonia di Albanesi giunti nell'isola nel 1400 e che hanno mantenuto le proprie usanze nei costumi, nelle abitudini e nella religione.