Associazione Talenti Vulcanici

Rivivi Suoni da Capogiro 2022

Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image

SUONI DA CAPOGIRO 2021

Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image

DOVE TROVARCI

Un antico, piccolo scrigno del sacro nel cuore del salotto di Napoli, a pochi passi dal mare, chiuso e da sempre sconosciuto ai più, che nel 2012 ha riaperto le porte nel segno di una progettualità d’arte e cultura, motore per i migliori, giovani talenti del Sud. É la Chiesa di San Rocco a Chiaia, d’origini cinquecentesche, presente nella mappa settecentesca del duca di Noja, riadattata nel 1858 secondo lo stile classico su ordine del re Ferdinando I e con assegnazione alla congregazione del Rosario, quindi rimasta nascosta nell’incrocio delle architetture recenti a collegamento diretto fra Piazza san Pasquale e la Riviera corrispondente al civico n. 254, frontalmente al punto mediano della Villa Comunale.

Carousel imageCarousel imageCarousel image

Vuoi saperne di più?