Curriculum

 

Ugo Volli

Curriculum scientifico e didattico

 

Ugo Volli

Curriculum scientifico e didattico


Nato a Trieste il 27.11.1948. Residente a Milano. Professore ordinario di “Semiotica del testo” presso l’Università di Torino


1967

Maturità classica presso il liceo classico Francesco Petrarca di Trieste


1971 - ...

Dalla fondazione della rivista, redattore di Versus - quaderni di studi semiotici, diretto da Umberto Eco.


1972

Laurea in Filosofia presso l'Università degli Studi di Milano, con votazione di 110/110 e lode. Relatore il prof. Corrado Mangione, correlatore il prof. Ludovico Geymonat. Titolo della dissertazione : "Problemi di logica del linguaggio naturale.


1972-75

Collaboratore volontario presso la cattedra di Logica (prof. Mangione) della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Milano.


1973

Borsa di ricerca dell'Istituto Agostino Gemelli per lo studio della comunicazione visiva.


1973 -...

Membro del comitato di redazione della rivista di semiotica "Versus"


1973-74

Servizio militare presso il III Reparto RRR di Corpo d'Armata.


1973-76

Redattore scientifico e poi caporedattore presso la Casa Editrice Bompiani


1976 - 1979

Professore incaricato di "Struttura della figurazione" presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Bologna.


1976-2010

Critico teatrale e collaboratore culturale del quotidiano "La Repubblica".


1977

Attività didattica presso l'Università di Ginevra.


1979- 1983

Professore incaricato stabilizzato di "Struttura della figurazione" presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Bologna.


1982-...

Membro del collegio dei docenti e del comitato scientifico dell'"International School of Theatre Anthropology" (ISTA).


1982

Docente nella prima edizione presso dell'ISTA presso l'Università di Bonn.


1983

Docente alla seconda edizione dell'ISTA, a Volterra.


1982-84

Consulente dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Bologna

Direttore della rivista "Teatro Festival"


1983

Idoneo alla prima tornata dei giudizi di idoneità per professori associati, gruppo "Filosofia del linguaggio".


1983-2000

Professore associato (poi confermato) di "Filosofia del linguaggio" presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Bologna.


1984

Commissario nel I concorso per posti di professore associato, gruppo "Filosofia del linguaggio".


1985

Attività didattica presso l'Universidad National di Lima (Perù)


1985-2000

Coordina regolarmente progetti di ricerca finanziati con fondi ministeriali presso l'Università di Bologna.


1986-90

Consulente all'Assessorato alla Cultura della Regione Lombardia


1988-93

Consulente dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Milano.


1989

Semestre autunnale come Visiting Professor presso la New York University, New York, Usa, con il finanziamento di una borsa di ricerca del ministero degli Esteri. Attività didattica anche alla Columbia University e al Brooklyn College.


1990 - 2000

Membro del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Semiotica, con sede presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Bologna.


1992-2000

Titolare del corso di "Semiotica della moda" presso la scuola di Perfezionamento per operatori della moda della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Bologna.


1993-94

Professore a contratto del corso ufficiale di "Teoria e tecnica delle comunicazioni di massa" presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università IULM di Milano


1994-2002

Professore a contratto del corso ufficiale di "Semiotica" presso l'Università IULM di Milano


1995

Seminario di una settimana presso l'Istituto Italiano di Cultura di Bogotà, Colombia. Conferenza presso l'Universidad National della stessa città.


1995-2000

Professore a contratto del corso ufficiale di "Storia del Costume e della moda" presso l'Università IULM di Milano



1995

Semestre autunnale come Visiting Professor presso la Brown University, Rhode Island.


1996-97

Dirige un progetto di ricerca sulla "Semiotica della divinazione" presso l'Università IULM di Milano.


1997

Membro di una commissione giudicatrice per tesi di dottorato di ricerca presso la Haute Ecole en Sciences Sociales, Parigi.

Docente alla Summer School in Semiotica di Sofia, Bulgaria, organizzata dalla New Bulgarian University.

Seminario di una settimana alla Università di Helsinki, Facoltà di Disegno industriale.


1997-98

Commissario per il concorso per posti di professore associato, gruppo "Filosofia del linguaggio"

Dirige un progetto di ricerca presso l'Università IULM di Milano sulla "Semiotica dei culti televisivi". Il progetto è oggetto di una specifica convenzione fra l'Università IULM e la società televisiva Mediaset.

Coordina un progetto didattico interuniversitario per la preparazione di un manuale universitario standard di semiotica.


1998

Docente alla Summer School in Semiotica di Imatra, Finlandia


1998-...

Membro dell'"International board" dei programmi in semiotica della New Bulgarian University.


1999

Titolare del corso di "Semiotica" presso la scuola di formazione per giornalisti della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Bologna.

In quanto vincitore del concorso bandito dall'Università di Siena, ottiene l'idoneità al ruolo di professore ordinario nel gruppo disciplinare di Semiotica e Filosofia del linguaggio.

Membro del comitato scientifico per il corso di laurea in comunicazione del "Consorzio Nettuno"


2000 -2003

Chiamato come professore straordinario di "Semiotica del testo" presso l'Università di Torino

Membro del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in "Comunicazione e nuove tecnologie" presso l'Università IULM di Milano

Membro dell'"International board" dei programmi di master in semiotica dell'Università di Toronto.

Membro dello staff permanente del master “La comunicazione: teorie e pratiche” dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino.


2000

Commissario per un concorso associati presso la Facoltà di Lettere dell'Università di Bari e per uno per ricercatori presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Genova

Discussant per un Dottorato di Ricerca in Semiotica dell'Università di Helsinki.


2001

Docente affidatario di "Tecniche pubblicitarie" presso il Corso di laurea in Scienze della comunicazione dell'Università di Torino.

Docente alla Summer School in Semiotica di Sofia, Bulgaria, organizzata dalla New Bulgarian University.

Curatore di una sezione della mostra “Le città invisibili” presso la Triennale di Milano


2001-2007

Presidente del Corso di laurea specialistica in Comunicazione di massa e multimediale presso la Facoltà di lettere e filosofia dell’Università di Torino


2001-...

Membro del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Scienze e progetto della comunicazione dell’Università di Torino


2002

Confermato come professore ordinario del gruppo disciplinare M-Fil/05 “Filosofia del linguaggio”


2002-2008

Membro del comitato di redazione delle riviste dell’Università di Torino.

Membro del Comitato scientifico del laboratorio sui fenomeni di moda costituito presso Università degli Studi di Roma Tre, Facoltà di Scienze della Formazione, Dipartimento di Scienza dell’Educazione.

Responsabile scientifico del “Museo della pubblicità” presso il Castello di Rivoli, Torino.


2002-2010

Direttore del Centro Interdipartimentale di Ricerca sulla Comunicazione dell'Università di Torino


2002-2003

Consulente scientifico dell’Enciclopedia Treccani della Moda.

Membro del Consiglio d’amministrazione del CISI dell’Università di Torino.

Membro del Comitato organizzatore per le celebrazioni del Sesto Centenario dell’Università di Torino

Membro del gruppo di lavoro per le "Olimpiadi della cultura", Torino 2006

Professore a contratto di "Testi mediali" presso la laurea specialistica in giornalismo dell'Università IULM di Milano

Docente affidatario di “Semiotica della pubblicità” presso l’università di Torino


2003

Curatore della mostra Nel paese della pubblicità, presso il Museo d’arte contemporanea/Museo della pubblicità del Castello di Rivoli a Torino



2003-2006

Membro della commissione comunicazione della CRUI


2003-...

Membro del comitato scientifico del master in giornalismo dell’Università di Torino


2003- 2004

Coordinatore del master in Editoria libraria e multimediale dell’Università di Torino

Delegato del rettore a presiedere la commissione di indirizzo della televisione d’ateneo dell’Università di Torino

Delegato del Rettore dell’Università di Torino per la Comunicazione

Professore a contratto di "Il teatro nella società dello spettacolo" presso l'Università IULM di Milano

Membro del consiglio d’amministrazione di Next Media Lab, Milano

Professore affidatario di "Sociosemiotica" presso l'Università di Torino


2004 - 2009

Membro del comitato scientifico dell’Associazione per lo Sviluppo delle Comunicazioni aziendali in Italia

Coordinatore dei Master in Scrittura per la televisione e i nuovi media e Produzione Multimediale dell’Università di Torino


2004

Curatore della mostra Schermo delle mie brame presso il Museo d’Arte contemporanea/Museo della pubblicità del Castello di Rivoli

Esperto del tavolo tecnico per l''attuazione del decreto 270 sulla riforma universitaria presso il MIUR

Membro del comitato scientifico del master in editoria libraria dell’Università di Torino


2005 - 2006

Consulente del Comune di Torino, Settore politiche giovanili

Membro della commissione comunicazione dell'Università di Torino

Professore a contratto di "Semiotica" presso l'Università Vita Salute (San Raffaele) di Milano


2005...

Membro del comitato scientifico del dottorato ISU in semiotica presso l'Università di Bologna

Membro della giunta della facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Torino


2005

Nominato "Ambasciatore di Torino" per le Olimpiadi invernali


2006 - 2008

Membro del comitato scientifico di "Torino Spiritualità"


2006-...

Professore affidatario di "Filosofia della comunicazione" all'Università di Torino.


2006

Curatore delle mostre "Superstar" Al Palazzo reale di Milano e "La fabbrica della comunicazione" presso il Castello di Rivoli – Torino


2006-2008

Coordinatore scientifico di una ricerca PRIN (programmi di ricerca di interesse nazionale) sulla riscrittura dell'immagine delle città

Membro del direttivo dell'Associazione di Filosofia del linguaggio


2007-2009

Professore a contratto di "Semiotica avanzata" presso l'Università Vita Salute (San Raffaele) di Milano

Curatore di un progetto di didattica dei diritti di cittadinanza per il Comune di Torino


2007-2009

Visiting professor per la summer school comune dell’Università di Haifa e di Torino


2008 - ...

Coordinatore del dottorato in scienza e progetto della comunicazione presso la scuola di dottorato in linguistica e comunicazione dell’Università di Torino

Direttore della rivista di semiotica "Lexia"


2008

Visiting professor all’Università Borishov di Erevan (Armenia)


2009 - ...

Membro del comitato scientifico della fondazione Arnaldo Pomodoro

Presidente della Laurea magistrale in Comunicazione e culture dei media dell'Università di Torino


2010 - ...

Membro dell'advisory board del Journal of Literary Theory


2010

Laurea honoris causa della New Bulgarian University di Sofia


2011

Membro della giuria per il logo dell'Expo Milano 2015


2011 - ...

Vicedirettore del Centro interdipartimentale di ricerca sulla comunicazione

Direttore della collana "Bereshit" pubblicata dall'editore L'Epos di Palermo

Membro del collegio della Scuola di dottorato in Studi Umanistici dell'Università di Torino.

Membro del comitato scientifico della rivista internazionale Interfaces Numériques, pubblicata dalla casa editrice Hermès-Lavoisier di Parigi

Direttore della collana "Libri di Lexia", Aracne Editore


2012 - ...

Membro del comitato scientifico della rivista Carte semiotiche, fondata da Omar Calabrese.

Membro della giuria del premio Cesare Pavese

Membro del comitato editoriale della rivista "I mappamondi" - Aracne Editore


2012

Curatore con Martina Corgnati e Luigi Salvioli, della mostra "Coveri story" a Prato

 

CAMPI DI RICERCA

In una prima fase gli interessi scientifici di Ugo Volli si sono concentrati prevalentemente sulla possibilità di applicare alcuni strumenti della logica contemporanea a problemi di natura semiotica, come l'iconismo e la narratività e in genere la dimensione estetica della comunicazione - e alle difficoltà inerenti a questi tentativi. Questa linea di ricerca, che si dirige verso la definizione di  un'epistemologia della semiotica, è proseguita fino a oggi con un interesse permanente per la rilevanza semiotica delle teorie formali, incluse quelle linguistiche, informatiche, relative all'intelligenza artificiale.

In una seconda fase il lavoro si è misurato soprattutto con mezzi e situazioni anomale rispetto alla teoria semiotica standard : zone liminali, in qualche modo anomale, ma particolarmente rivelatrici dell'esperienza linguistica e comunicativa, come teatro, Kitsch, semiotica della divinazione, semiotica e ermeneutica (in particolare la tradizione ermeneutica della filosofia ebraica), moda e corpo, fascino e desiderio, silenzio, coscienza e interiorità come effetti di linguaggio. Anche questo secondo ambito di attività è proseguito nel tempo fino a oggi articolandosi progressivamente, con particolare riguardo ai temi del corpo e della moda.

Si è sviluppato infine un interesse per i rapporti fra semiotica e sociologia, in particolare per quanto riguarda la comunicazione politica e il marketing, la pubblicità, le comunicazioni di massa e le nuove tecnologie, che ha permesso degli scambi disciplinari particolarmente fruttuosi e interessanti.

Nell’ultimo periodo l’interesse per la filosofia della comunicazione si è sviluppato nella direzione di un lavoro approfondità sulla scritturalità, il discorso biblico e religioso.

I tre ambiti di lavoro che si sono accennati non sono peraltro isolati fra loro. Quel che li accomuna è l'interesse per il campo problematico definito da una nozione allargata di testo e i suoi riflessi (estetici, politici, filosofici) sull'identità e sul soggetto.

 

 


 

Attività di consulenza

Ha realizzato numerose esperienze di consulenza, formazione e collaborazione su problemi di comunicazione aziendale con importanti società di diversi settori . Fra le altre: Fiat (analisi di pubblicità), Ferrero (analisi di pubblicità), GFT (ricerca di prodotto e eventi pubblici), ATM Milano (ideazione e coordinamento di una campagna di comunicazione), GoreTex (eventi pubblici), Bally (progettazione dell'identità di marca e analisi tendenze), Costa Crociere (presentazione marchio),Conad (eventi pubblici), De Beers (eventi pubblici), DNM (formazione semiotica per Internet), IWT (eventi pubblici), Gillette (eventi pubblici), Glaxo (eventi pubblici), Goretex (eventi pubblici), GPF & Associati (analisi di pubblicità), Granarolo (analisi di comunicazione visiva), Indesit (ricerca), IWS (ricerca), Kellog (formazione), Lavazza (analisi della comunicazione visiva e eventi pubblici), Mediaset (formazione e ricerca di prodotto), Nokia (eventi pubblici), Philps (eventi pubblici), Procter & Gamble (ricerca di prodotto e eventi pubblici), Telecom Italia (ricerca di prodotto e eventi pubblici), Unilever, Telecom (ricerche) Wella (formazione), Xerox (eventi pubblici), Siemens (eventi pubblici), Ambrosetti (seminario).

É stato consulente di varie istituzioni pubbliche e private fra cui i Comuni di Milano e Bologna, la Regione Lombardia, l'Ert-Ater; ha diretto ricerche per il Cnr e vari altri enti. Ha lavorato a lungo nell'editoria libraria, fino a diventare capo redattore della varia per la casa editrice Bompiani e direttore di collana per la casa Electa. 

 

 

 


 

ATTIVITA' PUBBLICISTICA

 

Ha svolto una ricca attività di pubblicistica culturale su vari giornali e settimanali, in particolare su La Repubblica di cui è stato - dalla fondazione del quotidiano - uno dei principali critici teatrali. Ha scritto anche su L'Espresso, Panorama, Europeo, Epoca, Lo Specchio, Il Mondo. E' stato a lungo titolare della rubrica di critica teatrale di Grazia. Collabora, su argomenti legati alla comunicazione, con Il Mattino di Napoli e su temi comunicativi ed etici con L'avvenire., dove è stato per un anno titolare di una rubrica culturale ospite. Ha sviluppato una ricca esperienza radiofonica e televisiva, tanto con reti Rai e Finivest quanto con canali locali. Collabora con una rubrica quotidiana al sito "Informazione corretta"

Ha diretto per tre anni la rivista Teatro Festival, edita dal Teatro Stabile di Parma. E', dalla fondazione, membro della redazione di VS - Quaderni di Semiotica, diretti da Umberto Eco. Dirige la rivista di semiotica "Lexia".

 

 

 


 

ESPERIENZE DIDATTICHE INTERNAZIONALI

 

 

Ha tenuto corsi e conferenze in numerose istituzioni e università italiane e straniere fra cui l'ISTA (International School of Theatre Anthropology), di cui è membro del comitato scientifico, la New York University e la Brown University di Providence - R.I. (USA), dove è stato visiting professor (rispettivamente nel semestre autunnale 1989 e nel semestre autunnale 1995). Inoltre ha svolto varia attività didattica alla Columbia University, Haute Ecole en Sciences Sociales (Paris), Brooklin College, Universidad Nacional di Lima, Universidad Nacional di Bogotà, Università di Genéve, Bonn, Madrid, Montpellier, Augsburg, Vienna, Zagabria, Helsinki, Sofia, Kassel, Haifa, Erevan oltre a numerosi atenei italiani.

 

 

 

 

 

 

E) MOSTRE CURATE

"Autoritratto del teatro", Taormina Arte luglio 1990

“Leonia” in Le città invisibili, Triennale di Milano, ottobre 2002

Nel paese della pubblicità, Castello di Rivoli, novembre2003.

Schermo delle mie brame, Castello di Rivoli, giugno 2004

Superstar, 99 miti del '900, Palazzo Reale di Milano, giugno 2006

La fabbrica comunica, Castello di Rivoli, novembre 2006

Coveri Story, Camera di commercio di Prato.

 

 

Pagine secondarie (1): Ugo Volli - bibliografia generale