Oratorio di San Giovanni Battista - Urbino | Gli affreschi dei fratelli Salimbeni


L’Oratorio di San Giovanni Battista è la sede di una delle opere più prestigiose della città di Urbino: i grandi affreschi di Lorenzo e Jacopo Salimbeni da San Severino Marche, tra i capolavori del “gotico internazionale”.
Un ciclo pittorico terminato nel 1416 che ha conservato attraverso i secoli tutta la sua forza originale.
I fratelli Salimbeni hanno saputo fondere i loro stili e le loro personalità, creando un percorso artistico particolarmente affascinante, dove l’uso sapiente del colore, la cura dei dettagli e l’efficacia del racconto sono tra gli elementi che ci permettono di ritrovare una dimensione estetica unica.
All'interno dell'Oratorio di San Giovanni Battista (la cui costruzione fu ultimata nel 1393, anche se le prime notizie che lo riguardano risalgono al 1365) è possibile ammirare lo stile dei Salimbeni nell'immensa Crocifissione dietro l'altare maggiore, nella Storia di San Giovanni Battista che occupa tutta la parete destra e su quella di sinistra nei due dipinti che sono considerati i primi in ordine di tempo: la Madonna dell'Umiltà e la Madonna con il Bambino in Trono.
Gli affreschi dei fratelli Salimbeni sono ancora oggi una vera scoperta per chi ama lo spettacolo dell’arte, un'esperienza sconvolgente in una delle capitali del Rinascimento. 



The Oratory of St. John The Baptist is the seat of one of the most prestigious works of art in the city of Urbino: the great frescoes by Lorenzo e Jacopo Salimbeni from San Severino Marche, one masterpiece of international Gothic. It's a series of paintings completed in 1416 that has preserved all its original strength over the centuries.
The Salimbeni brothers were able to combine their styles and their personalities so they created a particularly fascinating artistic way, where their skilful use of color, their care of details and the effectiveness of the story are some of the main elements that allow us to find a unique aesthetic dimension. Inside the Oratory of St. John the Baptist (its construction was completed in 1393, although the first news about it date back to 1365) we can admire the Salimbeni brother's style on the immense Crucifixion behind the main altar, in the History of St. John the Baptist which takes up the whole right wall and on the left wall where there are two frescoes that are considered to be the first in order of time: "Madonna of Humility" and "Madonna and Child on throne". The frescoes by the Salimbeni brothers are still a real find for those who love the spectacle of art, an unsettling experience in one of the capitals of the Renaissance.




Confraternita di San Giovanni Battista e Sant'Antonio Abate

Via Federico Barocci, 31 - Urbino

e-mail: s.giovannioratorio@gmail.com

Tel. 0722 910259



Orario / Hours

Lun. - Sab. | Mon. - Sat.: 10-13 / 15-18
Dom. | Sun.: 10-13
Prima domenica del mese | The first Sunday of the month: 10-13 / 15-18




Oratorio di San Giovanni Battista Via Federico Barocci